1.     Mi trovi su: Homepage #4551171
    Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine
    Appunti di una vita dal valore inestimabile
    Insostituibili perché hanno denunciato
    il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato
    Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra
    di faide e di famiglie sparse come tante biglie
    su un isola di sangue che fra tante meraviglie
    fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie
    di una generazione costretta a non guardare
    a parlare a bassa voce a spegnere la luce
    a commententare in pace ogni pallottola nell'aria
    ogni cadavere in un fosso
    Ci sono stati uomini che passo dopo passo
    hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno
    con dedizione contro un'istituzione organizzata
    cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro?
    è nostra... la libertà di dire
    che gli occhi sono fatti per guardare
    La bocca per parlare le orecchie ascoltano...
    Non solo musica non solo musica
    La testa si gira e aggiusta la mira ragiona
    A volte condanna a volte perdona
    Semplicemente
    Pensa prima di sparare
    Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare
    Pensa che puoi decidere tu
    Resta un attimo soltanto un attimo di più
    Con la testa fra le mani
    Ci sono stati uomini che sono morti giovani
    Ma consapevoli che le loro idee
    Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole
    Intatte e reali come piccoli miracoli
    Idee di uguaglianza idee di educazione
    Contro ogni uomo che eserciti oppressione
    Contro ogni suo simile contro chi è più debole
    Contro chi sotterra la coscienza nel cemento
    Pensa prima di sparare
    Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare
    Pensa che puoi decidere tu
    Resta un attimo soltanto un attimo di più
    Con la testa fra le mani
    Ci sono stati uomini che hanno continuato
    Nonostante intorno fosse [tutto bruciato
    Perché in fondo questa vita non ha significato
    Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato
    Gli uomini passano e passa una canzone
    Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione
    Che la giustizia no... non è solo un'illusione
    Pensa prima di sparare
    Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare
    Pensa che puoi decidere tu
    Resta un attimo soltanto un attimo di più
    Con la testa fra le mani
    Pensa.

    -------------------

    questa canzone è veramente grande! :approved:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4551172
    non mi posso assentare una settimana che succede di tutto tralasciando le sorprese che ho trovatoa casa ed in ufficio al mio ritorno ma addirittura 2 canzoni con testi impegnati che vincono Sanremo mi ha spiazzato...meno male che c'e' albano :lol:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4551174
    nn ti preoccupare...l'italia nn è cambiata....Albano era primo con il pubblico a casa:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4551180
    Fabrizio Moro: un grande.
    Ho visto e sentito la canzone al festival.
    Ho aggiunto visto, perchè la canzone ha un testo meraviglioso, ma bisogno vederla: bisogna vedere la convinzione, la grinta, la rabbia che ci mette questo ragazzo a cantarla: io mi sono veramente emozionato molto!
    Grande Fabrizio!!!
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog

  Pensa....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina