1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4571535
    Gazzoni: «E' davvero incredibile che Moggi faccia il santo in giro per l'Italia».

    Fino a ieri Carlo Mazzone, l'ex allenatore di Ascoli, Bologna e soprattutto Roma, che vinse un derby 3-0 e corse sotto la Sud, la pensava così su Calciopoli e Luciano Moggi: «Qualche cosa c'è stato sicuramente, ma da qui a parlare di illecito mi pare eccessivo. Moggi? E' un amico, non posso parlarne male». Questo era il pensiero fino a ieri. Fino a quando sono venuti alla luce nuovi, inquietanti, scenari su Bologna-Juventus della stagione 2004/2005. Quella partita in cui Pieri, a pochi minuti dalla fine, si inventò una punizione e Nedved seppe sfruttarla.

    A Rete Sport, Mazzone ha corretto il tiro: «Con i nuovi sviluppi che arrivano da Napoli, sono emersi fatti nuovi, che mi hanno fatto cambiare idea su Moggi e Calciopoli, adesso l'illecito è evidente. Mi dispiace che a farne le spese sia stato il Bologna (retrocesse in B dopo lo spareggio col Parma, ndr) e il presidente Gazzoni Frascara». «E' davvero incredibile - ha aggiunto lo stesso Gazzoni a Radio Radio TV - che Moggi faccia il santo in giro per l'Italia. Almeno Giraudo (l'ex amministratore delegato bianconero, ndr) ha avuto il buon gusto di farsi da parte in Inghilterra».

  Mazzone: «Ho cambiato idea su Moggi»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina