1.     Mi trovi su: Homepage #4587864
    - La trattativa con l'Udinese si sarebbe chiusa nella giornata di ieri; Vincenzo Iaquinta va alla Juve con un contratto di cinque anni, ai friulani vanno 8 milioni di euro più il prestito, con diritto di comproprietà al termine della prossima stagione, di Michele Paolucci, attaccante di proprietà juventina attualmente in forza all'Ascoli. Resta viva l'attenzione sull'olandese Huntelaar, mentre va ancora definita la situazione di David Trezeguet. Ora Alessio Secco torna a lavorare su difesa e centrocampo. Il ds juventino ha incontrato a Roma Daniele Pradè per parlare di Philippe Mexes, che vorrebbe guadagnare più degli 1,5 milioni che guadagna attualmente alla Roma, ma l'incontro è da definirsi interlocutorio. Anche perchè sul francese c'è la forte concorrenza, solo restando in Italia, dell'Inter e soprattutto del Milan. Per il centrocampo restano aperte le opzioni Almiron, in partenza da Empoli, e Appiah, attualmente al Fenerbache. Ma l'obiettivo del momento resta Mohammed Sissoko, per cui Deschamps stravede, e dopo la finale fra Milan e Liverpool la Juve ronerà all'assalto con un'offerta di circa 15 milioni. Sissoko rischia infatti di rimanere chiuso al Liverpool da Mascherano e dal neo acquista Lucas Pezzini, ed è probabile che il club del Merseyside sia disposto a cederlo alla Juve per un prezzo, 15 milioni appunto, considerato ragionevole.

  Juve, Iaquinta firmerà per cinque anni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina