1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4589938
    Contatto con l'agente della punta del Barcellona, mentre Galliani ammette l'interesse per il camerunense e quasi dà l'addio a Sheva. E se il Real si fa davvero avanti per Ibrahimovic...

    C' è un superderby anche per Samuel Eto'o. L'Inter è scesa in campo per l'attaccante del Barcellona su cui il Milan ha da tempo gettato i suoi ami. E la sfida appare avvincente. Come un anno fa per Ibrahimovic in rotta con la Juve. E non è da escludere che anche il talentuoso Zlatan possa avere un ruolo in questa vicenda che sta assumendo sempre più i contorni dell'intrigo. L'uscita allo scoperto dello svedese che chiede più soldi e si lascia ritrarre con Luciano Moggi ha creato grande imbarazzo in via Durini. C'è freddezza in questi giorni e anche sa sarebbe esagerato parlare di divorzio all'orizzonte va registrato questo significativo cambio di strategia del club di Massimo Moratti. L'ingresso in scena per Eto'o, infatti, offre due chiavi di lettura: mettere i bastoni tra le ruote ai rossoneri per l'attaccante più appetibile ora in Europa e cautelarsi se a fine campionato il Real dovesse davvero farsi avanti per Ibrahimovic.

    Nei giorni scorsi i dirigenti nerazzurri hanno preso contatto con José Maria Mesalles, l'agente di Eto'o che già da marzo era stato avvicinato anche dal Milan. E la risposta è stata interlocutoria. Non negativa. Così gli uomini di Moratti sono pronti a tornare all'attacco, pur sapendo che da via Turati non ci sono segni di cedimento. E proprio ieri l'amministratore delegato rossonero ha fatto filtrare le prime ammissioni su Eto'o: «Il super-rinforzo sarà un attaccante. Anche se non sarà facile. Il Barcellona? Non credo che cederà Ronaldinho. Eto'o? Non lo so». Poi, però, gli scappa una rivelazione che sa quasi d'addio a Shevchenko: «Ho incontrato Peter Kenyon, amministratore delegato del Chelsea che ha dichiarato incedibile Shevchenko. E' dura che il Chelsea ceda una punta, visto che il prossimo inverno non avrà Drogba e Kalou per la coppa d'Africa». Dunque tutti gli indizi portano ad Eto'o per i rossoneri. Peccato, però, che ora c'è di mezzo anche l'Inter...

  C'è l'Inter su Eto'o, il Milan è avvisato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina