1.     Mi trovi su: Homepage #4589867
    Originally posted by Giovanni1982
    Ho un pc di merda. Non vedo il video. :cool:


    anche a mè nn parte il video......:eek:

    e nn ho un computer di me....:approved:
    SIGNORI SI NASCE, ED IO MODESTAMENTE LO NACQUI'

    [URL=http://imageshack.us][/URL] [URL=http://imageshack.us][IMG]http://img464.imageshack.us/img46
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4589868
    Originally posted by Giovanni1982
    Ho un pc di merda. Non vedo il video. :cool:

    Mannaggia.:mad:
    Comunque è già un segnale di interesse.:approved:

    Se puoi copia e incolla il link della pagina qui http://keepvid.com/ e quando salvi rinominalo aggiungendo .avi
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4589869
    Originally posted by niko72
    anche a mè nn parte il video......:eek:

    e nn ho un computer di me....:approved:

    Da un po' di tempo youtube si inceppa alla partenza o durante il video.Riprova con tanta pazienza se ti va.:)
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4589871
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    che scena è? Il grande Lebowsky è un capolavoro, ma dall'ufficio non guardo i video

    Quella in cui John Goodman vuole consegnare ai rapitori "Il fac-simile" (mutande e calzini sporchi).:asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4589872
    Originally posted by GLOBO
    Quella in cui John Goodman vuole consegnare ai rapitori "Il fac-simile" (mutande e calzini sporchi).:asd: :asd: :asd:


    Quella in cui deve lanciare la valigetta???? :confused: :confused:


    Mittica!!!! :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  6. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4589873
    Originally posted by razorbladeromance
    Quella in cui deve lanciare la valigetta???? :confused: :confused:


    Mittica!!!! :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:


    :yy:

    :jumper: :jumper: :jumper:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4589874
    Autore: GREEN B. - PESKOE B.; RUSSELL WILL; SHUFFITT SCOTT
    Editore: SPERLING E KUPFER
    Luogo: MILANO
    Anno: 2007
    Prezzo: 14,00 €

    Imperdibile questo libro per tutti coloro che vedendo il film dei fratelli Coen ( e qui un inchino dalla sottoscritta…) sono rimasti affascinati dall’unico vero “grande Lebowski” del film, cioè Drugo/Dude, l’unico uomo che ha più Black Russian e spinelli in corpo di chiunque altro e che ad ogni problema che gli si presenta, altro non fa che rotolarcisi sopra. Jeff “the Dude” Lebowski non è certo l’esempio di Uomo con la U maiuscola che possiamo proporre ai nostri figli, ma nel suo nichilismo buonista ha saputo creare una filosofia di vita basata sul “che vuoi farci”, sul “passiamoci sopra”. Inutile stressarsi, meglio una partita a bowling. Questo libro, creato tra l’altro da un quartetto di Drughi Doc, non solo espone i punti chiave per vivere alla Lebowski, ma soprattutto, chicche per noi amanti del cinema, raccoglie una serie di interviste e di retroscena riportate dai protagonisti, rendendo chiaramente il perchè questa pellicola sia diventata un cult. La filosofia del Dude tuttavia non sarebbe completa se il libro non prendesse in analisi anche le figure chiave che lo accompagnano nella sua avventura: dal pederasta Jesus Quintana (un esilarante John Turturro in tuta viola), all’ex-combattente in Vietnam Walter Sobchak (John Goodman, che quando è diretto dai Coen tira fuori il meglio di sè), all’adorabile uomo-sfondo Donny (Steve Buscemi, indimenticabile in Fargo, film sempre dei Coen). Questi uomini sono solo una piccola (ma indispensabile!) parte del mondo di Drugo che si colora anche di bande nichiliste, produttori pornografici e donne piuttosto particolari! Un’esperienza da “vedere” e “leggere”!

    http://www.ecinemablog.it/2007/10/11/la-vita-secondo-il-grande-lebowski/

    L'ho comprato stamattina.Bellissimo,tra stasera e domani penso pure di finirlo.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  La più grande scena d'azione di tutti i tempi...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina