1.     Mi trovi su: Homepage #4593527
    Doping, 16 mesi di stop a Flachi
    Calciatore Samp positivo alla cocaina

    Mano pesante della Commissione Disciplinare della Lega Calcio, che ha squalificato Francesco Flachi per 16 mesi. L'attaccante della Sampdoria era stato trovato positivo, dopo la gara con l'Inter dello scorso 26 gennaio, ad un controllo antidoping che aveva riscontrato la presenza di metaboliti della cocaina. La squalifica decorre dal 22 febbraio scorso, quando il giocatore è stato sospeso cautelativamente.

    Una nube nerissima si staglia sulla carriera di Flachi. La squalifica arrivata dalla Disciplinare è una vera e propria mazzata per l'attaccante blucerchiato che, almeno di sconti nei prossimi gradi di giudizio, potrà rientrare solamente a fine giugno 2008. Salterà per intero la prossima stagione e potrà tornare in campo per quella 2008/09.
    Il suo avvocato Paolo Rodella è pronto alla battaglia legale: "Il prossimo passo da parte nostra - ha detto - sarà quello di ricorrere alla Caf. Comunque questa è una sentenza che scontenta noi e la procura antidoping, che aveva chiesto due anni di squalifica. Noi, invece, avevamo chiesto inizialmente l'assoluzione, poi un anno. Ora non so cosa farà la procura, ma noi ricorreremo alla Caf".

    Un verdetto che sarà determinante per il futuro del giocatore, 75 gol in 7 stagioni con la maglia della Sampdoria. Se la prima sentenza venisse confermata, infatti, tornerebbe a 33 anni compiuti e dopo un anno e mezzo di stop. Non sarà agevole trovare una società che abbia voglia di puntare su di lui, senza sapere se potrà tornare ai livelli di un tempo.

    (www.tgcom.it)

  Doping, 16 mesi di stop a Flachi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina