1.     Mi trovi su: Homepage #4557078
    Samuel resta, Salgado e Zabaleta in arrivo per sostituire gli squalificati

    In vista della prossima stagione, è già scattato l'allarme-difesa. Nella prima fase della Champions, il grande obiettivo per l'anno del centenario, l'Inter rischia, infatti, di avere una difesa dimezzata, se non peggio: Maicon e Burdisso sono stati fermati per 6 turni e Cordoba per 3. E' scontato, dunque, che il reparto arretrato venga potenziato e rafforzato, con almeno un paio di elementi. La prima mossa è stata quella di togliere dal mercato Walter Samuel, che, nei piani di Palazzo Durini, avrebbe dovuto essere coinvolto, insieme ad Adriano, nel maxi-scambio con la Juve per portare in nerazzurro Trezeguet e Camoranesi. L'argentino, invece, resterà a Milano. La prima esigenza, però, sarà quella di tamponare il buco creato dalla squalifica di Burdisso e Maicon, che, in caso di conferma delle loro sanzioni, tornerebbero in campo in Europa soltanto nel 2008.

    Sono due i nomi sul tavolo dei dirigenti nerazzurri: Michel Salgado e Pablo Javier Zabaleta. Il primo è all'ottava stagione al Real Madrid, di cui è diventato uno dei giocatori simbolo, ma, a 31 anni, potrebbe aver già fatto il suo tempo con le «Merengues». Il suo contratto è in scadenza nel 2009, ma è non escludere che possa essere lasciato libero gratuitamente. Anche Zabaleta gioca in Spagna, nell'Espanyol, ma è di nazionalità argentina. Ha soli 22 anni e ha preso parte all'ultimo Mondiale in Germania. Zabaleta possiede la caratteristiche per giocare, oltre che sulla linea difensiva, anche a centrocampo, reparto dove potrebbe rendersi molto utile una volta sostituito Maicon in Champions. Il costo del suo cartellino si aggira intorno agli 8-10 milioni di euro.
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4557080
    ma come...è così bello vedere il derby Argentina vs Brasile:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Stangata Uefa, l’Inter cambia la difesa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina