1.     Mi trovi su: Homepage #4590959
    bello eh .. e cmq in Italia ci si scandalizza perchè viene "seguito" Grillo, o quel disonesto di Moggi .. mentre ormai tutto il mondo cammina così da anni ... i media sono mezzi di informazione ma ancora di più stanno diventando armi

    --------------------------

    questo è un altro pezzo di Grillo, con qualche luogo comune, ma che descrive abbastanza un pò di Italia

    L'Italia è in preda a una diarrea verbale. Una malattia nazionale. Negare tutto e affermare il contrario
    L'Italia è in preda all'Alzheimer. Il negazionismo dilaga ovunque. E' una evoluzione del paraculismo, del trasformismo. E' un'offesa alla nostra intelligenza. Come pagare il canone per trasmissioni televisive sul costo della politica, tenute dai reggicoda dei politici.

    Chi afferma che Auschwitz era un club Med con piscina è negazionista.
    L'Enel che promuove l'energia pulita mentre costruisce centrali nucleari è negazionista.
    La pubblicità dei Suv immersi nella natura è negazionista.
    Il partito 'democratico' nato morto nelle segreterie è negazionista.
    Montezemolo che accusa la politica che ha tenuto in vita la Fiat con la cassa integrazione è negazionista.
    Il Papa che parla di famiglia senza rispondere al filmato 'Crimen Sollicitationis' è negazionista.
    I politici che denunciano il populismo dei cittadini sono negazionisti.
    I giornalisti che ora accusano i politici e dicono, con orgoglio, di essere diventati populisti sono negazionisti.
    La Lega che si scaglia contro Roma ladrona dopo aver 'magnato' nella capitale è negazionista.
    I costruttori di inceneritori che diffondono tumori per il bene della popolazione sono negazionisti.
    Mastella ministro della Giustizia è negazionismo purissimo.

  La Settimana di Beppe Grillo: INTERCETTAZIONI

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina