1.     Mi trovi su: Homepage #4572287
    - Uno degli obbiettivi principali del mercato del Milan è un esterno di fascia che possa rimpiazzare Cafù (36 anni) e Serginho (35 anni), ormai sulla via del tramonto dopo una stagione passata tra infortuni e panchina. Come alternative a Oddo e Jankulovski per la prossima stagione, la società rossonera sta pensando seriamente ad Ilsinho, laterale del San Paolo che, dopo essere stato oggetto di relazioni molto positive ad parte degli osservatori milanisti in Brasile, avrebbe convinto anche Ariedo Braida durante il suo recente viaggio in Sudamerica. Nato il 12 ottobre del 1985, Ilson Pereira Dias Junior, questo il suo nome completo, è alto 1.78 e pesa 81 chili: veloce e dotato di buona tecnica, il 'tricolor' è il classico terzino di spinta brasiliano, più bravo a proporsi sulla fascia che a coprire, anche se grazie ad suo fisico compatto fornisce comunque discrete garanzie anche come marcatore. Il problema è che al momento Ilsinho è a tutti gli effetti un calciatore extracomunitario e potrebbe così arrivare al Milan solo il prossimo giugno quando alcuni "posti" verrebbero lasciati liberi da eventuali brasiliani in partenza (Dida o Oliveira). Resterebbe poi da risolvere l'ultimo problema, ovvero il prezzo del giocatore, sotto contratto con i 'Tricolores' fino al 2009: la sua clausola di rescissione ufficiale si aggirerebbe intorno ai 15 milioni di euro ma la sua reale valutazione è decisamente più bassa.

  Milan, Galliani e Braida sulle tracce di Ilsinho

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina