1.     Mi trovi su: Homepage #4577633
    Nuova formula: due gare a luglio per la Uefa.

    La bagarre in campionato allontana la Sampdoria dalla Coppa Uefa? Il nuovo regolamento Intertoto e il sorteggio di fine aprile a Nyon, sul lago di Ginevra, la riavvicinano. Beppe Marotta ha aperto con convinzione la porta di servizio per l'Europa: «Lo faremo al 99%». E con i big della prima squadra, accompagnati dai giovani di belle speranze della Primavera che avranno una vetrina prestigiosa. I tifosi blucerchiati potrebbero già cominciare a programmare una trasferta continentale a fine luglio: da Cipro, Macedonia o Bulgaria arriverebbe l'avversaria. Così l'amministratore delegato: «A differenza degli scorsi anni la formula della competizione è decisamente mutata. In previsione di un più che probabile anticipo dell'inizio del prossimo campionato di Serie A (18 e 19 agosto, ndr), la Sampdoria inizierà la preparazione estiva già nella prima settimana di luglio. Questo permetterebbe alla squadra di arrivare rodata ad un eventuale doppio confronto, da giocarsi con oltre venti giorni di preparazione nelle gambe. Credo che questa possibilità debba essere sfruttata, tenendo conto del fatto che grazie a questa nuova formula i programmi estivi non subirebbero modifica alcuna rispetto a quanto inizialmente preventivato».

    Prima condizione, naturalmente, è l'ottenimento almeno dell'ottavo posto in classifica. Matematicamente il discorso Uefa non è ancora chiuso: a tre giornate dal termine l'Empoli è a 53 punti, il Palermo a 52, la Fiorentina a 51 e la Sampdoria a 46. Tre di queste vanno in Europa direttamente. Ma è assai difficile. Si guarda allora all'ottava piazza, che garantisce l'Intertoto: c'è da badare all'Atalanta che ha gli stessi punti di Palombo e soci e all'Udinese a 43. Per quanto riguarda i nerazzurri, comunque, l'intenzione del presidente Ruggeri sembra quella di non richiedere l'iscrizione all'Intertoto: lo stadio di Bergamo non è a norma Uefa e la ricerca di campi vicini dove essere ospitati, oltre a essere poco convinta, non ha finora dato frutti. Più incerti i friulani, con il patron Pozzo che ha dichiarato: «L'Intertoto? Dipende. Valuteremo in base alla rosa». In casa Samp da superare sono soprattutto le resistenze cabalistiche (a causa dell'abbinata Intertoto-retrocessione nella sfortunata stagione 1998/99), perché i dubbi sulle conseguenze atletiche di un impegno importante da preparare a inizio stagione sono fugati dalla nuova formula: per cercare di abbordare la Uefa (andando direttamente al secondo turno) si dovrebbe disputare soltanto il terzo turno di Intertoto, gara di andata il 21 o 22 luglio e ritorno il 28 o 29 luglio.

  Marotta: «Intertoto al 99%»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina