1.     Mi trovi su: Homepage #4572917
    Come si può fare per evitare che si arrivi al disastro totale? :confused: La scarsità di precipitazioni in primis, le reti idriche ridotte praticamente ad un colabrodo (perdiamo anche il 40% di acqua erogata per strada, lungo il percorso delle tubature) lo spreco continuo che facciamo dell'elemento di primaria importanza: [COLOR=royalblue]l'acqua![/COLOR]

    Come facciamo a non incorrere in un destino che ci sta aspettando a braccia aperte per stringerci nella siccità, nell'arsura, in un clima torrido dal quale non potremo difenderci?
    Lo smog e l'inquinamento in generale hanno talmente alterato il ciclo biologico naturale climatico che la vecchia frase "non ci sono più le stagioni" rievoca decenni indietro, tanto è data per scontata. Il succedersi delle stagioni ormai possiamo solo raccontarlo alle nuove generazioni, visto che non l'hanno mai conosciuto. :( La poesia della primavera, i profumi, il risveglio della natura cui eravamo abituati fino a qualche decennio fa sono scomparsi, fatta eccezione per qualche giorno sporadicamente. :( Ugualmente si può dire per l'autunno.
    [url=http://www.tombraidercast.com/Podcast/Podcast.html][/url]
  2.     Mi trovi su: Homepage #4572918
    Allego il link al sito LiberaMenteServo dove trattano largamente l'argomento. :)

    Quando cliccherete su questa immagine che troverete sul sito, si aprirà un file che darà luogo ad una sequenza di immagini con testo.

    I bambini dovrebbero guardarlo solo in presenza di adulti. Se siete facilmente impressionabili potrebbe disturbarvi, non lo guardate.

    Ringrazio Artist che mi ha spedito questo file insieme a tanti altri in argomento. La sua collaborazione mi sarà preziosissima per l'idea che sto maturando. :)
    [url=http://www.tombraidercast.com/Podcast/Podcast.html][/url]

  Emergenza idrica. Corriamo verso la siccità?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina