1.     Mi trovi su: Homepage #4554869
    Dopo la pesante batosta del Barcellona contro il Liverpool e l'uscita dei blaugrana dalla Champions League Ronaldinho si propone al Milan. Pare che proprio il giorno seguente all'eliminazione dall'Europa l'asso brasiliano abbia chiamato per telefono Silvio Berlusconi annunciandogli il suo arrivo. Ad avvallare tale possibilità, l'arrivo del procuratore dell'ex Pallone d'oro a Milano. Roberto de Assis, procuratore nonchè fratello di Ronaldinho si trova casualmente a Milano per vedere il derby. I segnali sono chiari: Ronaldinho non disdegna le avances del Milan e il procuratore sonda il terreno. Non bisogna dimenticare che il giocatore non ha ancora rinnovato il contratto con il Barcellona, perchè, a quanto pare, le negoziazioni sembrano essere più complicate del previsto. L'accordo pare sfumato a causa della clausola, che il giocatore vorrebbe tenere invariata fino alla scadenza del contratto (2014). Gli spagnoli non sono d'accordo poichè nel 2014 Ronaldinho avrebbe ben 34 anni e nessun club sarebbe disposto a pagare una clausola rescissoria così alta (165 milioni di Euro). Ora la stella del Barça pare proprio mettersi in vendita: i catalani chiedono 70 milioni di Euro per il cartellino e Ronaldinho vorrebbe un contratto quiquennale per una cifra tra i 5-7 milioni di Euro l'anno.

  Clamoroso: Ronaldinho chiama Silvio Berlusconi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina