1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4573081
    MILANO, 2 maggio 2007 - Scelta davvero infelice quella di Gary Neville. Il difensore del Manchester United ha, infatti, ingaggiato un tenore che canti al suo matrimonio con Emma Hadfield del mese prossimo senza sapere che l’uomo, in realtà, è tifosissimo del Manchester City. In pratica, come se l’interista Ligabue si esibisse alle nozze di Gilardino. Sono stati gli amici di Neville a scoprire il "segreto" del trentenne cantante lirico Jon Christos, anche se bastava una visita in un qualunque negozio di dischi per rendersene conto, visto che il suo ultimo album ha l’eloquente titolo di "Manchester City – The Album". Quando si dice, un titolo che è tutto un programma.
    FEDELE DA 23 ANNI - "Ho l’abbonamento al City da ben 23 anni – ha raccontato Christos al Daily Mirror, che ha avuto l’esclusiva della storia – ed è stato un vero onore per me incidere quel disco". Stando al programma della giornata, il tenore dovrebbe cantare per i numerosi e sceltissimi ospiti (testimone dello sposo sarà David Beckham) vestito con i colori dello United, anche se tutta questa faccenda non è piaciuta per niente a Neville, in tutto e per tutto fan dei Red Devils e più che mai intenzionato a fare del prossimo 16 giugno una data da ricordare per lui e la sua Emma.
    VILLA A RISCHIO - Non bastasse la scelta non proprio azzeccata del cantante, stante la sua passione mai nascosta per il City, a creare grande preoccupazione a Gary ed Emma sono, infatti, anche gli operai che stanno costruendo la loro villa da 12 milioni di sterline (quasi 18 milioni di euro), dove i due vorrebbero allestire il sontuoso ricevimento post cerimonia nella cattedrale di Manchester. Malgrado si stia lavorando a ritmo incessante da settimane, la proprietà potrebbe, però, non essere pronta entro la data prevista. Colpa di permessi edilizi che hanno tardato ad arrivare, ma anche di alcune soluzioni particolarmente ricercate pretese dalla coppia, che ne hanno ritardato notevolmente la ristrutturazione. Per i Neville, il rischio sarà così quello di festeggiare fra calcinacci e cemento, sulle note di un tenore tifoso del Manchester City e con un conto finale che, si mormora, dovrebbe superare il milione e mezzo di euro. Peggio di così….
    Simona Marchetti
    http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2007/05_Maggio/02/neville.shtml
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Neville, nozze a ostacoli

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina