1.     Mi trovi su: Homepage #4551182
    Rossi: "Superbike? Perchè no"
    "Se vedo Biaggi ho 15 anni davanti"
    Quando Valentino Rossi parla è difficile non chiedergli di Max Biaggi e del suo approdo nella Superbike. Un campionato che attira lo stesso 'Dottore': "Il mio futuro potrebbe essere anche lì - ha detto durante la presentazione della nuova Yamaha - poi se vedo Biaggi ho altri 15 anni davanti...". Nessuna stilettata, invece, sulla Ferrari che il pesarese ha provato l'anno scorso: "E' rimasto un bel rapporto con il team".


    Ha appena firmato il rinnovo di contratto per altre due stagioni, eppure il futuro di Valentino Rossi è sempre sulla bocca di tutti. D'altronde è stato lui stesso in un recente passato a riempire le prime pagine dei giornali con i test sulla Formula Uno, con le prove sulle macchine da rally, con le dichiarazioni misteriose velate da quel pizzico di passione sportiva per quasi tutte le discipline motoristiche che solo lui riesce ad esprimere. Rossi ha deciso di stupire ancora proprio nel giorno in cui nasceva una partnership prestigiosa con la Fiat, proprio nel giorno in cui viene lanciata la sfida alla Honda e alla Ducati per il titolo mondiale della MotoGp. Valentino, ovviamente, è concentrato su questa stagione ma alle domande su quello che potrebbe accadere dal 2008 in poi risponde volentieri lanciando messaggi qua e là. A cominciare dalla Superbike, Mondiale che lo affascina: "Intanto non penso al ritiro - ha scherzato Vale - anche perchè dopo aver visto Max Biaggi tornare e vincere penso che anch'io possa avere un futuro in quella categoria per altri 15 anni". Poi è tornato a farsi serio: "Sono stato molto contento per lui - ha detto - per un pilota stare un anno a casa è come stare in purgatorio. Da tifoso di Sbk gli ho fatto i complimenti".

    Più scettico sulla possibilità di un arrivo in pompa magna in Formula Uno, dopo averci già rinunciato in passato: "Credo che fra due anni sarò troppo vecchio per quel tipo di mondo". Molto probabile l'approdo nei rally: "Quest'anno farò il Rac a fine anno ma con una Wrc, cosa che la Fiat non fa ancora. Ma mi piacerebbe fare ulteriori test con modelli differenti". A questo proposito la casa automobilistica piemontese potrebbe fare proposte davvero interessanti per il 'Dottore'. A meno il futuro si chiami ancora MotoGp.

    Lorenzo Lucon

    ------------


    Come ho sempre sostenuto, Rossi è sicuramente il numero 1 in pista, ma fuori è l'ultimo dei doppiati......un vero sbruffone..... :yy:

    :nah:

  Rossi: "Superbike? Perchè no"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina