1.     Mi trovi su: Homepage #4562769
    Il ct francese non lo convoca perché aspetta di rivederlo in A, ai massimi livelli: "E' una spiegazione che non accetto. L'estate scorsa aveva detto che la B non mi avrebbe discriminato. Chiedo rispetto"

    PARIGI, 4 aprile 2007 – Nuovo capitolo della guerra tra David Trezeguet e Raymond Domenech. E stavolta a parlare è l’attaccante della Juventus, profondamente deluso e amareggiato di essere uscito, almeno per il momento, dal giro della nazionale. Il ct Raymond Domenech infatti preferisce aspettare che la Juve torni in A e che la punta si confronti di nuovo ai massimi livelli.

    SFOGO - "Ne ho sofferto molto – dichiara Trezeguet all’Equipe - il 15 marzo Domenech mi ha lasciato un messaggio in segreteria dicendomi che mi concedeva il tempo necessario per ritrovare la Serie A. Non lo accetto. Non accetto le sue spiegazioni". Reazione dura, quindi, dopo l’affondo del padre Jorge, che gli fa anche da procuratore, e che il 25 marzo aveva detto: "Domenech si accanisce contro mio figlio. Trezeguet farà la fine di Pires". Ovvero, addio alla nazionale.

    PROMESSE - "L’estate scorsa – continua Trezegol – Domenech disse a me, Zebina e Boumsong che il fatto di giocare in B non ci penalizzava. Sarebbe stato meglio non avesse detto niente, perché oggi sembra aver cambiato idea. In ogni caso, da quando è ct non è mai venuto a Torino per vedermi giocare".

    ONORE - "Le spiegazioni fornite a marzo – sottolinea il francese – si traducono in una mancanza di rispetto verso di me, ma anche verso Boumsong, Zebina e Deschamps. E anche verso la Juve. Infatti, sia Deschamps che il club non l’hanno presa bene".

    OSSIGENO - "La Juve è un grande club – aggiunge Trezeguet – e se ho giocato in nazionale è anche merito del mio club. In Serie B abbiamo il miglior attacco e la miglior difesa. Ho segnato nove gol, gioco di più per la squadra. Cosa si può fare di più? Una convocazione in bleu mi avrebbe procurato un enorme piacere, l’avrei vissuta come un regalo per ritrovare i massimi livelli, una boccata d’ossigeno. Non è sempre facile giocare davanti a 6-7mila spettatori”.

    FUTURO - Il suo posto in nazionale gliel’ha soffiato Cissé, fuori forma con il Marsiglia, ma che “proprio per questo, secondo Domenech, deve giocare di più”. “Rispetto le sue scelte – conclude l’attaccante – ma chiedo anch’io un po’ più di rispetto. Conosco Domenech da quando ho 17 anni e adesso ne ho 30. Le ultime partite della Francia non lo ho neanche guardate perché avrei sofferto troppo. Resto comunque a disposizione del ct”. Sempre che la prenda bene.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4562770
    Per me assurdo, allora noi dovremmo rinunciare a Buffon o Camoranesi o Del Piero (mi aspetto qualche battutina :D ).....inoltre non mi pare che la Francia oltre ad henry abbia questi grandi attaccanti :rolleyes:

    E' semplicemente una scusa, visto che Domenech anche al mondiale non l'ha quasi mai fatto giocare.....ed e' uno schifo che soprattutto in nazionale un allenatore si permetta di mettere fuori un calciatore per motivi personali.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4562771
    Originally posted by Pezzotto
    Per me assurdo, allora noi dovremmo rinunciare a Buffon o Camoranesi o Del Piero (mi aspetto qualche battutina :D ).....inoltre non mi pare che la Francia oltre ad henry abbia questi grandi attaccanti :rolleyes:

    E' semplicemente una scusa, visto che Domenech anche al mondiale non l'ha quasi mai fatto giocare.....ed e' uno schifo che soprattutto in nazionale un allenatore si permetta di mettere fuori un calciatore per motivi personali.
    9 gol in serie B giocando nella squadra che ammazza il campionato...scelta pienamente condivisibile
  4.     Mi trovi su: Homepage #4562772
    Originally posted by Pezzotto
    ed e' uno schifo che soprattutto in nazionale un allenatore si permetta di mettere fuori un calciatore per motivi personali.


    hai ragione ma purtroppo è sempre stato così... sia in nazionale che nei club

    anzi nei club capita 1 po di meno perchè spesso devi dare retta al presidente
    se ad esempio il presidente dice ai microfoni che devi "giuocare con le due punte" la settimana dopo sono sicuro che "giuochi" con le due punte!! :asd: :asd:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4562773
    Originally posted by massituo
    9 gol in serie B giocando nella squadra che ammazza il campionato...scelta pienamente condivisibile
    ok, ma e' sempre uno che puo' far la differenza....ci sono calciatori che andrebbero convocati sempre anche nei loro periodi peggiori soprattutto se le alternative non sono all'altezza della situazione.

    Questi sono gli attaccanti convocati da Domenech a fine marzo.....mancava anche Henry (infortunato) e a maggior ragione avrebbe dovuto chiamare Trezeguet...

    Attaccanti: Nicolas Anelka (Bolton Wanderers FC), Karim Benzema (Olympique Lyonnais), Djibril Cissé (Olympique de Marseille), Sidney Govou (Olympique Lyonnais), Florent Malouda (Olympique Lyonnais), Frédéric Piquionne (AS Monaco FC), Sylvain Wiltord (Olympique Lyonnais).


    La Serie B e' meglio del campionato francese :rolleyes:
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4562774
    Originally posted by Pezzotto

    ed e' uno schifo che soprattutto in nazionale un allenatore si permetta di mettere fuori un calciatore per motivi personali.


    perchè se dicesse la verità verrebbe linciato:asd: :asd:

    la francia nn è vero che nn ha alternative in attacco...e cmq ora come ora...per come sta giocando...nn credo che trezeguet sia inamovibile!!

    diverso il discorso su buffon....mentre per del piero...spero tanto che ci siano motivi personali per nn farlo convocare

    nn è che domenech sia mister-simpatia...però credo abbia tutto il diritto di fare le sue scelte e se nn va bene che lo dimettano
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4562775
    Originally posted by Pezzotto
    ok, ma e' sempre uno che puo' far la differenza....ci sono calciatori che andrebbero convocati sempre anche nei loro periodi peggiori soprattutto se le alternative non sono all'altezza della situazione.

    Questi sono gli attaccanti convocati da Domenech a fine marzo.....mancava anche Henry (infortunato) e a maggior ragione avrebbe dovuto chiamare Trezeguet...

    Attaccanti: Nicolas Anelka (Bolton Wanderers FC), Karim Benzema (Olympique Lyonnais), Djibril Cissé (Olympique de Marseille), Sidney Govou (Olympique Lyonnais), Florent Malouda (Olympique Lyonnais), Frédéric Piquionne (AS Monaco FC), Sylvain Wiltord (Olympique Lyonnais).
    certo, se parliamo di baggio maradona o ronaldinho, mica se parliamo di trezeguet...trezeguet ha 30 anni e non credo ne avrà molti davanti, è in parabola discendente, gioca in B e sta facendo pure skifo...meglio convocare gente che attualmente gioca nel calcio che conta, che ha il ritmo partita e che fa bene;)
  8.     Mi trovi su: Homepage #4562778
    Originally posted by Pezzotto
    [..]ed e' uno schifo che soprattutto in nazionale un allenatore si permetta di mettere fuori un calciatore per motivi personali.


    Anche in Italia abbiamo avuto un esempio di un calciatore non convocato per motivi personali... Panucci... che poi cmq abbiamo vinto il mondiale è un altro discorso...
    [size=1][i]"Ci sono vari strumenti meccanici che aumentano l'eccitazione sessuale, specialmente nelle donne. Tra i più importanti sicuramente c'è la Mercedes-Benz 380SL." (Lynn Lavner)

    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha de
  9.     Mi trovi su: Homepage #4562780
    pero' è anche vero che un allenatore puo' avere diritto ad avere delle convinzioni personali su quali giocatori possono essere piu' utili al suo progetto tecnico tattico, salvo poi' rispondere di queste se i risultati non sono quelli attesi.
    Certo che poi domenech si litighi l'oscar della simpatia con mourinho e capello questo è un altro paio di maniche :D
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  10.     Mi trovi su: Homepage #4562781
    Originally posted by lallo
    pero' è anche vero che un allenatore puo' avere diritto ad avere delle convinzioni personali su quali giocatori possono essere piu' utili al suo progetto tecnico tattico
    :approved: anche ai mondiali trezeguet ha giocato poco...domenech preferisce attaccanti bravi tecnicamente
  11.     Mi trovi su: Homepage #4562782
    Originally posted by whatever81
    Anche in Italia abbiamo avuto un esempio di un calciatore non convocato per motivi personali... Panucci... che poi cmq abbiamo vinto il mondiale è un altro discorso...
    ma infatti e' assurdo che panucci non giochi piu' in nazionale e a sto punto non c'entra neanche piu' l'eta visto che e' stato finalmente convocato tonetto che comunque ha 32 anni
  12.     Mi trovi su: Homepage #4562783
    Originally posted by lallo
    pero' è anche vero che un allenatore puo' avere diritto ad avere delle convinzioni personali su quali giocatori possono essere piu' utili al suo progetto tecnico tattico, salvo poi' rispondere di queste se i risultati non sono quelli attesi.
    Certo che poi domenech si litighi l'oscar della simpatia con mourinho e capello questo è un altro paio di maniche :D


    ma scusa, la nazionale non dovrebbe per definizione essere la squadra che ha i giocatori più forti per ruolo di quella nazione? E chi li mette in campo non si chiama allenatore, ma CT.....
    cioè, bellissimo vincere il mondiale, ma mi fa tristezza vedere che in quella nazionale ci hanno giocato Iaquinta e Zaccardo, tanto per citarne due. Possono essere utili alla causa, ma di sicuro da qui ad essere da nazionale ce ne passa....

  Trezeguet al veleno su Domenech

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina