1.     Mi trovi su: Homepage #4564982
    "Non e' possibile vincere 2- 1 e poi perdere 7- 1"

    ROMA,11 APR - La rabbia dei tifosi giallorossi monta il giorno dopo: assorbito lo choc del 7-1 subito all'Old Trafford, ora chiedono le scuse dei giocatori. "Ci dicano perche', com'e' possibile che la Roma sia capace di vincere 2-1 e perdere 7-1 contro la stessa squadra": e' una delle frasi che raccontano, via etere, l'umore della piazza. I tifosi si aspettano almeno le scuse della squadra per essere "scomparsa", come ha detto uno dei tanti delusi in una telefonata-sfogo a una radio romana.
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4564984
    sarebbe il minimo
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3.     Mi trovi su: Homepage #4564985
    Originally posted by massituo
    chiedetelo a quel pirla di totti


    Ti rivendi le conversazioni (coperte da privacy) fatte su msn? :cool:

    Almeno cita la fonte. :cool:

    :asd:
    [size=1][i]"Ci sono vari strumenti meccanici che aumentano l'eccitazione sessuale, specialmente nelle donne. Tra i più importanti sicuramente c'è la Mercedes-Benz 380SL." (Lynn Lavner)

    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha de
  4.     Mi trovi su: Homepage #4564987
    Originally posted by massituo
    non ti conosco:cool:


    Non conosci chi? Chi sei? :cool:
    [size=1][i]"Ci sono vari strumenti meccanici che aumentano l'eccitazione sessuale, specialmente nelle donne. Tra i più importanti sicuramente c'è la Mercedes-Benz 380SL." (Lynn Lavner)

    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha de

  Roma: tifosi, squadra chieda scusa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina