1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4550340
    Ha dell'incredibile quello che è appena successo al San Paolo, dove il Presidente De Laurentiis, una volta arrivato allo stadio, e recatosi nel settore dei Distinti, è stato accolto da un vero e proprio boato seguito da applausi scroscianti, dopodichè è partito il coro "Chi non salta juventino è" al quale ha preso parte anche il "Presidentissimo" cantando da vero tifoso!
    Dimostrazione questa, dell'amore e stima che prova la Napoli calcistica per il suo Presidente, e di ringraziamento per l'eccellente lavoro svolto in questi giorni, che ha permesso ai 20.000 abbonati di essere presenti al San Paolo già dalla gara di oggi con lo Spezia.
    http://www.tuttonapoli.net/index.php?action=read&idnotizia=18560
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4550341
    Sto seguendo le immagini, c'e' un grandissimo entusiasmo....il Presidente ha accolto i tifosi e sono partiti tanti cori nei suoi confronti (c'e' solo un presidente, Aurelio portaci in europa :asd: )....speriamo che questa giornata possa chiudersi con una vittoria della squadra, ma oggi Napoli ha gia' vinto :)
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4550343
    Il Presidentissimo in curva. Ennesimo colpo di cinema di Aurelio De Laurentiis che vedrà Napoli in Spezia in curva, a stretto contatto con i tifosi azzurri. Il massimo dirigente partenopeo fermato dai microfoni di Sky sport dà luogo a una sorta di one man show: "Sono in curva con i tifosi del Napoli che noi abbiamo voluto accanto fortemente. Abbiamo lavorato giorno e notte, così come sono abituato a fare nel cinema, decidendo di lasciare da parte le promesse di qualcun altro". Dalle decine di tifosi assiepati accanto a Don Aurelio parte un coro: "Uno di noi - Aurelio uno di noi - " sulle note di "Guantanamera". Sorriso compiaciuto dietro i classici occhiali da sole. Poi una voce isolata: "Presidè lo stadio non si tocca!". "Bravo", la risposta convinta del produttore cinematografico. Applausi scroscianti della fol
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  ESCLUSIVA TUTTONAPOLI - De Laurentiis in coro con i tifosi: chi non salta juventino è

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina