1.     Mi trovi su: Homepage #4578724
    Moratti accusa: 'In giro c'è sempre la stessa gente'

    09:00 del 15 maggio

    Intervista clamorosa ed esclusiva al presidente dell'Inter. Moratti ne ha per tutti: "Ho vinto lo scudetto, ma non sono felice perchè è cambiato poco e c'è sempre in giro la stessa gente. Resta la sensazione che in questi anni ci hanno portato via tutto. Il calcio è l'unico mondo in cui nessuno teme la giustizia, ci sono giornali che ignorano lo scandalo. Costruirò una grande Inter, senza spendere più cifre assurde. Punto su Crespo, resterà da noi. Toni? Un anno fa mi arrabbiai con Della Valle e gli dissi che non avrei comprato più nessuno da lui".
    (Corriere dello Sport)

    ----------------------

    Quando dice :"Il calcio è l'unico mondo in cui nessuno teme la giustizia, ci sono giornali che ignorano lo scandalo", spero si riferisca a tutte le vicende che sono emerse in questi ultimi anni........e non solo quelle che fanno comodo a lui.

    :rolleyes:
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4578725
    Originally posted by Vittore
    Moratti accusa: 'In giro c'è sempre la stessa gente'

    Gente che conosce altra gente,che conosce altra gente i quali conoscono, a loro volta, altra gente che a loro volta conosce gente che conosce altra gente...:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3.     Mi trovi su: Homepage #4578726
    Originally posted by GLOBO
    Gente che conosce altra gente,che conosce altra gente i quali conoscono, a loro volta, altra gente che a loro volta conosce gente che conosce altra gente...:cool:



    almeno noi siamo stati gli unici ad allontanare i malfattori, anche prima delle sentenze..... :sbam:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4578728
    Originally posted by Vittore
    almeno noi siamo stati gli unici ad allontanare i malfattori, anche prima delle sentenze..... :sbam:


    questo è vero e innegabile. La Juve è l'unica che ha allontanato Moggi e Giraudo.

    anche se per me l'avete fatto più per facciata (o per obbligatorietà quasi) che per resto. Secco, Bettega, Bertolini...sono ancora lì...e c'erano anche prima....e li comandava moggi....
  5. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4578729
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    questo è vero e innegabile. La Juve è l'unica che ha allontanato Moggi e Giraudo.

    anche se per me l'avete fatto più per facciata (o per obbligatorietà quasi) che per resto. Secco, Bettega, Bertolini...sono ancora lì...e c'erano anche prima....e li comandava moggi....


    Non entro nel merito delle dichiarazioni supposte (bisogna poi vedere cosa ha realmente detto) ma i fatti sono innegabili. La gente è sempre la stessa (l'unico uscito dalla società è Moggi, che però è ospite fisso in TV): Galliani, Della Valle, Giraudo (a cui nessuno può levare la sua quota societaria) e persino gli arbitri, prima che riscoppiasse lo scandalo. Che sia un bene (giustizia fatta, pene scontate, tutti hanno pagato e possono andare avanti con la loro vita) o un male, non mi interessa dirlo, però il dato di fatto è innegabile. Così come è innegabile che i mezzi di informazione non abbiano quasi battuto ciglio. Se un comune cittadino viene *accusato* di un reato, diventa il mostro. Qui abbiamo persone condannate dopo 4 gradi di giudizio e nessuno si è preso la briga di metterle alla berlina. Anzi, amici come prima e se ti azzardi a essere seccato con chi ti ha truffato (da sentenze, sempre) i truffatori ti rispondono piccati tramite prime pagine dei giornali. Per me è deprimente, sinceramente.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4578730
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    questo è vero e innegabile. La Juve è l'unica che ha allontanato Moggi e Giraudo.

    anche se per me l'avete fatto più per facciata (o per obbligatorietà quasi) che per resto. Secco, Bettega, Bertolini...sono ancora lì...e c'erano anche prima....e li comandava moggi....



    appunto, se comandava Moggi non credo che Secco contasse più di tanto. Bettega tra i famosi tre, non compare in nessuna intercettazione, quindi mi sento di escluderlo da questa vicenda.

    Le due figure losche erano Moggi e Giraudo, tempestivamente allontanate dalla nuova dirigenza. Quindi se è stata una mossa di "facciata" o no, poco importa (anche se non lo penso), l'importante è che non ci sono più..... :yy:

    Viceversa altri che furono indagati e condannati, sono ancora ben saldi al loro posti, quindi per loro l'intera vicenda è stato solo una pioggerellina.... :sbam:
  7.     Mi trovi su: Homepage #4578731
    Originally posted by ScudettoWeb
    Non entro nel merito delle dichiarazioni supposte (bisogna poi vedere cosa ha realmente detto) ma i fatti sono innegabili. La gente è sempre la stessa (l'unico uscito dalla società è Moggi, che però è ospite fisso in TV): Galliani, Della Valle, Giraudo (a cui nessuno può levare la sua quota societaria) e persino gli arbitri, prima che riscoppiasse lo scandalo. Che sia un bene (giustizia fatta, pene scontate, tutti hanno pagato e possono andare avanti con la loro vita) o un male, non mi interessa dirlo, però il dato di fatto è innegabile. Così come è innegabile che i mezzi di informazione non abbiano quasi battuto ciglio. Se un comune cittadino viene *accusato* di un reato, diventa il mostro. Qui abbiamo persone condannate dopo 4 gradi di giudizio e nessuno si è preso la briga di metterle alla berlina. Anzi, amici come prima e se ti azzardi a essere seccato con chi ti ha truffato (da sentenze, sempre) i truffatori ti rispondono piccati tramite prime pagine dei giornali. Per me è deprimente, sinceramente.


    è deprimente il fatto che la gente ha il salame sugli occhi e non lo capisce
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4578732
    Una volta pagato il proprio debito con la giustizia(ordinaria o sportiva) uno può ritornare a fare quello che faceva prima(senza rubare), ritorna a far parte della "società".
    Io per esempio una volta che Moggi esce dai suoi casini lo prenderei come consulente di mercato.
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4578733
    Originally posted by Vittore
    appunto, se comandava Moggi non credo che Secco contasse più di tanto. Bettega tra i famosi tre, non compare in nessuna intercettazione, quindi mi sento di escluderlo da questa vicenda.

    Le due figure losche erano Moggi e Giraudo, tempestivamente allontanate dalla nuova dirigenza. Quindi se è stata una mossa di "facciata" o no, poco importa (anche se non lo penso), l'importante è che non ci sono più..... :yy:

    Viceversa altri che furono indagati e condannati, sono ancora ben saldi al loro posti, quindi per loro l'intera vicenda è stato solo una pioggerellina.... :sbam:
    non sono stati allontanati, si sono dimessi.
  10.     Mi trovi su: Homepage #4578735
    Originally posted by Vittore
    appunto, se comandava Moggi non credo che Secco contasse più di tanto. Bettega tra i famosi tre, non compare in nessuna intercettazione, quindi mi sento di escluderlo da questa vicenda.

    Le due figure losche erano Moggi e Giraudo, tempestivamente allontanate dalla nuova dirigenza. Quindi se è stata una mossa di "facciata" o no, poco importa (anche se non lo penso), l'importante è che non ci sono più..... :yy:

    Viceversa altri che furono indagati e condannati, sono ancora ben saldi al loro posti, quindi per loro l'intera vicenda è stato solo una pioggerellina.... :sbam:


    non lo so, ripeto, la vedo come un atto dovuto se volevano barattare qualcosa. Hanno capito in che casino si sono cacciati e hanno cercato di salvare l'apparenza. Ma in realtà le persone, fisicamente, sono le stesse di prima. Giraudo è ancora azionista della Juventus (anzi, il maggiore da quello che ho letto), Bettega è dentro anche se faceva parte costantemente della Triade, Secco era il fidato di Moggi e mi suona molto strana una sua totale estraneità. Bertolini o come si chiama faceva la spola Italia-Svizzera per i telefonini ed è ancora lì....capisci cosa intendo? :P Chiaro, Moggi e Giraudo si sono dimessi e se non lo facevano loro li mandavano via a calci, ma non perchè sono stati rinnegati i loro metodi o le loro vittorie (quello non lo fate nemmeno voi), ma per salvarvi il cuxo dopo aver parlato con Lega e Uefa :P
  11.     Mi trovi su: Homepage #4578736
    come dire che il Crac Parmalat fosse merito solo di Callisto Tanzi

    che Bettega e Secco non sapessero niente è un'altra barzelletta: nella migliore delle ipotesi Sapevano ma lasciavano fare agli altri .. e che Moggi fosse il capo vuol dir poco.

    In ogni caso è giusto così, perchè dato che i loro nomi non risultano in nessuna intercettazione, allora è giusto ritenerli non a conoscenza dei fatti ..

    (un pò come il Berlusca assolto perchè pur essendo il primo beneficiario della corruzione di Squillante, erano altri ad aver corrotto a sua insaputa e per suo vantaggio ..)

    cmq io capisco benissimo Moratti quando dice che c'è sempre la stessa gente; ma siccome anche l'Inter ha fatto di sicuro le sue belle manovrine, tra trucchetti di bilancio e passaporti falsi, non dovrebbe tirarsi così fuori dalla mischia
    E poi lo capivo quando votavano certa gente perchè "consigliati" dalla cupola e dai soldi delle PayTv, ma ora si poteva fare diversamente, e si è tornati a votare gente che ha sempre fatto parte del sistema e che nella migliore delle ipotesi era incapace, per non aver capito nulla di quel che succedeva.
  12.     Mi trovi su: Homepage #4578737
    Originally posted by common
    come dire che il Crac Parmalat fosse merito solo di Callisto Tanzi

    che Bettega e Secco non sapessero niente è un'altra barzelletta: nella migliore delle ipotesi Sapevano ma lasciavano fare agli altri .. e che Moggi fosse il capo vuol dir poco.

    In ogni caso è giusto così, perchè dato che i loro nomi non risultano in nessuna intercettazione, allora è giusto ritenerli non a conoscenza dei fatti ..

    (un pò come il Berlusca assolto perchè pur essendo il primo beneficiario della corruzione di Squillante, erano altri ad aver corrotto a sua insaputa e per suo vantaggio ..)

    cmq io capisco benissimo Moratti quando dice che c'è sempre la stessa gente; ma siccome anche l'Inter ha fatto di sicuro le sue belle manovrine, tra trucchetti di bilancio e passaporti falsi, non dovrebbe tirarsi così fuori dalla mischia
    E poi lo capivo quando votavano certa gente perchè "consigliati" dalla cupola e dai soldi delle PayTv, ma ora si poteva fare diversamente, e si è tornati a votare gente che ha sempre fatto parte del sistema e che nella migliore delle ipotesi era incapace, per non aver capito nulla di quel che succedeva.


    si si Bettega e Secco non sapevano niente....
    come Galliani e Berlusconi non sapevano niente delle telefonate di Meani :D
  13. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4578738
    Originally posted by pela10
    si si Bettega e Secco non sapevano niente....
    come Galliani e Berlusconi non sapevano niente delle telefonate di Meani :D


    Delle manovre di Meani Galliani sapeva, abbiamo l'intercettazione in cui dà lui il benestare. Però non è mica così automatico eh. Tempo fa spiegavo come ci si muove in questi casi e non necessariamente chi sta sopra sa, e vuole sapere, come si muove chi sta sotto.

  Moratti accusa: 'In giro c'è sempre la stessa gente'

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina