1.     Mi trovi su: Homepage #4589834
    Milano, 25 maggio - La Procura Antidoping del Coni ha disposto il deferimento per l`atleta Ivan Basso alla Commissione Disciplinare. Inoltre, richiesti 21 mesi di sospensione contro il ciclista italiano, coinvolto nell`affare antidoping denominato `Operacion Puerto`. Basso sara` ascoltato ora dalla commissione di disciplina della federazione italiana di ciclismo. Quello che gli viene imputato e` di aver violato gli articoli 2.2 (uso o tentativo d`uso di sostanze proibite) e 2.6 (possesso di sostanze proibite) del codice mondiale antidoping.

    Il 7 maggio Basso, 29 anni, aveva ammesso la sua implicazione nell`affare `Operacion Puerto`. Il giorno dopo aveva assicurato di avere dei contatti con il medico spagnolo Eufemiano Fuentes, l`uomo al centro dello scandalo, ma di non aver mai preso sostanze dopanti, bensi` di aver tentato di assumerne sulla strada per il Tour de France 2006. Sospeso a fine aprile dalla Discovery Channel, Basso ha poi sciolto il contratto con la squadra americana.

  Doping: caso Basso, chiesti 21 mesi di squalifica

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina