1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4590415
    ARRIVANO LE MUCCHE CHE PRODUCONO LATTE GIA' SCREMATO

    LONDRA - Sono in arrivo, per la gioia dei consumatori più attenti alla dieta e più nemici del grasso, le mucche che producono latte già scremato, tra l'altro ricco dei benefici oli omega-3 e ideale per la fattura di un burro naturalmente spalmabile. Una società neozelandese basata a Auckland - ViaLactia - promette questa grossa novità: dopo sei anni di costose ricerche, usando le più moderne armi a disposizione della zootecnia e dell'ingegneria genetica, ha dato vita ad una prima generazione di mucche in grado di secernere latte magro alla fonte. La scoperta - riferisce il domenicale londinese 'Sunday Times' - sarà oggetto di un primo rapporto scientifico sul prossimo numero della rivista 'Chemistry and Industry' e i dirigenti di ViaLactia si dicono convinti che nel giro di cinque anni riusciranno a commercializzare un burro spalmabile confezionato a partire dal latte scremato delle speciali vacche.

    Tutto è incominciato nel 2001 quando in Nuova Zelanda i ricercatori di ViaLactia si sono imbattuti in Marge, all'apparenza una normale mucca di razza frisona ma dotata di sorprendenti qualità: nel suo latte - del tutto normale in quanto a livello di proteine - è stata riscontrata una dose di grasso "sostanzialmente inferiore" alla media e per giunta non-saturo, oltre che un'abbondante presenza di omega-3. ViaLactia si affrettò a comprare Marge dal suo proprietario (un contadino) per l'equivalente di 180 euro, la portò in una località segreta e la mise al centro di sperimentazioni e ricerche costate più di ottanta milioni di euro. Russell Snell, scienziato-capo della compagnia, ha raccontato al 'Sunday Times' che l'investimento fatto ha dato i suoi frutti e si è arrivati infine all'"eureka": Marge - "portatrice di una particolare mutazione genetica" - ha generato delle mucche in grado di produrre lo stesso latte della madre. Alla ViaLactia non hanno potuto ancora identificare con esattezza i "geni del latte scremato" tipici di Marge ma contano di riuscirci presto, con gli esami del Dna. Così come sperano di poter trasmettere questi preziosi geni ad un toro e riprodurre così "centinaia di migliaia di mucche come Marge". Indubbiamente la scoperta sembra destinata ad avere un grosso impatto consumistico-commerciale nel ricco Occidente: al momento in un paese come la Gran Bretagna il 75% del latte venduto è scremato o parzialmente scremato. Quello intero è sempre più evitato perché considerato troppo grasso e quindi deleterio alla salute.

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_2125779776.html
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4590416
    NEL 1939 L'INVITO DI PIO XI: ATTENTI ALLE INTERCETTAZIONI TELEFONICHE

    ROMA - "Vi raccomandiamo, non affidate mai al telefono ciò che vi preme che non si sappia. Voi credete che la vostra parola vada al lontano corrispondente e invece essa viene avvertita ed intercettata". E' uno dei passaggi - reso noto ieri sera dal Tg2 - di un discorso ai vescovi italiani, per il decennale dei Patti Lateranensi, il 10 febbraio 1939, che Pio XI, al secolo Achille Ratti, scrisse di suo pugno, ma non riuscì mai a pronunciare a causa della morte sopraggiunta poche ore prima della lettura.

    Il discorso - un invito a prestare attenzione alle intercettazioni - è riportato per la prima volta nel volume di Emma Fattorini, per Einaudi, "Pio XI, Hitler e Mussolini", che uscirà martedì prossimo nelle librerie italiane. "Fatemi sopravvivere fino al discorso", aveva implorato ai medici Pio XI, oppositore dei regimi totalitari. La sorte decise altrimenti, con mille sospetti - ha ricordato il Tg2 - visto che l'imbalsamatore del suo corpo fu Francesco Petacci, padre dell'amante del Duce, chiamato, si vociferò, a occultare un avvelenamento organizzato dai fascisti. Ma l'ipotesi delittuosa non ha mai superato lo stadio di diceria.

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_2125804636.html
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4590417
    (ANSA)-FIRENZE,27 MAG- Un milione di visitatori e 900 aziende coinvolte per un giorno all'insegna della conoscenza del vino e dei territori con Cantine Aperte. Si e' confermato un appuntamento molto atteso il tradizionale evento giunto alla 15/a edizione e che, organizzato ogni anno dal Movimento del turismo del vino, ha interessato tutta l'Italia. L'iniziativa, partita dal 1993, offre la possibilita' di visite guidate alle varie aziende, imparando a conoscere i vari processi di vinificazione.

    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/italia/news/2007-05-27_12785309.html


    Prima delle partite visita a sorpresa di Empoli,Lazio e Milan.:asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4590418
    Roma, 27 mag. (Adnkronos) - Playstation batte tutti i record. Tra il suo debutto europeo del 24 novembre 2000 e la fine del settembre 2006, sono state vendute oltre 42 milioni di Playstation 2 in Europa, Medio Oriente, Africa e Oceania, e oltre 111 milioni a livello mondiale, rendendo la console uno dei prodotti elettronici di consumo di maggior successo della storia. Tra il lancio della PSP in Europa, avvenuto il 1 settembre 2005 e la fine di settembre 2006, piu' di 8 milioni di console sono state consegnate, con un totale globale di piu' di 22,9 milioni a partire dal lancio giapponese avvenuto nel dicembre 2004.

    http://www.adnkronos.com/IGN/Economia/?id=1.0.979074806
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4590420
    Originally posted by Bardok
    Ti mancano sei post e raggiungi quota 3000 , voglio festeggiamenti in stile promozione Serie A:asd:


    :approved: :approved: :approved:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4590421
    IBRAHIMOVIC, MAI DETTO CHE VOGLIO IL MILAN


    Milano, 27 mag. - (Adnkronos) - ''E' tutto esagerato''. Nel giorno della 'festa scudetto' dell'Inter, Zlatan Ibrahimovic chiarisce di non aver mai confessato il desiderio di passare al Milan.''Ho parlato con un giornalista -dice ai microfoni di Sky Sport- ma non ho detto niente del genere. Tutti hanno usato questa situazione, ma io non ci sposso fare niente''.

    Hanno destato scalpore, nei giorni scorsi, alcune foto che lo ritraggono in compagnia di Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus. ''Moggi non ha fatto niente contro di me. Lo rispetto, mi ha aiutato quando ero alla Juve. Qua l'organizzazione va bene, ma si puo' fare meglio''. Infine, una battuta sul Pallone d'Oro: ''Secondo me deve vincerlo Kaka perche' e' il piu' forte di tutti''.

    http://www.adnkronos.com/IGN/Sport/?id=1.0.979389192
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4590422
    UDINE - "Sono estremamente felice per il campionato del Palermo: abbiamo migliorato la posizione e i punti dello scorso anno, abbiamo vinto sette partite fuori casa, siamo arrivati quinti. In Italia non sono facili questi risultati". Francesco Guidolin è soddisfatto quando commenta l'ultima partita del Palermo e annuncia "di non aver ancora parlato con Zamparini del rinnovo del contratto. Mi vedrò con lui nei prossimi giorni, ma non credo ci siano problemi. A tutt'oggi se non dovessi essere riconfermato sarei fermo. E la cosa mi infastidirebbe un po' perché arrivare quinti e stare fermi...".

    Poi Guidolin parla della partita e dell'Udinese: "Abbiamo disputato un'ottima gara contro una grande squadra. Abbiamo vinto in trasferta per la settima volta. Non era facile. Sono soddisfatto e felice. Certo potevamo fare meglio. Soprattutto in casa abbiamo avuto una flessione, ma tutto questo è successo per la voglia di fare e di fare bene. Qualche partita l'abbiamo persa così. Ma il Palermo deve essere orgoglioso di quanto fatto. La squadra e la società stanno studiando da grandi".

    Per Andrea Caracciolo è il secondo gol in sette giorni. "Rimpianti? No - spiega Caracciolo a Sky -. Penso di avere sempre dato il massimo, mi sono sempre impegnato anche in allenamento. Nei momenti in cui la squadra riusciva a fare bene, facevo bene anch'io, poi quando la squadra non ha funzionato ci sono stati problemi anche per me. Possibilità di ricucire il rapporto con Palermo? Non ho niente contro i tifosi rosanero, anche domenica scorsa ho cominciato con i fischi e ho finito tra gli applausi. Se c'è la possibilità di restare? Penso di sì...".

    http://www.lasicilia.it
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  - 9

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina