1.     Mi trovi su: Homepage #4591232
    - In un'intervista rilasciata a Radiomontecarlo, il tecnico dimissionario Didier Deschamps, spiega i motivi che lo hanno spinto a lasciare la panchina bianconera: "Non volevo decidere su tutto: semplicemente, avevo incontrato difficoltà quest'anno e avevo bisogno di capire come ci si sarebbe organizzati per la prossima stagione. Un allenatore ha bisogno di serenità. Da una parte come dall'altra - racconta il tecnico transalpino parlando del difficile rapporto con Secco -, non era più possibile lavorare insieme".
    All'emittente radiofonica interviene anche l'amministratore delegato della Juventus Jean-Claude Blanc. "Un tale monumento dello sport - dice parlando della Juve - non si gestisce individualmente. Alla fine è però responsabilità di chi dirige di decidere". Si concretizza sempre di più un ritorno in Francia per Deschamps dove a Lione, il presidente Aulas, lo ha chiamato per sostituire Houllier puntando soprattutto sulla voglia dell'ex tecnico bianconero di giocare il prossimo anno in Champions League. "Sono tornato disponibile - ammette Deschamps - Per rispetto non voglio mai discutere con un altro club che ha già un tecnico. Ma se il posto è libero posso essere portato a parlarne. Il mio desiderio è di allenare una squadra l'anno prossimo e la mia aspirazione, come quando giocavo, è di vincere".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4591233
    Sarà Corradini il traghettatore della Juventus

    Da mercoledì la squadra si allenerà ai suoi ordini.

    Dopo la risoluzione del contratto con Didier Deschamps, la Juventus ha deciso di prendere tempo sulla scelta del nuovo tecnico, considerato anche che il traguardo è stato ormai raggiunto, ed ha affidato la squadra a Giancarlo Corradini, vice allenatore di Deschamps, che da mercoledì guiderà la squadra. Corradini è negli organici dello staff tecnico bianconero dal 1999, quando iniziò come allenatore delle giovanili; nel 2001 con Lippi è entrato nello staff della prima squadra e nel 2004 era il vice di Capello. Ora è giunta per lui la panchina vera e propria, visto che dovrà guidare la squadra nelle ultime due partite di campionato che ancora rimangono da giocare.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4591234
    Lione: niente Deschamps, arriva Perrin

    Milano, 28 maggio - Didier Deschamps non sara` il prossimo allenatore del Lione. Il quotidiano francese `L`Equipe` infatti ha confermato che ad allenare i campioni di Francia sara` Alain Perrin, ex tecnico del Sochaux. Secondo le fonti raccolte, il tecnico che ha riportato la Coppa di Francia a Sochaux, avrebbe gia` raggiunto un accordo con la dirigenza lionese e l`ufficializzazione avverra` tra qualche giorno.

    Sfuma cosi` l`ipotesi per cui Deschamps si sarebbe dimesso da allenatore della Juventus perche` aveva gia` pronta la panchina del Lione. Sempre secondo `L`Equipe` infatti, il presidente del Lione Jean-Michel Aulas non sarebbe stato molto convinto del carattere piuttosto duro e spigoloso dello stesso Deschamps, che se n`e` andato sbattendo la porta sia al termine della sua esperienza con il Monaco che in quella piu` recente con la Juventus. Queste incompatibilita` caratteriali hanno quindi fatto saltare la candidatura di Deschamps, che resta in cerca di una sistemazione in vista del prossimo anno. A proposito di disoccupati di lusso, l`unico allenatore straniero con cui il Lione aveva avuto dei contatti indiretti e` stato Marcello Lippi, guarda caso il principale candidato a sostituire Deschamps sulla panchina della Juve. Quando si dice gli strani giochi del destino...
  4.     Mi trovi su: Homepage #4591235
    Deschamps puo' anche andare in pensione...

    Ma questo SECCO chi diavolo e' ????
    chi ha un' idea GIUSTA, e' un FOLLE, finche' tutti non capiscono che e' GIUSTA, poi diventa un GENIO, ma lui lo sapeva fin dall' inizio di esserlo, per cui ...

    Bresciani si NASCE, smerdostrisciati SI DIVENTA : c'e' una bella differenza, poveretti
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4591237
    Originally posted by Pezzotto
    :cool:


    :asd: :asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Deschamps: "ecco Perche' Ho Lasciato"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina