1.     Mi trovi su: Homepage #4548971
    scrivo questo 3ad più che altro per una spiegazione al popolo delle decisioni da noi prese. Anche se non siamo tenuti a farlo vogliamo spiegare la decisione che abbiamo preso nei confronti dell'utente Maxultrasbrixia.

    La decisione presa è che temporaneamente verranno cancellati i suoi post, i suoi 3ad, qualunque cosa egli scriva.

    Questa decisione non è nata dal nulla. Non è una decisione frutto di un colpo di sole ed è giusto, in nome della libertà che ha sempre contraddistinto questo forum, fare partecipi anche i più "giovani" delle cause che ci hanno portato a questa decisione.

    L'attuale utente Maxultrasbrixia è ormai un bel pò di tempo che frequenta questo forum. Dico l'attuale utente perchè nel passato ha utilizzato vari nick per collegarsi. Ora ricordarseli tutti si farebbe un pò fatica, ma da annoverare ci sono Maxultrasbrescia, Maxubs, LoSpagnolo. Ogni utente che ho appena scritto e non vedete più scrivere in questo forum è stato bannato e nonostante ciò l'utente in questione insiste nel scrivere con noi e nell'iscriversi utilizzando nickname differenti.

    Le motivazioni sui ban di questi utenti (che in realtà è uno solo) sono innumerevoli:
    i fedelissimi ricorderanno sicuramente come scrisse sul forum protestando per un risultato sbagliato, per poi invadere questo luogo per dimostrare il suo dissenso nei confronti della decisioni di bloccargli tutte le squadre da parte dei creatori del gioco a causa delle sue intemperanze. Quando parliamo di invasione lo facciamo proprio in maniera letterale, visto che l'elenco dei suoi 3ad occupava tutta la prima pagina del forum e oltre.

    Nonostante queste azioni non abbiamo voluto, nel corso del tempo, in nome della "seconda chance", bloccargli definitivamente l'accesso al forum. Gli sono state riammesse le squadre di ScudettoWeb, ha ricominciato a frequentare questo luogo con costanza. Tutto questo perchè la nostra linea guida è sempre stata quella del "si può sbagliare una volta, l'importante è rendersene conto"

    L'utente in questione NON SE NE E' RESO CONTO di aver sbagliato una volta ed ha insistito imperterrito in alcune sue azioni, suoi atteggiamenti, suoi modi di fare. Considerando l'età e il carattere non proprio malleabile del soggetto non crediamo che il suo atteggiamento possa cambiare più di tanto, nemmeno di fronte a minaccie ed intimidazioni.

    Le discussioni politiche e calcistiche di Max sono sempre state imperniate da un astio nei confronti di chi non la pensa come lui. Molte volte il tutto è stato condito da offese, il tutto è portato a slogan perchè come dice lui è più rapido farsi capire.

    Ha cominciato la sua personale battaglia contro i tifosi "mercenari" e i "comunisti" e ha cominciato a scrivere una marea di 3ad e di post portando frasi fatte, slogan, concetti in pillole dai quali secondo lui si doveva far nascere una discussione. Peccato che la discussione, anche se nasceva, fatta con lui non era produttiva. Si arrivava sempre ad un punto morto. L'offesa la faceva da padrona, la discussione diventava "bellicosa" fino ad arrivare molte volte, troppe, alla chiusura di molti 3ad.

    Ma la cosa che lo contraddistingue è il "violentare" lo spazio concessogli. Creava e crea 3ad su 3ad, riportava e riporta in vita 3ad ormai morti e sepolti. L'unico del quale ci scusiamo con gli altri utenti per l'eliminazione è stato quello sul Brescia, visto che poteva interessare molta più gente.

    Ciò che ci ha infastidito di più in questo periodo non sono tanto i suoi modi di fare, il suo modo di essere e di scrivere, o le sue idee. Ognuno è libero di essere come vuole ed è giusto così. Ci hanno fatto riflettere le lamentele degli utenti che non ne potevano, e molti non ne possono, più di leggere sempre il solito max. Come noi, non ne possiamo più. Infastidito perchè sono un peso per noi quei post e quelle risposte, sono un peso per molti. Vedere che nonostante tutto il personaggio in questione continua imperterrito ha irritato molta gente e probabilmente molta gente allontanato da questo forum.

    Ultima in ordine di tempo la diatriba con Massituo: intimato di non offendere più in un determinato 3ad è stato beccato nuovamente a farlo nel giro di poche ore. Sapeva a cosa andava incontro e ciò smaschera qualsiasi alibi di ignoranza (nel senso di ignorare l'eventuale punizione). Nel 3ad sopra indicato lui ha continuato a scrivere, nonostante la sua presa visione, con tanto di scrittura di post, del 3ad in standing fatto da Massituo in cui gli diceva che non poteva più scrivere nulla ed ogni sua cosa gli sarebbe stata cancellata.

    Sono semplici regole da rispettare e lui non le ha rispettate. Non le ha MAI rispettate, perchè ha sempre fatto di testa sua.

    E' sempre stato bannato perchè non rispettava le regole, offendeva e invadeva il forum, ortando 2 concetti 2 che ripeteva all'infinito.

    Il risultato quindi ora è semplice e va ribadito: l'utente in questione vedrà cancellata ogni cosa che verrà scritta da lui. E' una decisione se vogliamo sofferta, ma doverosa.

    Dai piani alti ci è stata data piena libertà di azione e dunque tengo a ribadire che questa decisione è stata presa in blocco dal gruppo dei moderatori. E' una decisione e una linea comune che si vuole seguire per un pò di tempo. Non abbiamo nè il tempo, nè la voglia, di controllare post per post quello che scrive Max, per controllare se ci sono offese e insulti. Riteniamo sia un diritto di tutti, qua dentro, poter scrivere la propria senza qualcuno che lo insulti. Riportare il forum ad una dimensione più tranquilla e vivibile è nostro compito e, anche se magari sbagliamo, abbiamo deciso che questo metodo, per ora è l'unico al quale possiamo ricorrere.

    Ci aspettiamo come minimo delle scuse, se non altro tutto il gruppo dei moderatori. E un cambiamento radicale del modo di porsi nei confronti di tutto il forum. Così non si va più avanti e l'unica cosa di cui possiamo non essere accusati è di censura preventiva.

    Le opportunità le ha avute e ci tenevo, in questo 3ad, a far partecipi tutti di quello che gli è stato permesso nel corso del tempo. Ora sta a lui decidere se continuare su questa linea e dichiarare guerra aperta o decidere di collaborare. Noi siamo in 3, lui in 1. Dovesse costarci un anno di fatica gli cancelleremo tutto fino a che non vediamo attuate le azioni appena elencate.

    E ovviamente, un cambiamento dal punto di vista pratico del suo modo di porsi. Altrimenti questa azione continuerà senza tregua.

    Il gruppo dei Moderatori

    Massituo
    Zanetti_Capitano
    Kaiserniky

    con la tacita partecipazione di Nomak, che continuiamo ad aspettare con ansia :cry:
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4548983
    concordo

    nn è solo una questione di rispetto verso gli altri utenti o verso il forum...ma anche verso tutto lo staff che lavorando con passione per gestire questo forum nn possono essere costretti a perder tempo dietro 1 singolo utente

    concordo anche con il fatto che l'utente in questione deve almeno delle scuse allo staff e capire che si può discutere anche fermamente ma senza creare problemi senza 1000 thread che sono regole base in qualunque luogo di conversazione

    anzi credo che questo sia uno dei pochi forum democratici che permettono e danno + possibilità agli utenti....quindi anche le varie accuse di liberticidio sono altrettanto esame di scuse:cool:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4548984
    condivido...

    a me ormai faceva solo ridere, mi è addirittura simpatico :asd: ! Però capisco ke questi atteggiamenti e comportamenti da lui avuti , reiterati nel tempo (2 anni almeno), possono dar molto fastidio alle altre persone del forum. Come dice zan nn era la prima volta ke lo si avvertiva, però se tornasse davvero cn l'intenzione di cambiare, dopo aver dato scuse sentite, io lo riaccoglierò volentieri sul forum . :)
    my web site: www.antoniovairo.altervista.org
  4.     Mi trovi su: Homepage #4548985
    disaccordo... mi piace vedere cosa dice max.. mi fa ridere e mi piace il pepe che mette... poi è dovere di ognuno rendersi conto dell'elemento e non continuare una discussione con lui...... è come dire che se uno sta parlando in pubblico dicendo cavolate chiami la polizia perchè non sei d'accordo con quello che dice... basta non ascoltarlo o ascoltarlo senza prenderlo sul serio :)
    [SIZE=1]

    IL MIO PRIMO SITO: il mio sito

  Spiegazioni sulle sanzioni nei confronti di Max

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina