1.     Mi trovi su: Homepage #4580315
    In giornata dovrebbe arrivare l'ufficialità: per l'ultima giornata di campionato gli stadi saranno aperti, gratis, ai ragazzini.

    Saranno contenti nella redazione de Il Romanista, così come Pietro Folena, presidente della "Commissione cultura", il vero artefice, forse, dell'iniziativa che domenica 27 maggio, l'ultima di campionato, consentirà agli under 14 l'ingresso gratis nei nostri stadi. La notizia dovrebbe divenire ufficiale in giornata, con un comunicato della Lega. Proprio negli ultimi giorni, dalle pagine del quotidiano romano, era stata lanciata la proposta di far entrare i ragazzini all'Olimpico, gratis, contro il Messina. Finalmente, dunque, anche questo punto del decreto Amato verrò applicato.

    Avete capito bene. L'iniziativa prevista per l'ultima di campionato non è un atto di generosità. E' una legge, inserita all'interno della nuova normativa antiviolenza in seguito alle pressioni di Folena, accolta con entusiasmo, naturalmente, dal ministro Melandri & co. Il testo della direttiva parla chiaro. Le società sono obbligate a:

    "[...]rilasciare biglietti gratuiti nominativi per minori di anni quattordici accompagnati da un genitore o da un parente fino al quarto grado, nella misura massima di un minore per ogni adulto, per un numero di manifestazioni sportive non inferiore al 50% di quelle organizzate nell'anno[...]".

    Buoni propositi che, come spesso accade, non hanno trovato applicazione concreta. Soltanto due squadre, Chievo e Parma, hanno predisposto strategie in linea con il provvedimento. Due su venti, dato inquietante. Matarrese, da Milano, ha parlato di complicazioni di natura tecnica. Nulla da obiettare: abbiamo visto con i nostri occhi, negli ultimi mesi, le difficoltà incontrate dai club nell'opera di adeguamento al decreto Amato. Il punto, però è un altro. Mentre per l'installazione dei tornelli si è lavorato anche di notte, nessuno ha mosso un dito per consentire l'ingresso gratis allo stadio ai ragazzini. Probabilmente perchè, udite udite, non sono previste sanzioni per i trasgressori della norma. C'è qualcosa che non quadra, che non funziona, è evidente. Il tempo per rimediare, in vista della nuova stagione, non manca. Magari, nel frattempo, saranno proprio gli under 14 a smuovere certe coscienze, il prossimo 27 maggio.


    Finalmente era ora , vediamo se si riesce a portare i bambini allo stadio anche se l'ultima parte fa riflettere , solo 2 squadre su 20 hanno aderito all'iniziativa:sbam:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  2.     Mi trovi su: Homepage #4580316
    magari proiettiamo anche un bel filmato degli scontri fra tifosi per prepararli all'occasione :asd: :asd:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te

  Under 14 gratis allo stadio (finalmente)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina