1.     Mi trovi su: Homepage #4593791
    La società di via Turati sta perlustrando anche il mercato estero.

    «In difesa stiamo bene così » ha detto più volte l’a.d. Galliani. A maggior ragione dopo che lunedì scorso Kaladze è stato definitivamente convinto a restare senza mettere più in discussione le scelte di Ancelotti. Ma la società rossonera vuole pensare al futuro e probabilmente cercherà di ingaggiare un giovane difensore centrale. Lino Marzoratti (20 anni), nato e cresciuto nelle giovanili milaniste, giocherà per un altro anno a Empoli con la formula della comproprietà. Sembrava che il Milan lo volesse riportare alla base, ma questa ipotesi è stata rimandata come minimo di un anno. Sulla lista dei possibili acquisti ci sono Rinaudo (24), Canini (22) e Raggi (23). Il palermitano ha disputato (con profitto) la passata stagione a Siena. Era in prestito dal Palermo che l’ha ripreso ma potrebbe anche decidere di venderlo al Milan, se non dovesse piazzare il più esperto Barzagli.

    Canini ( Cagliari) è reduce da una stagione piuttosto complicata, ma potrebbe essere rilanciato proprio vestendo la maglia rossonera. Al presidente Cellino potrebbe interessare l’attaccante Borriello. Raggi (punto di forza dell’Empoli) andrebbe al Milan per essere definitivamente valorizzato. Del resto il club toscano ha ricevuto assicurazione da quello rossonero di poter usufruire per la prossima stagione anche dell’attaccante Pozzi oltre che del difensore Marzoratti. La società di via Turati sta perlustrando anche il mercato estero ma, dopo la contraddittoria esperienza con l’argentino campione olimpico Coloccini, Ancelotti sembra propenso a sfruttare difensori stranieri più esperti.
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4593793
    lo fanno per far scendere la media età a 76 anni:cool:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3.     Mi trovi su: Homepage #4593796
    Milan, Ronaldo firma

    Il brasiliano si lega ai rossoneri fino al 2009

    Grandi manovre in attacco in casa milanista. In attesa degli sviluppi delle piste che conducono a Shevchenko, Ronaldinho ed Eto’o (il camerunese ha fatto sapere che se lascerà il Barça gli piacerebbe vestire la maglia rossonera), e sembra anche Henry, il club di via Turati ha avviato la trattativa per il rinnovo del contratto di Ronaldo. Il brasiliano ha pienamente soddisfatto le attese della società rossonera nei primi quattro mesi della sua seconda avventura milanese. Tant’è che è scattata, con ampio anticipo, l’opzione che prevede il prolungamento di un anno dell’attuale contratto in scadenza il 30 giugno 2008.
    Ieri pomeriggio Fabiano Farah (procuratore di Ronaldo) si è recato nella sede del Milan per il primo contatto. Non dovrebbero esserci problemi, quindi, per fissare il nuovo limite al 30 giugno 2009. Ronaldo manterrà anche lo stesso ingaggio (poco più di cinque milioni di euro) che rappresenta l’attuale «tetto» massimo degli emolumenti rossoneri. Inzaghi e Ronaldo, quindi, sono sicurissimi di essere anche per la prossima stagione due dei più importanti attaccanti del Milan.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4593797
    Milan-Alves, l'agente 'Giocatori così finiscono sempre ai grandi club...

    Real Madrid, Liverpool, Barcellona e Milan sono sulle tracce dell'esterno destro del Siviglia, Daniel Alves. L'agente del giocatore, José "Rodri" Ballester, intervenuto all'emittente spagnola Punto Radio ha detto che sarebbe il momento giusto per venderlo: "Questo tipo di giocatore fiisce sempreper andare in grandi club - ha detto Rodri. E' il mercato. Questo è anche il momento ideale per venderlo e Del Nido (presidente del Siviglia ndr) ha detto che nessuno è indispensabile". Comunque l'agente non esclude che possa restare: "Lui è felice e il presidente gli ha anche migliorato il contratto".
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4593799
    Originally posted by massituo
    e crocifiggiamo oliveira in sala mensa


    :ninja: :ninja: :ninja:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6.     Mi trovi su: Homepage #4593800
    Idea Mudingayi per Ancelotti

    Il laziale è stato seguito ed è piaciuto. Ma restano in vantaggio Emerson ed Edmilson. Presto il Milan deciderà.

    C'è anche una pista italiana per arrivare al centrocampista del Milan del futuro. Si chiama Gaby Mudingayi, ha 25 anni e gioca nella Lazio. I rossoneri lo stanno seguendo da tempo e hanno ottenuto relazioni sempre positive. Gli osservatori di Ancelotti ne hanno parlato in termini entusiastici: proprio Mudingayi potrebbe rappresentare un'alternativa ai due obiettivi dichiarati della società di via Turati, cioè Emerson del Real Madrid ed Edmilson del Barcellona. Non è tuttavia semplice arrivare a Mudingayi. Se il Milan decidesse di percorrere questa pista, Galliani dovrebbe intavolare un'altra trattativa con il presidente della Lazio Lotito (dopo quella di gennaio per il trasferimento di Massimo Oddo in rossonero). E non sarebbe un affare tanto semplice, perché Lotito è molto abile, sa tenere la controparte sulle spine fino all'ultimo momento e, in questo caso, come minimo vorrebbe 8 milioni di euro. I dirigenti milanisti stanno valutando la situazione senza dimenticare gli obiettivi che stanno all'estero.

    Emerson del Real Madrid piace moltissimo ad Ancelotti. Il giocatore ha dichiarato di essere lusingato dalle parole di apprezzamento dell'allenatore rossonero, facendo così capire che un trasferimento al Milan sarebbe particolarmente gradito. C'è da mettersi d'accordo con il Real Madrid, tuttavia, che certamente non farà sconti, e poi ci sono da verificare le condizioni fisiche del brasiliano che non ha attraversato una grandissima stagione in Spagna. L'altro uomo tenuto in osservazione dal Milan è Edmilson del Barcellona. Gioca davanti alla difesa, ha una notevole prestanza fisica, sa sdoppiarsi anche come giocatore utile per la retroguardia e sarebbe utile per il Milan del futuro. Da mesi è nel mirino dei dirigenti di via Turati, allo staff tecnico il giocatore piace, sia dal punto di vista sportivo sia dal lato comportamentale. Non sarà però semplice portarlo via da Barcellona e anche in questo caso (come del resto per quanto riguarda Emerson) si deve attendere il termine della Liga. Entro la metà di giugno, probabilmente, il nuovo centrocampista rossonero avrà nome e cognome.

  Milan: difesa, nel mirino Rinaudo, Canini, Raggi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina