1.     Mi trovi su: Homepage #4569952
    La stampa di Praga indignata dopo il gesto razzista dell'attaccante del Lione, che in un alterco con un avversario di colore si è ripetutamente tappato il naso: "E' il suo gesto che puzza". "E' un mediocre, un imbecille"

    PRAGA, 21 aprile 2007 - Durissimi attacchi della stampa ceca al talento di casa Milan Baros, che gioca nel Lione, dopo il reiterato gesto razzista (vedere foto e video) rivolto al difensore di colore del Rennes Stephane Mbia durante il recupero di campionato dello scorso 18 aprile (0-0). "Turatevi il naso, il gesto di Baros puzza" titola uno dei principali quotidiani di Praga, il Dnes, ribaltando sul suo comportamento ciò che invece l'attaccante insinuava a proposito del suo avversario, cioè il cattivo odore. Il Dnes prosegue facendo un parallelo con Paolo Di Canio e il suo modo di salutare la tifoseria: "E' insensato da parte sua dire che non si trattava di un gesto razzista. Anche Di Canio sosteneva che il suo saluto non era nazista ma romano, ma la folla di scalmanati che gli rispondeva col braccio destro alzato e la mano tesa non la pensava evidentemente così". Davanti a gesti come quello di Baros, conclude il Dnes, "non possiamo chiudere gli occhi".

    "IMPERDONABILE" - Ancora più severo il Blesk: "Baros era il re. Ora non è che un giocatore mediocre con l'infame marchio del razzista e dell'imbecille. Imperdonabile. (...) E' impazzito? Si, Si, Si!". E ancora, il Pravo ricorda che in Repubblica Ceca un gesto simile sarebbe stato punito con una squalifca fino a sei mesi e una multa di 500 mila corone (17.850 euro). Per ora, da parte sua, Baros insiste: "Non era razzismo, non ho fatto niente di male". E rifiuta di chiedere scusa a Mbia.


    http://mediacenter.gazzetta.it/MediaCenter/action/player?uuid=9db6394e-efed-11db-8197-0003ba99c667
  2.     Mi trovi su: Homepage #4569956
    [QUOTE]Originally posted by Pezzotto
    ["IMPERDONABILE" - Ancora più severo il Blesk: "Baros era il re. Ora non è che un giocatore mediocre con l'infame marchio del razzista e dell'imbecille. Imperdonabile. (...) E' impazzito? Si, Si, Si!". E ancora, il Pravo ricorda che in Repubblica Ceca un gesto simile sarebbe stato punito con una squalifca fino a sei mesi e una multa di 500 mila corone (17.850 euro). Per ora, da parte sua, Baros insiste: "Non era razzismo, non ho fatto niente di male". E rifiuta di chiedere scusa a Mbia.
    Grandi...!!!!

    :approved:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4569957
    Originally posted by Pezzotto
    La stampa di Praga indignata dopo il gesto razzista dell'attaccante del Lione, che in un alterco con un avversario di colore si è ripetutamente tappato il naso: "E' il suo gesto che puzza". "E' un mediocre, un imbecille"

    PRAGA, 21 aprile 2007 - Durissimi attacchi della stampa ceca al talento di casa Milan Baros, che gioca nel Lione, dopo il reiterato gesto razzista (vedere foto e video) rivolto al difensore di colore del Rennes Stephane Mbia durante il recupero di campionato dello scorso 18 aprile (0-0). "Turatevi il naso, il gesto di Baros puzza" titola uno dei principali quotidiani di Praga, il Dnes, ribaltando sul suo comportamento ciò che invece l'attaccante insinuava a proposito del suo avversario, cioè il cattivo odore. Il Dnes prosegue facendo un parallelo con Paolo Di Canio e il suo modo di salutare la tifoseria: "E' insensato da parte sua dire che non si trattava di un gesto razzista. Anche Di Canio sosteneva che il suo saluto non era nazista ma romano, ma la folla di scalmanati che gli rispondeva col braccio destro alzato e la mano tesa non la pensava evidentemente così". Davanti a gesti come quello di Baros, conclude il Dnes, "non possiamo chiudere gli occhi".

    "IMPERDONABILE" - Ancora più severo il Blesk: "Baros era il re. Ora non è che un giocatore mediocre con l'infame marchio del razzista e dell'imbecille. Imperdonabile. (...) E' impazzito? Si, Si, Si!". E ancora, il Pravo ricorda che in Repubblica Ceca un gesto simile sarebbe stato punito con una squalifca fino a sei mesi e una multa di 500 mila corone (17.850 euro). Per ora, da parte sua, Baros insiste: "Non era razzismo, non ho fatto niente di male". E rifiuta di chiedere scusa a Mbia.


    http://mediacenter.gazzetta.it/MediaCenter/action/player?uuid=9db6394e-efed-11db-8197-0003ba99c667


    Che centra il saluto romano di Di Canio con quello che ha fatto Baros ?

    ONORE A PAOLO DI CANIO
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  4.     Mi trovi su: Homepage #4569958
    Baros squalificato per 3 giornate

    PARIGI - La Lega calcio francese ha sospeso l'attaccante del Lione Milan Baros per tre giornate. Lo scorso 18 aprile il giocatore ceco aveva rivolto una serie di gestacci al giocatore di colore del Rennes Stephane Mbia. Baros aveva ripetutamente chiuso il naso al passaggio dell'avversario. La Lega francese ha definito il gesto di Baros "inappropriato ma non razzista".
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4569959
    E' di oggi la notizia?
    15 giorni per decidere...:confused: :confused: :confused:
    Salterà Paris Saint Germain,Lens e Monaco che lottano per 3 obiettivi diversi. http://www.sportpress.com/stats/it/979_francia_le_championnat_2006_2007/5_classifica.html
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #4569960
    Originally posted by Bardok
    Che centra il saluto romano di Di Canio con quello che ha fatto Baros ?

    ONORE A PAOLO DI CANIO



    già hai ragione l'imbecille della cisco Roma è solo un fascio qualunque che faceva discorsi di caxxo sulle razze per fare il figo nello spogliatoio.... chiedere a dabo per ulteriori informazioni! :rolleyes:
  7.     Mi trovi su: Homepage #4569961
    Originally posted by wfw
    già hai ragione l'imbecille della cisco Roma è solo un fascio qualunque che faceva discorsi di caxxo sulle razze per fare il figo nello spogliatoio.... chiedere a dabo per ulteriori informazioni! :rolleyes:


    Caso strano dabo smenti subito le presunte voci di razzismo inventate dai giornali:cool:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Cechi durissimi con Baros

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina