1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4554971
    Sono stati proprio "gli uomini di calcio" a smentire il tecnico del Palermo. Guidolin nel dopo-gara di Palermo-Fiorentina è stato duro, troppo duro con l'allenatore della Fiorentina. Cioè più che duro, ha infastidito tutti. Sia gli opinionisti presenti nelle varie trasmissioni (Sky, Mediaset che a più riprese hanno difeso Prandelli), sia i tifosi viola che sanno e conoscono, forse più di Guidolin, Cesare Prandelli, che prima di essere un grande allenatore, è un grande uomo. Ecco alcune dichiarazioni del tecnico del Palermo: "Se un giorno mi comporterò come Prandelli, infamatemi, perché dimostrerò di non essere un uomo. Se non ce la farò a fermare la mia squadra per farla pareggiare dopo un episodio del genere dimostrerò di essere un poveretto anche io". E ancora: "Mi auguro di non arrivare a tanto per un gol, sarei un rincoglionito anche io". E poi: "Non chiederò scusa, anzi non parlerò mai più con Prandelli". Insomma frasi assurde, che di sportivo non hanno proprio niente.
    No, non sono giustificabili. E se un piccolo errore può capitare durante una partita, non è possibile usare un atteggiamento del genere in un dopo-gara, quando le tensioni dovrebbero essere stemperate, soprattutto dagli "uomini di calcio", visto cosa è successo negli ultimi tempi... E' per questo che noi diciamo: Guidolin rifletta, lei che si sente tanto un uomo di calcio, uno sportivo. Si riveda le immagini che abbiamo visto noi: di un gol del suo Palermo contro il Livorno, mentre un calciatore amaranto era in terra, o di un gol sempre del suo Palermo contro il Catania (in quella maledetta giornata violenta), quando la sua squadra segnò con Biso a terra. Rifletta e si riveda queste immagini. Poi domani, magari, quando si sarà calmato, chiederà scusa a Prandelli, che prima di essere un grande allenatore, lo sottolineiamo è un grande uomo. Lo ha sempre dimostrato e non saranno certo le sue dichiarazioni a farci cambiare idea. Tutt'altro. Con l'onesta che ci contraddistingue, non ce ne voglia, le diciamo che le sue affermazioni di questo finale di partita (che vanno a sommarsi al "bel gesto" dell'andata) ci hanno fatto capire perchè i Della Valle hanno preferito Prandelli a lei.
    http://www.tuttomercatoweb.com/index.php?action=read&id=53844
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2.     Mi trovi su: Homepage #4554974
    Originally posted by razorbladeromance
    Checco, figura di caxxa...... faresti di certo bene a fare come minimo le tue scuse a Prandelli.... :sbam: :sbam: :sbam:


    sono d'accordo, ha esagerato soprattutto nell'attaccare prandelli, però io credo che mutu doveva fermarsi, anche se si erano messi d'accordo che ci si ferma solo se l'arbitro fischia
  3.     Mi trovi su: Homepage #4554976
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    sì certo perchè il gran signore di Prandelli continuava a dire con la mano a Guidolin di andarsene, come una mosca che gli da fastidio :rolleyes:

    Scena pietosa, nel complesso d'accordo con Guidolin
    posso essere d'accordo sul principio... non sul contenuto...

    da quanti anni allena Guidolin? quando mai si è reso protagonista di gesti come quelli di cui parla? io non ne ricordo nemmeno uno! gli avranno dato rigori assurdi a favore? avranno ingiustamente espulso degli avversari? insomma: mi viene a dire che durante una partita non ha mai capito di essere stato PALESEMENTE favorito da un errore arbitrale o da una furbata di un suo giocatore?

    come si fa a rendersi protagonisti di pagliacciate del genere? cosa doveva fare Prandelli secondo te? inchinarsi e baciare i piedi ad uno che ti insulta, secondo me, senza motivo? A mio avviso Prandelli è già stato un signore a fargli solo il gesto si smammare!
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio
  4.     Mi trovi su: Homepage #4554977
    Originally posted by mbrio
    posso essere d'accordo sul principio... non sul contenuto...

    da quanti anni allena Guidolin? quando mai si è reso protagonista di gesti come quelli di cui parla? io non ne ricordo nemmeno uno! gli avranno dato rigori assurdi a favore? avranno ingiustamente espulso degli avversari? insomma: mi viene a dire che durante una partita non ha mai capito di essere stato PALESEMENTE favorito da un errore arbitrale o da una furbata di un suo giocatore?

    come si fa a rendersi protagonisti di pagliacciate del genere? cosa doveva fare Prandelli secondo te? inchinarsi e baciare i piedi ad uno che ti insulta, secondo me, senza motivo? A mio avviso Prandelli è già stato un signore a fargli solo il gesto si smammare!


    mah...per me Prandelli doveva dire a Mutu di fermarsi. O per lo meno tutti i suoi compagni di squadra dovevano farlo. Normale la reazione di un allenatore che vede la sua squadra avere la palla, perderla per un infortunio in mezzo al campo, vedere l'avversario che non si ferma e segna pure...sono sicuro che nel derby di ieri questo non sarebbe successo. Chi ha giocato a calcio sa cosa intendo. Il discorso più giusto di Guidolin è quando dice che "c'è una regola, ma chi ha giocato a calcio sa che il 90 per cento di questo casi prevale una sportività tra giocatori che in questo caso non si è vista"
  5.     Mi trovi su: Homepage #4554978
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    mah...per me Prandelli doveva dire a Mutu di fermarsi. O per lo meno tutti i suoi compagni di squadra dovevano farlo. Normale la reazione di un allenatore che vede la sua squadra avere la palla, perderla per un infortunio in mezzo al campo, vedere l'avversario che non si ferma e segna pure...sono sicuro che nel derby di ieri questo non sarebbe successo. Chi ha giocato a calcio sa cosa intendo. Il discorso più giusto di Guidolin è quando dice che "c'è una regola, ma chi ha giocato a calcio sa che il 90 per cento di questo casi prevale una sportività tra giocatori che in questo caso non si è vista"
    ho giocato a calcio per 20 anni... non ho mai visto una scena del genere... sono d'accordo che Mutu avrebbe dovuto buttare fuori la palla, che i suoi compagni avrebbero dovuto dirglielo, l'allenatore pure... resta un comportamento peggiore e più diseducativo di quello di Mutu. Si poteva prendere posizione in modo civile come fanno le persone civili.

    ps: per quanto riguarda il derby... non sarei così sicuro che le cose sarebbero andate come dici tu... probabilmente si, sicuramente no.
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio
  6. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4554979
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    mah...per me Prandelli doveva dire a Mutu di fermarsi. O per lo meno tutti i suoi compagni di squadra dovevano farlo. Normale la reazione di un allenatore che vede la sua squadra avere la palla, perderla per un infortunio in mezzo al campo, vedere l'avversario che non si ferma e segna pure...sono sicuro che nel derby di ieri questo non sarebbe successo. Chi ha giocato a calcio sa cosa intendo. Il discorso più giusto di Guidolin è quando dice che "c'è una regola, ma chi ha giocato a calcio sa che il 90 per cento di questo casi prevale una sportività tra giocatori che in questo caso non si è vista"



    Ti faccio notare, come scritto nell'articolo, che per ben 2 volte il palermo ha segnato un gol con un uomo a terra-
    In quel caso Guidolin non ha fatto una piega...

    A prescindere dall episodio che coinvolge la Fiorentina, per me la regola è valida perchè è l'ora di finirla con i giocatori che cadono a terra quando nn si sono fatti niente.
    Guana sarà stato anche infortunato, ma ha giocato per 94 minuti di fila senza rifiatare un secondo, evidentemente tanto male nn stava.

    In ogni caso, COME FACEVA prandelli a fermare Mutu lo sapete solo voi, o pensate che in uno stadio con 30000 persoen che urlano un uomo lanciato a rete possa sentire l'allenatore ?!?
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  7.     Mi trovi su: Homepage #4554980
    Originally posted by TonyManero
    Ti faccio notare, come scritto nell'articolo, che per ben 2 volte il palermo ha segnato un gol con un uomo a terra-
    In quel caso Guidolin non ha fatto una piega...

    A prescindere dall episodio che coinvolge la Fiorentina, per me la regola è valida perchè è l'ora di finirla con i giocatori che cadono a terra quando nn si sono fatti niente.
    Guana sarà stato anche infortunato, ma ha giocato per 94 minuti di fila senza rifiatare un secondo, evidentemente tanto male nn stava.
    [/QUOTE]

    Ma se la palla era del Palermo? Che caxxo di motivo c'era per buttarsi a terra e consegnare il pallone ad un avversario che si è trovato lì per caso? Dai su, non cerchiamo scuse che non ci sono, è stata una scena veramente pietosa, uno che si accascia perchè sta male, l'altro che ne approfitta furbescamente. Non ci sta, dai, anche perchè l'avevano visto tutti che stava male Guana. Che stesse male da uscire fortunatamente non è così, perchè se dobbiamo sperare che ogni volta che un giocatore va per terra debba uscire farebbero giocare i tifosi. Per fortuna ha potuto continuare, ma non toglie nulla all'azione pessima di Mutu.

    Ripeto: capisco che per difendere Prandelli dobbiate tirar fuori altre scene in altri campi che riguardano Guidolin, perchè qua proprio non è una cosa giustificabile, però capisco anche la reazione di Guidolin quando ha visto questa scena (e poi quando signore Prandelli gli faceva con la mano il segno di andarsene.....pessimo....)

    [QUOTE]Originally posted by TonyManero
    In ogni caso, COME FACEVA prandelli a fermare Mutu lo sapete solo voi, o pensate che in uno stadio con 30000 persoen che urlano un uomo lanciato a rete possa sentire l'allenatore ?!?


    su questa non rispondo nemmeno. i giocatori sentono, quando vogliono quello che gli viene detto. Per correttezza avrebbero dovuto farlo tutti i giocatori, di dirgli a Mutu di non segnare.
  8. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4554981
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    Ma se la palla era del Palermo? Che caxxo di motivo c'era per buttarsi a terra e consegnare il pallone ad un avversario che si è trovato lì per caso? Dai su, non cerchiamo scuse che non ci sono, è stata una scena veramente pietosa, uno che si accascia perchè sta male, l'altro che ne approfitta furbescamente. Non ci sta, dai, anche perchè l'avevano visto tutti che stava male Guana. Che stesse male da uscire fortunatamente non è così, perchè se dobbiamo sperare che ogni volta che un giocatore va per terra debba uscire farebbero giocare i tifosi. Per fortuna ha potuto continuare, ma non toglie nulla all'azione pessima di Mutu.

    Ripeto: capisco che per difendere Prandelli dobbiate tirar fuori altre scene in altri campi che riguardano Guidolin, perchè qua proprio non è una cosa giustificabile, però capisco anche la reazione di Guidolin quando ha visto questa scena (e poi quando signore Prandelli gli faceva con la mano il segno di andarsene.....pessimo....)



    su questa non rispondo nemmeno. i giocatori sentono, quando vogliono quello che gli viene detto. Per correttezza avrebbero dovuto farlo tutti i giocatori, di dirgli a Mutu di non segnare.



    Anche i difensori del Palermo, invece di farsi saltare come birilli... :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  9.     Mi trovi su: Homepage #4554982
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    sì certo perchè il gran signore di Prandelli continuava a dire con la mano a Guidolin di andarsene, come una mosca che gli da fastidio :rolleyes:

    Scena pietosa, nel complesso d'accordo con Guidolin
    d'altronde sei interista :cool:
  10. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4554983
    Giù la maschera, ecco il vero volto di Guidolin

    Nella gara di andata a Firenze ci ha dato l’assaggio. Ieri ha completato l’opera, mostrando il resto del suo repertorio. Finalmente adesso tutti hanno visto chi è veramente Francesco Guidolin. Sempre pronto ad elogiarsi celandosi dietro ad una falsa modestia, lui che ogni anno dopo splendide partenze, non riesce mai a centrare l’obiettivo stagionale della sua squadra.
    Sempre pronto, soprattutto, a fare il moralizzatore. E’ la maschera che ha cucito su se stesso. Poi, qualche volta, perde le staffe e non riesce più a recitare la parte. Nella gara d’andata al Franchi, al fischio finale esplose in una rabbiosa esultanza, con sguardi e parole velenose verso la tribuna d’onore viola, accompagnate dal gesto dell’ombrello. Ieri pomeriggio, subìto il gol dello svantaggio, si è fatto prendere da una vera crisi di nervi, iniziando a sbraitare e insultare i giocatori della Fiorentina. Poi, espulso dall’arbitro, è andato a muso duro verso Prandelli, scagliando parole pesanti all’indirizzo suo e della panchina viola per poi rivolgersi minaccioso verso uno dei giocatori facendo il gesto con il dito per indicare “dopo facciamo i conti”. Peccato che, come ha ricordato poi Arrigoni, in occasione dell’ultimo Livorno-Palermo siano stati proprio Guidolin e la sua squadra a sfruttare un episodio analogo! Insomma davvero un bell’esempio da dare per non esasperare gli animi di un pubblico già di per sé sovraeccitato, da parte di colui che chiede “fatti e non parole”...
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  11.     Mi trovi su: Homepage #4554985
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    tra l'altro Guidolin rosica ancora perchè Prandelli gli ha foxxuto il posto sulla panchina della Fiore :asd:


    secondo me avevi scritto delle cose ottime e mi sei scaduto all'ultimo

    a parte che non credo tanto nella buonafede di Guidolin, ma la cosa non cambia di una virgola l'accaduto ..

    non pensi che QUALSIASI Allenatore o giocatore, per quanto accaduto ieri, si sarebbe incazzato come una bestia ??

    e quindi invece di fare il processo a Guidolin si dovrebbe porre l'attenzione di nuovo sull'unico vero fetente della situazione ?

    mi sembra di rivedere i FAsti di calciopoli, quando gli Juventini (fiorentini milanisti ecc) postavano montagne di articoli e di illazioni sulle altre squadre per scagionare la loro

  Guidolin, rifletta e chieda scusa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina