1.     Mi trovi su: Homepage #4561175
    - Diego Armando Maradona è stato ricoverato mercoledì in una clinica di Buenos Aires. Uno dei medici che si sta occupando della sua salute ha spiegato che l'ex calciatore soffre di una patologia cronica del fegato e che si sta lavorando affinché non si trasformi in una cirrosi epatica. "Diego non è un alcolizzato abituale" dicono i medici. Lo psichiatra e tossicologo Carlos Lacep, ha escluso che il quadro clinico di Maradona comporti la necessità di un trattamento psichiatrico. Il suo medico personale, Alfredo Cahe, ha riferito che 'El pibe de oro' sarà tenuto in osservazione per una quindicina dei giorni: "Quello che mi preoccupa è il suo entourage, perché tutti quelli che gli si avvicinano lo fanno per approfittarsi di lui. E da quando ha cominciato con il cosidetto showbol (il calcio al chiuso, ndr) mangia e beve in quantità eccessive. E' in sovrappeso di 4 chili, anche se la ritenzione di liquidi lo ha gonfiato. Quello di cui avrebbe bisogno Diego è un pò di pace, non ha mai potuto sedersi in un bar a prendere un caffè in pace". Anche il direttore della clinica Guemes, Hector Pezzella, ha confermato che Maradona non soffre di cirrosi e che i primi riscontri dagli esami eseguiti sono favorevoli, ma che comunque il suo fegato presenta una epatopatia cronica: "La cirrosi sarebbe lo stadio finale, ma l'obiettivo del ricovero e della disintossicazione è proprio che non si giunga a quel punto, perchè in fin dei conti Diego non è un alcolizzato abituale".

  Maradona rischio cirrosi: "Mangia e beve troppo"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina