1.     Mi trovi su: Homepage #4586942
    MILANO - L'attaccante dell'Inter Alvaro Recoba, è intervenuto nella trasmissione 'A TuttoCampo' in onda su Centro Suono Sport, dove ha parlato del suo futuro e della sua stagione, forse l'ultima, che sta per concludersi con la maglia dell'Inter.

    IN QUALE SQUADRA VORRESTI GIOCARE?
    "Mi piacerebbe giocare nella Roma. Prima di prendere ogni decisione parlerò con Moratti: con lui c’è un rapporto straordinario e ci vedremo in settimana. Non avevo mai pensato ad un'altra squadra italiana oltre l'Inter, ma se Moratti mi dà il placet e ci fosse la possibilità di andare alla Roma andrei subito. La trattativa potrebbe partire dai numerosi motivi d'interesse del mercato di Roma e Inter".


    LA ROMA.
    "La Roma gioca un calcio molto molto bello. Noi abbiam vinto il campionato, ma se c’è una squadra che ha fatto bene e che ha giocato il miglior calcio è stata proprio la Roma. Quanti goal farei con Totti? Lui già ne fa tanti, insieme ne faremmo qualcuno in più. Da una parte mi dispiacerebbe andar via, ma ho tanta voglia di giocare. Se dovessi andare via dall’Inter, la squadra che preferirei sarebbe la Roma. I soldi che prendo? Per me non è importante prendere 3, 5 o 10, ma giocare con maggiore continuità. Non ho mai guadagnato i soldi che i giornalisti hanno scritto".


    LA TUA STAGIONE.
    "Stagione difficile, ma è da due anni che ho problemi alla caviglia, poi al polpaccio, alla coscia: ogni ritiro provavo a dare il massimo e puntualmente mi facevo male; anche il fatto di giocare con poca continuità non mi ha aiutato. In ogni caso, nonostante i miei 31 anni, ne sento 26: non sono logoro. Per essere ancora più grande dovrei prendere più sul serio il calcio. Io ho sempre solo giocato per divertirmi forse senza curare la mia immagine come dovuto. Giocare solo per giocare, ma nel calcio di oggi serve anche altro; io non ne ho mai approfittato".

    (Flavio Grasselli)

    ------------------------------------------------------------------------------------------------------

    La settimana scorsa si era letto che piuttosto che alla Roma sarebbe andato al Frosinone.
    Ora dice che se dovesse scegliere un'altra squadra italiana, sceglierebbe la Roma.
    Giornalisti che inventano ? Poca coerenza di Recoba ? Entrambe ?
    Bah...qualunque sia la verità, resto della mia opinione.
    Recoba alla Roma non serve. Ha già fatto abbastanza per noi nella finale di ritorno. :cool:
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.

  Recoba: giocare nella Roma mi piacerebbe

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina