1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4571532
    Se parte un centrale di difesa è pronto Juan. Per Mathieu si spera in uno sconto del Tolosa. Wil e Tavano rispediti al mittente, l'obiettivo principale è Di Natale, l'alternativa Di Michele.

    Per la difesa tutto dipenderà evidentemente dalle trattative per i rinnovi dei contratti di Mexes e Chivu. Spalletti è convinto di poterli trattenere entrambi ma è d'accordo con la società con la scelta di fondo di non svenarsi per accontentarli. Non si andrà comunque oltre l'offerta di 2,5 milioni all'anno, al massimo escludendo i premi dal conteggio totale. Pronto alla sostituzione di uno dei due c'è il brasiliano Juan del Bayer Leverkusen, il costo del cui cartellino si aggira intorno agli otto milioni. Tutta da valutare invece la posizione di Ferrari, richiesto dall'Inter e teorica pedina di scambio nella questione Pizarro: sarebbe un peccato perdere un'alternativa così affidabile e un professionista di simile spessore, soprattutto se la motivazione non fosse quella di andare a giocare (all'Inter farebbe comunque la panchina a Materazzi).

    Di sicuro arriverà un esterno basso preferibilmente mancino. Il francese Mathieu, sperando in uno sconto che il Tolosa non vuole concedere, o più probabilmente uno tra le decine di alternative che la Roma sta osservando, soprattutto sul mercato francese. Non sarà Mesto, dato già all'Inter. La trattativa Pizarro è la questione principale che la Roma sarà chiamata ad affrontare. Nelle pieghe dell'accordo che la società giallorossa dovrà trovare con l'Inter potrebbero esserci ripercussioni per tutti i ruoli. L'Inter infatti non ha intenzione di riprendersi il cileno, ma potrebbe essere interessata a diversi altri giocatori: da Ferrari, a Chivu, a Mancini. E la Roma sta valutando la possibilità di riprendersi, in caso di necessità, Walter Samuel, mai più tornato sui suoi livelli da quando ha lasciato Trigoria. Due esterni d'attacco dovranno essere acquistati, forse tre se arrivassero offerte irresistibili per Mancini. Wilhelmsson e Tavano saranno infatti restituiti al mittente al novanta per cento. Il sogno di Spalletti è avere almeno un attaccante in grado di puntare la porta partendo dall'esterno, in pratica quello che Tavano non è mai stato in grado di fare. Il principale obiettivo è Di Natale, l'alternativa Di Michele, non è stato dimenticato Esposito. Non sarà inseguita, invece, la chimera Iaquinta. Se non si presenteranno prospettive diverse, Vucinic potrebbe essere confermato.
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4571534
    Originally posted by common
    immagino il dilemma dei Romanisti ..
    Chivu o Ferrari ? Chivu o Ferrari ? .... boh

    :asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Pizarro, l'Inter non vuole soldi: Chivu o Ferrari.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina