1.     Mi trovi su: Homepage #4576693
    da alice sport

    http://sport.alice.it/it/cmc/calcio/200719/cmc_109307.html

    Un Campione del mondo per la Juventus: la Vecchia Signora ha deciso di puntare per la prossima stagione su Vincenzo Iaquinta per rinforzare il proprio attacco.

    Il nome del bomber calabrese è tutt'altro che nuovo sull'agenda bianconera e non solo negli ultimi tempi: già nella passata stagione ci fu qualcosa di più di un avvicinamento, tanto che il giocatore, che rifiutava di prolungare il contratto in scadenza nel 2007, fu messo fuori squadra proprio alla vigilia del match contro la Juventus: alla fine Iaquinta prolungò fino al 2010, vedendosi aumentare l'ingaggio da 800mila euro a un 1.200mila euro a stagione

    Adesso, però, la Juventus sarebbe tornata prepotentemente sul giocatore per rinforzare l'attacco: forte, esperto ed duttile tecnicamente (può giocare punta centrale ma anche esterna, come fatto ai Mondiali con Marcello Lippi) Iaquinta potrebbe arrivare a Torino dietro un esborso intorno agli 8-10 milioni di euro più la comproprietà di uno dei giovani di Deschamps o che la Vecchia Signora ha dato in prestito ad altri club in questa stagione.

    I nomi sono principalmente due: Matteo Paro e Rey Volpato (attualmente in prestito all'Arezzo) ma non è da escludere l'inserimento di un veterano, ovvero Marcelo Zalayeta. La richiesta dei friulani in merito verrà fatta nelle prossime settimane dopo aver sistemato altre questioni di mercato, ovvero verificando chi altro potrebbe arrivare nelle operazioni relative alle vociferate cessioni di Cristina Zapata, Sulley Muntari e Antonio Di Michele.

    Detto che l'ingaggio di Iaquinta si dovrebbe aggirare intorno ai 2 milioni per ognuna delle cinque stagioni del contratto che sottoscriverà con la Juventus, la società di Corso Galielo Ferraris non si fermerà alla punta friulana per rinvigorire il reparto offensivo: se non si rinnoverà il contratto di David Trezeguet, in scadenza nel 2008, i bianconeri daranno infatti l'assalto anche a Rolando Bianchi.

    La quotazione di circa 15 milioni di euro del giovane bomber fatta dal presidente reggino Lillo Foti è chiaramente una cifra di partenza per una trattativa che potrebbe svilupparsi su cifre ben più basse, ancor più se, come per Iauqinta, la Juventus potrà inserire nell'operazione la comproprietà di qualche giovane e abbassare così l'esborso cash.

    Per finire, su alcuni giornali inglesi sono apparse recentemente voci di un interessamento bianconero per Nicolas Anelka, 28enne attaccante francese del Bolton Wanderers e vecchio pallino di Didier Deschamps. La cifra fatta dai media britannici è di circa 13 milioni di euro ma è pare improbabile che a Torino vogliano investire una cifra così alta su un giocatore indubbiamente talentuoso ma incostante e che dovrebbe comunque ambientarsi in un campionato non proprio semplice come quello italiano.

  la juve su Iaquinta

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina