1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4571261
    Il fratello scarso è una figura ricorrente nella Storia d’Italia. I parenti lo affidano di solito al fratello più sveglio che gli fa da padre per tutta la vita. Massimo Moratti è il fratello scarso dei fratelli scarsi. E’ riuscito ad offuscare persino Paolo Berlusconi. Gli si perdona qualunque cosa, anche le intercettazioni a Bobone Vieri. La famiglia per evitare danni lo ha nominato presidente dell’Inter. Gli ha concesso un vitalizio di qualche decina di milioni di euro all’anno per i giocatori. Lui è contento così.
    Ogni tanto il fratello maggiore Gianmarco gli chiede di mettere una firma sui collocamenti. La gente si fida di lui, del suo aspetto da Bugs Bunny buono. E così è stato anche per il debutto di Saras in Borsa. I Moratti hanno incassato 1,7 miliardi di euro, ne avevano bisogno per rinforzare la squadra. Il titolo fu quotato a 6 euro in un momento di crollo del settore energetico. Chi lo comprò perse il 12% in un solo giorno. Jp Morgan e Morgan Stanley, le banche responsabili del collocamento, guadagnarono 12 milioni di euro a testa grazie alle oscillazioni.
    Riassunto: qualcuno decide che il prezzo di 6 euro è giusto, i risparmiatori ci credono, comprano, perdono. I Moratti e le banche ci guadagnano e la procura indaga. La Consob dov’era? Cardia illuminaci.
    Lo scudetto di ieri non lo ha vinto l’Inter. Infatti il marchio non gli appartiene più da tempo. Lo ha venduto, dopo una rettifica a questo blog, alla Inter Brand srl per 159 milioni di euro. La Procura sta indagando per l’ipotesi di “buchi in bilancio per cui non ci sono indagati”(Corriere della Sera). Sono sicuro che è un’ipotesi che si dimostrerà priva di qualsiasi fondamento. Massimo vince, ma senza rubare.
    http://www.tuttomercatoweb.com/index.php?action=read&id=57490
    --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Forse un rito, forse sola riconoscenza per due delle notti magiche della sua militanza rossonero. Adriano Galliani entra all'Old Trafford e bacia l'erba di uno dei campi piu' belli del mondo. In un'intervista a Sky spiega perche': ''Perché ho baciato l erba dell Old Trafford? L avevo gia' fatto nel 2005 - dice l'amministratore delegato del Milan - perch‚ e' un prato che ci ha portato buono perch‚ la finale di champions con la juventus del 2003 credo che rimarra' indelebilmente scolpita nei cuori e nell animo di tutti i milanisti, me compreso. Quindi ho fatto questo gesto nel 2005 (e il Milan ha battuto il Manchester in Champions, ndr) e l ho rifatto, ma non per scaramanzia, perch‚ e' stata una delle notti piu' belle dei 20 anni di milan''. ''Facciamo un passo indietro a questa estate - prosegue Galliani - Doveva essere una stagione disastrosa per il Milan: poi cosa e' successo? successo che il Milan societa', il suo presidente Berlusconi, l allenatore, i giocatori sono riusciti a venirne fuori. In campionato non eravamo partiti male nelle prime tre giornate, abbiamo avuto un sacco di infortuni, quindi molti problemi, impossibilita' di fare turnover, poi pian piano abbiamo recuperato i nostri giocatori, siamo andati avanti in Champions e in campionato stiamo viaggiando bene da ormai 17-18 partite''. - A proposito di Champions, pensando ad una finale, sogna una rivincita con il Liverpool? ''Noi non sogniamo nulla - dice ancora Galliani - sogniamo di battere il Manchester, di poter andare in finale, poi se arriveranno gli amici del Chelsea o del Liverpool e' lo stesso''.
    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Si chiama Marlos, ha 18 anni ed è il trequartista del Coritiba, squadra rivelazioni in Brasile che si presenterà ai nastri di partenza del Brasilerao 2007: il Palermo del sempre attento Rino Foschi è molto vicino a chiudere per l'ingaggio del giovane verdeoro, che lascerebbe la patria a parametro zero, non avendo ancora rinnovato il suo contratto.
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4571262
    Alvaro Recoba alla Roma? Non è fantamercato. Il giocatore sarebbe, secondo la Gazzetta dello Sport, addirittura pronto ad una sensibile riduzione dell'ingaggio per sbarcare alla corte di Spalletti.
    -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    La Reggina pensa al post-Mazzarri.
    La dirigenza calabrese, che al termine della stagione dovrà verosimilmente registrare l'addio dell'allenatore toscano, vaglia i candidati alla successione sulla panchina amaranto: il favorito resta Mimmo Di Carlo del Mantova, ma secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il presidente dei calabresi Foti starebbe seguendo con particolare attenzione Salvatore Campilongo, emergente tecnico della Cavese.
    --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Il centrocampista del Chelsea Michael Essien e' stato arrestato dalla polizia britannica, all'alba di ieri, perche' sorpreso a guidare in probabile stato di ubriachezza. Secondo il resoconto ufficiale della Polizia, il 24enne nazionale ghanese (che domani non giochera' la semifinale di Champions contro il Liverpool perche' squalificato) e' fermato a sud di Londra intorno alle 5.10 del mattino "a bordo di una Range Rover nera in Old Kent Road. Gli agenti hanno parlato col conducente e hanno quindi deciso di arrestarlo per sospetto di guida in stato di ubriachezza". Per il caso Essien sara' sottoposto a giudizio in luglio.
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4571263
    "C' è stato un contatto tra Marino e il procuratore del calciatore. Lo stesso calciatore ha manifestato il suo interesse per una piazza come Napoli, dove credo giocherebbe volentieri. Il calciatore è alla ricerca di una squadra che valorizzi le sue enormi qualità tecniche, e credo che Napoli sia la piazza ideale per lui".
    Queste le dichiarazioni di Gianluca Di Marzio relativamente all'interessamento del Napoli per il talento bulgaro.
    http://www.tuttomercatoweb.com/index.php?action=read&id=57542
    ---------------------------------------------------------------------
    La promozione nella massima serie è ancora tutta da guadagnare, ma il Napoli pensa sin da ora a non recitare un ruolo da comparsa e punta pertanto ad un nome di prestigio. Pier Paolo Marino ha individuato in Fernando Belluschi (23) del River Plate l'uomo giusto per il centrocampo. Raggiungere questo calciatore, adattabile ad ogni posizione lungo la linea mediana, non sarà facile: vuoi per la concorrenza dell'Atletico Madrid, vuoi anche per l'elevato prezzo del cartellino. Il River Plate versa in condizioni economiche precarie e vorrà infatti monetizzare al massimo la cessione di una delle sue ultime stelle.
    http://www.tuttomercatoweb.com/index.php?action=read&id=57539
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Varie notizie di calcio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina