1. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4566645
    Per gli appassionati della serie e per chi non avesse ancora saputo la notizia, dopo anni di tentativi è stata approvata (anche se ancora top secret) la sceneggiatura di David Koepp (già autore di "SpiderMan") e così, dopo i primi tre film che hanno incassato un miliardo 182 milioni di dollari, si è raggiunto un accordo per la realizzazione di Indiana Jones 4 e la Paramount ha finalmente annunciato la data del rilascio nelle sale: il 22 maggio 2008 :D



    Spielberg comincerà a girareIndiana Jones 4 il prossimo giugno con un cast che va lentamente completandosi come un puzzle, per ora composto da Harrison Ford, Sean Connery, Natalie Portman, Jonathan Rhys-Davies, Ray Winstone (in attesa di conferma), Karen Allen, sicurissima è la partecipazione di Cate Blanchett e, ultima news, l'arrivo nel cast di Shia LaBeouf nel ruolo del figlio di Indy :)

    Stando a George Lucas il primo trailer dovrebbe venir mostrato per il Giorno del Ringraziamento, verso la fine di novembre, insomma. E per quella data dovremmo anche conoscere il titolo completo del film :)

    [

    Da un'intervista che George Lucas ha rilasciato qualche giorno fa al quotidiano americano USA Today con i primi dettagli sul progetto, emerge che questo episodio avrà un po' meno azione e più suspense per Indiana Jones :) ; ecco un efficace riassunto dell'intervista riproposto da fantasymagazine.it :)

      Harrison Ford, l'uomo che ha dato il volto all'archeologo più conosciuto al mondo, il padre putativo della sexy Lara Croft e di tanti avventurieri, cacciatori di tesori e stimati professori con il pallino dell'avventura che negli ultimi anni hanno imperversato sui nostri schermi, il prossimo 13 luglio spegnerà ben sessantacinque candeline. Ce lo vedete voi quest'uomo già da tempo nonno a cavalcare in mezzo al deserto, pilotare motoscafi nella laguna di Venezia, fare il cascamorto con la bionda di turno o correre a perdifiato per scappare a un masso che gli rotola addosso? No?

      A dire la verità non ce lo vede neanche il produttore della pellicola, George Lucas, che insieme al regista Steven Spielberg, ha curato il lungo e travagliato processo che ha portato alla stesura della sceneggiatura di Indiana Jones 4.

      "Ero partito con l'idea di fare un film sul giovane Indy." Ha confessato Lucas in un'intervista riportata da Ign.com. "Questo è stato circa sette o otto anni fa, e abbiamo visto tra le sei e le otto sceneggiature. C'erano alcuni aspetti che non piacevano a Steven e Harrison, così li abbiamo cambiati. E' uscito fuori qualcosa che non mi aspettavo."

      Alla domanda diretta dell'intervistatore che chiedeva maggiori dettagli sul ruolo del protagonista e poneva dubbi sulla possibilità per Harrison Ford di tornare a vestire i panni dell'Indy che i fan conoscono e amano, il regista e produttore ha risposto che Ford interpreterà una parte appropriata alla sua età.

      "Indy non ha sempre corso per gli altri film." Ha aggiunto. "A volte era a cavallo, in macchina o in moto. Gli inseguimenti erano più pieni di suspense che veloci. Anche nel primo film con la pietra che rotola, la questione non è quanto sia veloce la pietra, ma che sta rotolando addosso a lui."



      Pare quindi difficile che in questo quarto film il dottor Jones si penzoli fuori dalle finestre appeso all'inseparabile frusta o che si getti in corpo a corpo con i malvagi di turno che cercano di sorprenderlo nel sonno. Allo stesso modo, però, è impensabile pensare a un ruolo che si avvicini a quello del Professor Jones Senior, interpretato da Sean Connery nell'Ultima crociata.




    Insomma, ci aspetta un grande film ed in attesa dell'inizio delle riprese la curiosità cresce :D

    sito ufficiale
    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  2. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4566646
    Vi ripropongo qui un articolo di Claudia Morgoglione, uscito mesi fa su Repubblica.it, che riassume bene la vicenda :) :

      Accordo raggiunto per Indiana Jones 4

      A 64 anni Harrison Ford pronto a tornare nei panni dello scatenato eroe
      Spielberg: "Io, lui e George Lucas siamo eccitatissimi all'idea"





      Nella sua vacanza romana dello scorso ottobre, ospite della Festa del cinema, Harrison Ford lo aveva giurato: "Indosserò di nuovo i panni di Indiana Jones - e sono sicuro che vi farò ancora sognare...". Promessa non da marinaio, la sua. Visto che, sul fronte hollywoodiano, il 2007 si apre proprio con la notizia che la sceneggiatura dell'episodio numero 4 della saga finalmente c'è. E che le riprese cominceranno il prossimo giugno.

      A sbloccare la situazione, dopo anni di rumors ma di sostanziale stallo, un uomo poco conosciuto al grande pubblico, ma considerato un guru hollywoodiano: David Koepp. Già sceneggiatore del fortunatissimo Spider-Man, nonché collaboratore di Steven Spielberg in pellicole come Jurassic Park e La guerra dei mondi. A lui è riuscita quella che appariva come una mission impossible: partorire uno script degno del marchio Indiana Jones. Capace di mettere d'accordo un tris di personalità mica da poco: oltre allo stesso Spielberg (che ancora una volta dirigerà la pellicola), il protagonista Ford e il produttore George Lucas.

      Per non parlare della Paramount, ovvero la major che finanzierà e distribuirà il film. E che era ansiosa di mettere un cantiere il quarto episodio, visto che i tre precedenti hanno incassato la bellezza di un miliardo e 182 milioni di dollari. E hanno vinto sette Oscar, su un totale di 14 nomination.

      Bocche cucite, al momento, sul titolo: per ora il progetto si chiama semplicemente Indiana Jones 4. Il primo ciak è previsto per il prossimo giugno; l'uscita nelle sale, per il maggio 2008.

      E dunque, per la gioia di adulti e ragazzini, ritroveremo l'archeologo d'epoca, che nei primi tre film della saga è stato alle prese, rispettivamente, con l'Arca dell'alleanza (I predatori dell'Arca perduta, 1981); con una pietra dai mistici poteri (Indiana Jones e il tempio maledetto, 1984); e - come poteva mancare? - col sacro Graal (Indiana Jones e l'ultima Crociata, 1989). Affiancato, nella terza avventura, da una leggenda come Sean Connery, nei panni del padre dell'eroe: i loro battibecchi sono considerati tra i più divertenti della storia del cinema d'azione.

      A questo punto però - visti i ben 18 anni finora passati dall'episodio numero 3, e i 64 suonati di Harrison Ford - qualche timore sulla tenuta fisica di Indy è più che legittima. Ma lui, il divo di tanti successi, ha sempre respinto al mittente le perplessità sulle sue attuali capacità atletiche: "Ce la farò senz'altro - ha dichiarato in più di un'occasione - e comunque, ovviamente, la sceneggiatura terrà conto del lungo periodo trascorso rispetto al tris di pellicole precedenti".

      Vedremo. Quel che è certo è che proprio lui, Ford, è stato uno dei più tenaci nel tener viva la speranza in un Indiana Jones 4. Di fronte, ad esempio, alle perplessità di Spielberg; e a quelle ancora più profonde di Sean Connery. Alla fine, però, l'ha spuntata. Forse grazie al fiuto per i grandi incassi di Lucas e di una major come la Paramount. O anche per la ritrovata voglia del regista di dirigere una storia leggera, dopo tante prove più impegnative (vedi Munich). "Finalmente abbiamo lo script giusto - ha dichiarato Spielberg proprio ieri, all'annuncio ufficiale del varo del progetto - George, Harrison e io siamo tutti molto eccitati".

      Quanto ai contenuti della storia, siamo ancora al top secret. I grandi magazine cinematografici americani, come Variety e Hollywood Reporter, si limitano a scrivere che sarà un intreccio pieno d'azione (e fin qui...); e che si svolgerà sia negli Stati Uniti che in altre zone del mondo. Mistero anche sul resto del cast; ma è difficile pensare che i realizzatori non abbiano inserito nella sceneggiatura il ruolo che fu di Sean Connery. Le scommesse sono aperte.
    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4566648
    Mi piace molto l'idea e non vedo l'ora , ma speriamo di non cascare nel ridicolo , Harrison ormai è anziano .....mah :confused:
    Comunque non è poi tanto una questione di età , conosco un signore che ha 64 , un uomo grande e grosso , dotato di grande potenza e forza che certi ragazzi di adesso se la sognano tutta quella energia .
    E soltanto che era un altra epoca , è il pubblico soprattutto quello molto giovane è cambiato , le impressioni sono diverse , ora è quasi tutto sul commerciale e effetti speciali se parliamo di cinema americano .
    Teoricamente potrebbe deludere i vecchi fans .
    Comunque speriamo di sbagliarmi ;)
    La leggendaria Lara Croft ora e' una leggenda eterna
    Lara Croft Global Staff

  [Movie] Indiana Jones 4

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina