1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4562005
    LONDRA, 2 aprile 2007 - Il presidente del Sunderland, Niall Quinn, è diventato un santo per i tifosi della sua squadra. Al ritorno dalla vittoria di sabato sul Cardiff (1-0), i fans dei "Black Cats" (gatti neri) - il nickname dei giocatori del Sunderland - erano parecchio su di giri, tanto da infastidire il pilota della Easyjet che avrebbe dovuto portarli da Bristol a Newcastle. Lo staff della compagnia aerea ha deciso che non poteva volare con a bordo della gente ubriaca e turbolenta e così ha pensato di lasciare a terra alcuni dei passeggeri più intrattabili. Ma la reazione dei fans è stata tale che la Easyjet si è trovata costretta addirittura a cancellare il volo, lasciando a terra più di 80 persone che erano arrivate in aereo al seguito della squadra.
    LA SOLUZIONE - E' in quel momento che l'intraprendente Quinn, 40 anni, ha preso la situazione in mano. Il generoso presidente del club che è terzo in classifica con ottime possibilità di promozione in Premier League, ha subito cercato di risolvere la situazione e, invece che abbandonare i suoi fans a più di 500 km da casa, ha fatto quello che nessun presidente aveva mai fatto prima: li ha caricati tutti in taxi. Il simpatico Quinn ha chiamato una fila intera di macchine, ha caricato a bordo i suoi concittadini e ha offerto loro il viaggio di ritorno, tra l'incredulità della gente. Il giochetto gli è costato, a conti fatti, più di 12mila euro. Un tifoso ha commentato: "Gli è costato una fortuna, ma questo gesto dimostra che Quinn è l'uomo più generoso e disponsibile di tutto il calcio!". Un altro fan ha detto: "Grazie all'azione di Quinn, siamo tutti rientrati a casa in modo tranquillo e sicuro. Non intendiamo quindi procedere con un'azione legale contro la Easyjet". Quinn, un ex-calciatore dell'Irlanda e del Sunderland è stato premiato con un'onoreficenza da parte della regina nel 2003, per i suoi servizi allo sport e la sua dedizione agli svantaggiati. E nella sua tradizionale partita d'addio alla carriera, aveva raccolto ben 1 milione di sterline (1.5 milioni di euro), girati interamente a un istituto di beneficenza.
    http://www.gazzetta.it/Rubriche/CalcioEstero/Primo_Piano/2007/04_Aprile/02/bonetti.shtml
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4562006
    voglio andare a strngergli la mano......Quinn mi paghi il biglietto andata-ritorno, vitto e alloggio??
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  A casa in taxi, paga il presidente

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina