1.     Mi trovi su: Homepage #4561816
    Il presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli alla trasmissione “La Grande Giostra del Gol”, in onda su Rai International, ha parlato del mercato bianconero partendo da Buffon, passando per Pazzini fino ad arrivare a Luca Toni: “Buffon? Giocatori come lui hanno bisogno di stimoli starà a noi darglieli di nuovi per la prossima stagione. Toni? Fa parte di quei giocatori che seguiamo sempre, ma non c'è solo lui. Pazzini? Forse per l'età che ha, andrebbe ancora meglio per il nostro progetto, che però è molto simile a quello della Fiorentina''.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4561818
    In prospettiva futura non ha tutti i torti.
    Meglio investire su Pazzini, che è un ottimo giovane con la possibilità di crescere ancora, piuttosto che su Toni che sta vivendo le sue migliori stagioni ma che inizia ad avere un'età avanzata. Senza contare la differenza di prezzo.
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4561823
    interessante .. paragonare uno che è tra i 3-4 attaccanti più forti del mondo con uno che FORSE diventerà un ottimo attaccante ...

    e non sono poi tanto convinto che Bianchi possa essere all'altezza di rimpiazzare uno come Toni, se proprio dovranno sostituirlo è proprio Pazzini il candidato ideale
    (o forse tenteranno la scommessa Adriano, chissà)
  4.     Mi trovi su: Homepage #4561824
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    non avevo grossi dubbi, solo che non credo Toni vada alla Juve :asd:

    già gli è saltato il trasferimento all'Inter questa estate, mi sa che ha proprio voglia di farsele un paio di stagioni in champions e magari deciderà di andare all'estero, se in Italia non lo compra nessuna delle 4 lì davanti


    Quali sarebbero le 4 la davanti:confused:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  5.     Mi trovi su: Homepage #4561830
    I bianconeri hanno opzionato il bomber

    I bianconeri stanno proseguendo la caccia ad un attaccante per sostituire Trezeguet. L'obiettivo principale è Luca Toni, ma non sarà facile ottenerlo, visto che il viola vuole giocare la Champions League, ecco che la Juve segue con grande interesse Rolando Bianchi. L'attaccante della Reggina, già a quota 15 gol in campionato, è stato opzionato per poi prenderlo nel caso l'affare Toni non andasse a buon fine.

    La serie A è sempre più vicina e gli 8 punti di vantaggio sulla terza portano tranquillità in casa bianconera, così si può pianificare il mercato per la prossima stagione, quando la squadra di Deschamps (se sarà ancora lui l'allenatore) punterà almeno ad arrivare tra le prime quattro per giocare in Champions League. Già presi Grygera e Salihamidzic, ora si punta sull'attacco, visto che la partenza di David Trezeguet pare quasi inevitabile.
    Come ha detto anche domenica il presidente Cobolli Gigli, il primo obiettivo è Luca Toni. L'attaccante lascerà probabilmente la Fiorentina a fine stagione e il club bianconero ha già mosso i primi passi per assicurarselo. Tuttavia, lui vuole l'Europa che conta e la Juve non può dargliela almeno l'anno prossimo, così è più probabile un approdo all'Inter o al Bayern Monaco.

    La società di Corso Galileo Ferraris non vuole farsi trovare impreparata, così ha già pronta l'alternativa: è Rolando Bianchi. Il bomber della Reggina è uno dei giovani più interessanti del panorama nazionale ed i 15 gol già realizzati in campionato sono lì a dimostrarlo. I bianconeri hanno offerto 8 milioni di euro alla società calabrese, iniziando ad opzionare il giocatore per poi comprarlo nel caso Toni dovesse scegliere altri lidi.

  Toni ci piace ma Pazzini e' meglio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina