1.     Mi trovi su: Homepage #4556796
    Riconosciuto il diritto salvo per la terra resta che sotto il controllo dello Stato

    Via libera del Parlamento cinese alla proprietà privata. L’Assemblea Nazionale del Popolo, dopo sette anni, ha approvato con 2.799 voti a favore, 52 contrari e 37 astenuti una legge che riconosce il diritto alla proprietà privata, salvo che per la terra che resta sotto il controllo dello Stato.

    La legge regola la proprietà collettiva, pubblica e privata e mira a incrementare il sistema di protezione degli asset privati. Tuttavia non introduce cambiamenti per le aziende agricole: la terra resta infatti proprietà dello Stato. Il Parlamento ha approvato inoltre una legge che elimina gli sgravi fiscali di cui godono gli investitori stranieri unificando l’aliquote fiscale per tutte le imprese al 25% dei profitti. Il provvedimento, che è passato con 2.826 voti a favore, 37 contrari e 22 astenuti, mette fine a decenni di privilegi fiscali e a quella che è stata sempre vissuta dalle imprese domestiche come una chiara discriminazione: le aziende straniere fino ad oggi erano tassate infatti al 10% mentre quelle cinesi al 33%. Il passo era atteso fin dal 2001, anno in cui la Cina ha fatto il suo ingresso nel Wto. La legge entrerà in vigore dal 2008 e secondo le stime del governo consentirà allo Stato di incassare circa 41 miliardi di yuan in più, pari a 5,3 miliardi di dollari.

    Fonte: http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/200703articoli/19335girata.asp

    ----------------------------------------------------------------------------------------------


    e ora? gli Usa faranno guerra alla Cina per questo aumento di più del 100% dell'aliquota? :cool:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L

  Cina: approvato il diritto alla proprietà privata, ma le imprese straniere....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina