1.     Mi trovi su: Homepage #4574743
    Allenatore Inter, ci giocheremo la finale contro la Roma

    MESSINA, 6 MAG - "Ce la giocheremo perche' vogliamo vincere questo trofeo". Cosi' il tecnico dell'Inter, Mancini, sulla finale di Coppa Italia con la Roma. L'allenatore, parlando della prestazione opaca della squadra contro il Messina, osserva che "dopo avere giocato una stagione al 100% e' difficile trovare motivazioni. Alcuni ci sono riusciti come Cordoba e Zanetti; altri no, come Adriano, anche se la sua prestazione bisogna valutarla in modo particolare senza dimenticare che era assente da due domeniche".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4574744
    Spalletti, calo Inter? Non penso

    Allenatore Roma, mercoledi' in Coppa Italia sara' diverso

    PALERMO, 6 MAG - "Mercoledi' sara' diverso". Il tecnico della Roma, Spalletti, non crede in un'Inter in calo e si aspetta una finale di Coppa Italia dura. "Quando c'e' la competizione interessante, importante - spiega - l'Inter sa tirare fuori le sue qualita', oggi probabilmente hanno giocato al di sotto per la classifica che hanno". Spalletti poi fa i complimenti a suoi "per l'intelligenza e la professionalita' dimostrata" nella gara vinta contro il Palermo che significa ammissione diretta alla Champions.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4574748
    Spalletti: "Apriamo un ciclo"
    Mancini: "Giocherà Toldo"


    Domani alle 18 sfida d'andata della finale di coppa Italia. Il tecnico della Roma: "I miei giocatori meritano di vincere". Quello dell'Inter: "Vogliamo mettere la ciliegina sulla torta"

    MILANO, 8 maggio 2007 - Vigilia della finale d'andata di coppa Italia tra Roma e Inter: ecco come i due allenatori, Spalletti e Mancini, preparano la sfida:

    SPALLETTI - Prima la proposta:"Mi piacerebbe che si giocasse una finale di coppa Italia unica. Sarebbe uno spettacolo più bello, e poi non rischierebbe di favorire una squadra. Le statistiche, infatti, dicono che chi gioca in casa il ritorno parte in vantaggio, e spesso alla fine vince".
    Poi l'inquadramento della sfida: "L'Inter è una squadra fortissima e quadrata. Dobbiamo riuscire a rendere produttive le nostre caratteristiche. Loro sanno benissimo dare sviluppo a quelle giocate che la partita genera, e in qualsiasi situazione possono determinare il risultato di una gara. Vincere fa sempre bene, ti crea la convinzione di avere delle capacità, e di conseguenza di poterci costruire sopra in futuro. I nostri giocatori meritano questa coppa, mi farebbe piacere se la vincessero. La Roma, da addetto ai lavori, dico che ha già aperto un ciclo, però poi bisogna anche vincere, e tenteremo di tutto per farlo. Secondo me abbiamo fatto grandissime cose, ma tutti se ne accorgeranno solo se riusciremo a vincere la coppa Italia. Sarà comunque evidente che i miei calciatori si sono comportati bene, si meritano questa finale e nessuno più di me lo può dire. Credo sia giusto che in finale ci siano Roma e Inter perchè sono le squadre che hanno avuto più continuità". Sull'orario della partita: "Bisogna attenersi alle regole, abbiamo fatto il tentativo, ma se hanno deciso per le 18.00 avranno avuto delle ragioni. Ora dobbiamo essere i primi a dare l'esempio per far cambiare idea a chi prende queste decisioni. Se ci sono dei violenti cercheremo di convincerli a comportarsi meglio. Noi, come squadra, abbiamo evidenziato una crescita sotto il profilo del comportamento. Chi porta un coltello allo stadio non è un tifoso, ma un idiota. A Milano? Sarebbe giusto giocare alle 18.00 anche al ritorno".

    MANCINI - Anche il Mancio ha una proposta per la formula della coppa Italia: si dichiara favorevole alla proposta di assegnare il quarto posto utile per la Champions League alla vincente della competizione. "Potrebbe essere una buona idea, perchè da noi la coppa Italia viene considerata poco, e diventa importante solo se arrivi in finale. È un problema italiano comunque, la coppa da noi viene usata per fare esperimenti, ma se garantisse un posto in Champions avrebbe sicuramente più importanza".
    La coppa Italia è un po' la "coppa Mancini". "L'ho vinta spesso negli ultimi anni. Per me una grande squadra ha il dovere di arrivare sempre in fondo alle competizioni. È lo spirito inglese? No, è lo spirito di Jesi. Questa finale è la ciliegina sulla torta". Tra Inter e Roma si rinnova un duello che nelle ultime stagioni sta facendo diventare questa partita una classica. "Sì è vero - conferma il tecnico nerazzurro - le due squadre si conoscono molto bene, che vinca il migliore. Questa è pur sempre una finale, è vero che le altre tre (le due scorse edizioni delal coppa Italia e la Supercoppa, ndr) le abbiamo vinte, ma ci può stare qualsiasi risultato". Sulla formazione da schierare all'Olimpico, Mancini si limita a dire che "Giocherà Toldo dall'inizio. È un premio per lui, che è un grande professionista. Giocherà la finale, e forse tutte le altre partite di campionato". Sul'orario della prima finale: "Ribadisco un mio pensiero, una finale di sera sarebbe stata più affascinante per il pubblico. Speriamo sia l'ultima volta che si gioca di giorno".
  4.     Mi trovi su: Homepage #4574752
    COPPA CHI ???????????????

    COPPA ITALIA ?????

    E cosa E' ????

    :asd: :asd: :asd:
    chi ha un' idea GIUSTA, e' un FOLLE, finche' tutti non capiscono che e' GIUSTA, poi diventa un GENIO, ma lui lo sapeva fin dall' inizio di esserlo, per cui ...

    Bresciani si NASCE, smerdostrisciati SI DIVENTA : c'e' una bella differenza, poveretti
  5.     Mi trovi su: Homepage #4574755
    Probabili formazioni di Roma-Inter

    Roma (4-2-3-1): 32 Doni, 2 Panucci, 21 Ferrari, 5 Mexes, 13 Chivu; 16 De Rossi, 7 Pizarro; 11 Taddei, 20 Perrotta, 30 Mancini; 10 Totti. (1 Curci, 22 Tonetto, 77 Cassetti, 8 Aquilani, 4 Wilhemsson, 17 Tavano, 23 Vucinic)
    All.: Spalletti

    Inter (4-3-1-2): 1 Toldo, 13 Maicon, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 6 Maxwell; 5 Stankovic, 15 Dacourt, 4 Zanetti; 7 Figo, 20 Recoba, 18 Crespo. (12 Julio Cesar, 16 Burdisso, 11 Grosso, 14 Vieira, 19 Cambiasso, 21 Solari, 10 Adriano)
    All.: Mancini

    Arbitro: Saccani di Mantova
  6. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4574757
    Originally posted by digital_boy84
    siam messi male in attacco...


    Se Recoba ha voglia di giocare, forse no. E comunque secondo me è una partita che si vince a centrocampo: se la Roma fa quello che vuole lì finisce in sverniciata. Se l'Inter riesce, come all'andata in campionato, a contenerla e magari a prendere il comando, è una partita più equilibrata.

  Mancini, ora vogliamo Coppa Italia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina