1.     Mi trovi su: Homepage #4580004
    Tra i vari campionati europei, Gazzetta.it ha scelto i 10 giocatori che più di tutti hanno reso al di sopra delle attese: nomi interessanti anche in chiave mercato. Leggi le nomination, guarda i video e vota il tuo preferito

    MILANO, 15 maggio 2007 - In America, ogni anno, la Nba elegge il giocatore più migliorato rispetto alla stagione precedente. Ci siamo divertiti a fare qualcosa di simile con il calcio: dando un'occhiata ai vari campionati nazionali in Europa, Gazzetta.it ha scelto i 10 calciatori che più di tutti hanno reso al di sopra delle aspettative. Tra giovani in rampa di lancio e uomini più maturi che sono letteralmente "esplosi", ecco la lista che abbiamo compilato. Per ogni giocatore, trovate una breve descrizione e il video che lo mostra in azione: nel sondaggio, potete votare il vostro preferito. Inutile dire che si tratta di una selezione molto soggettiva e opinabile: ogni lettore, probabilmente, avrà in mente qualche nome da inserire al posto di qualcun altro. Ma il bello è proprio questo. E a disposizione, oltre alla possibilità di commentare l'articolo, c'è sempre una sezione forum in cui discutere. Ma ecco le nostre proposte:

    Gabriel Agbonlahor (Aston Villa): attenzione a questo 20enne dal futuro assicurato. I 9 gol in Premiership lo hanno fatto diventare un idolo del Villa Park. E' veloce, tecnico e ha potenza fisica. Da seguire.

    Daniel Agger (Liverpool): il gol nella semifinale di Champions che ha mandato al tappeto il Chelsea è solo il coronamento di una stagione superlativa. Ha tolto il posto a un monumento come Hyypia nella difesa dei Reds.

    Alfonso Alves (Heerenveen): dai 7 gol con il Malmoe nel campionato 2005-06 ai 31 con l'Heerenveen. In Olanda, il 25enne nativo di Belo Horizonte ha dominato la classifica cannonieri ed è in corsa per la Scarpa d'oro.

    Theofanis Gekas (Bochum): sembrava avviato a un'onesta carriera da attaccante nel campionato greco, niente di trascendentale. Arrivato in Bundesliga a 26 anni, è diventato un'iradiddio: 20 gol nel Bochum, capocannoniere del torneo.

    Mario Gomez (Stoccarda): appena rientrato dall'infortunio che lo ha tenuto per qualche mese lontano dai campi, è andato a segno a Bochum nella partita che ha avvicinato la Bundesliga allo Stoccarda. Ha 21 anni ed è già un punto di riferimento in attacco per il suo club e per la nazionale tedesca.

    Frederic Kanoute (Siviglia): non è più un giovanotto, ma è la dimostrazione che a 29 anni si può ancora fare un salto di qualità notevole. Nella Liga, il maliano ha trascinato il Siviglia con 19 gol e lo stesso ha fatto nelle coppe.

    Maicon (Inter): nel Monaco aveva fatto intravedere discrete doti, ma forse neppure all'Inter si aspettavano di aver trovato un giocatore simile. Per tutta la stagione ha corso sulla fascia in difesa e a centrocampo, unendo il fisico a una buona tecnica.

    Giuseppe Rossi (Parma): sir Alex Ferguson ben conosceva il talento di "Giuse" e forse la sua esplosione non lo sorprende più di tanto. Ma salvare il Parma a suon di gol come sta facendo Rossi è impresa di valore assoluto, specie a 20 anni.

    David Silva (Valencia): classe '86, ha disputato un'annata impressionante come esterno di centrocampo. In Champions League, il suo gol a San Siro ha mandato a casa l'Inter. Si era ripetuto contro il Chelsea nei quarti, ma non è bastato.

    Miguel Torres (Real Madrid): Capello ha lanciato il "canterano" come nuovo Roberto Carlos e lui, giovanissimo, non si è fatto spaventare. Tante discese sulla fascia sinistra, un paio di assist per Van Nistelrooy e buona copertura in difesa. Non era semplice, in una stagione tanto movimentata per il Real.


    http://www.gazzetta.it/Calcio/Primo_Piano/2007/05_Maggio/15/rivelazioni_1505.shtml
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4580009
    sicuramente costacurta:cool:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4580016
    Originally posted by digital_boy84
    muori :cool:

    Come ?Scegli il suo destino e il fato ti accontenterà.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4580017
    Giuseppe Rossi ha fatto tanto in poche partite grazie anche alla sapiente guida di Claudio Ranieri.
    Al numero 1 forse metterei qualche altro ma in questo momento non so chi.
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Chi è la rivelazione della stagione?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina