1.     Mi trovi su: Homepage #4553211
    Zamparini cerca di convincere Cagni. Se rifiuta, punterà su Colantuono

    Come futuro tecnico del Palermo Guidolin parte da una posizione pri_vilegiata, avendo ancora due anni di contratto a cautelarlo. E un po’ lo si può anche capire, il suo sfogo, perché con un da_tore di lavoro come Zamparini di rospi ha dovuto mandarne giù in quantità industriale. Ma quei giudizi sferzanti, espressi dal tecnico, non han_no fatto altro che ribadire un fatto ormai evidente, il Paler_mo sta per cambiare timonie_re.

    La prima scelta di Zampari_ni, per la prossima stagione, sarebbe Walter Mazzarri, ar_tefice della rimonta monstre della Reggina. Sul tecnico li_vornese, però, si è mossa in an_ticipo la Sampdoria, che a sua volta è avviata a chiudere il lungo ( e positivo) rapporto con Walter Novellino. Appurato il vantaggio blucerchiato nella corsa a Mazzarri, la dirigenza rosanero ( che potrebbe co_munque concedersi un rilan_cio) ha svoltato su altri due obiettivi: Gigi Cagni e Stefano Colantuono. In particolare il pressing sul tecnico empolese (che quest’anno ha strappato 6 punti al Palermo) è aumenta_to negli ultimi giorni e le pos_sibilità che venga coronato da successo sembrano consisten_ti. Cagni infatti continua a rin_viare il rinnovo del contratto, tentato dall’approdo in un club che gli consenta di lottare ogni anno per grandi traguardi. Un treno a lungo inseguito dal tec_nico bresciano e che, finalmen_te, si è fermato alla sua stazio_ne. Ma anche un treno da cui, con estrema facilità cui non corrispondono sempre buone ragioni, spesso si viene fatti scendere all’improvviso.

  ► Palermo, panchina per due

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina