1.     Mi trovi su: Homepage #4569769
    – L’esplosione di Lionel Messi, autore di una prodezza alla Maradona contro il Getafe, potrebbe aiutare i dirigenti catalani a far cadere le restanti remore sulla cessione di Ronaldinho al Milan. Che Silvio Berlusconi stia lavorando da mesi per portare a Milano l’ex pallone d’oro, ormai non è un mistero. L'operazione però è stata avviata alla condizione di non indispettire una società ‘amica’ qual è il Barcellona. L'auspicio è che il braccio di ferro sul nuovo contratto tra il brasiliano e la società blaugrana si concluda con la scelta consensuale di separarsi. Al momento il campione di Porto Alegre ha posto un problema economico, chiedendo un sensibile aumento del suo pur già ricco ingaggio: 8 milioni di euro netti a stagione. Con il 19enne Leo Messi prima stella del Barça, la cessione di Ronaldinho a giugno potrebbe non essere solo fantacalcio. Johan Cruijff, gran consigliere di Joan Laporta, va dicendo ormai da mesi che la cessione di ‘Dinho’ non sarebbe una grossissima perdita. Da qualche settimana l’asso brasiliano si allena a singhiozzo. Ogni giorno un nuovo contrattempo lo mette fuori causa, che stia già pensando all’Italia?

  Se il Barça punta su Messi, Ronaldinho al Milan

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina