1.     Mi trovi su: Homepage #4598740
    Il presidente Figc dà una scadenza al romanista: "Dopo la Lituania faremo chiarezza: non sarebbe utile a nessuno arrivare a settembre nell'incertezza". E tiene duro sull'inizio del campionato: "Puntiamo al 19 agosto, la decisione spetta alla Federazione"

    ROMA, 4 giuGNO 2007 - "Con quattro vittorie di fila abbiamo recuperato terreno dopo il pareggio iniziale con la Lituania. È stato fatto un passo avanti, ma adesso si ricomincia e c'è subito una partita impegnativa proprio con la Lituania. Insomma, il percorso è ancora lungo, ma sono ottimista perché abbiamo tutte le capacità per raggiungere l'obiettivo Europei". Lo ha detto il presidente della Figc, Giancarlo Abete, parlando a Radio Anch'io Lo Sport. A tenere banco in questi giorni, oltre alla prova non proprio brillante offerta con le Far Oer, ci sono i no all'azzurro di Totti e Nesta.

    FASCINO AZZURRO - "Il regolamento già punisce chi rifiuta la Nazionale. Ma se un ct, parlando con un giocatore, decide di non convocarlo è un'altra cosa. Bisogna distinguere tra chi non risponde a una chiamata e chi non viene chiamato - ha spiegato Abete -. Non credo comunque che l'azzurro abbia perso fascino, basta pensare che un giocatore come Cannavaro, Pallone d'oro, era regolarmente al suo posto, oppure alle parole di Gattuso, che ha detto che vincere con l'Italia è un'altra cosa. Quindi non credo sia giusto generalizzare". Allora facciamo i nomi... Caso Nesta: "L'anno dopo un impegno come i Mondiali qualcuno può pagare più di altri la fatica. E poi Nesta con la Nazionale ha avuto, purtroppo, una storia un po' travagliata dal punto di vista degli infortuni. Io credo che lo stesso Nesta abbia fatto la sua scelta con tanta amarezza e spero riveda la sua posizione. Noi cercheremo di fare il massimo perché questo avvenga", ha detto il presidente della Figc.

    CHIARIMENTO - Capitolo Totti: "Dopo la partita con la Lituania faremo chiarezza su Totti, anche perché non sarebbe utile a nessuno arrivare a settembre nell'incertezza". Poi il problema dell'inizio del prossimo campionato di serie A legato agli impegni dell'Italia, attesa ai primi di settembre dalle sfide con Francia e Ucraina. "La decisione ultima su quando si parte, a mio avviso, spetta alla Federazione - ha detto Abete -. L'organizzazione spetta alla Lega, ma il soggetto decisionale ultimo deve essere la Figc, che ha un ruolo di coordinamento. Altrimenti tutti i campionati potrebbero cominciare quando vogliono le società e la Federazione dovrebbe meramente subire queste scelte. Io naturalmente spero che si possa trovare un accordo sulla data del 19, anche perché non parliamo di una solita partita di inizio stagione: l'Italia dovrà affrontare la Francia, finalista ai Mondiali con noi, e l'Ucraina, esaltata dal successo nell'assegnazione degli Europei del 2012 e costretta a recuperare terreno in classifica". Pillola finale: "Nel momento in cui le società di A e B decidono di tenere il format attuale, con 20 squadre in A e 22 in B, poi non si possono dolere se la Federazione prova a tutelare la Nazionale. I calendari così sono ovviamente intasati, bisognerebbe farli sposare anche con quelli internazionali".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4598742
    per la primissima volta nella sua carriera Abete dice una cosa giusta ..
    questa pagliacciata dei Tiramolla di Totti dovrebbe finire, che faccia la sua scelta e la smetta.

    E giustamente l'ha detto Abete perchè se lo diceva Donadoni veniva crocefisso da Tutti, quindi bene così.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4598743
    Originally posted by common
    per la primissima volta nella sua carriera Abete dice una cosa giusta ..
    questa pagliacciata dei Tiramolla di Totti dovrebbe finire, che faccia la sua scelta e la smetta.

    E giustamente l'ha detto Abete perchè se lo diceva Donadoni veniva crocifisso da Tutti, quindi bene così.
    :approved: :rolleyes:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4598745
    ci sono altri 3d in cui si dimostra la pochezza del nostro paese in questioni di coerenza ed il calcio con le sue istituzioni non fanno eccezione siamo alla frutta :dunno:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  5.     Mi trovi su: Homepage #4598746
    Totti "Pronto per la Nazionale, quando conta"

    Milano, 4 giugno - Francesco Totti annuncia il suo ritorno in Nazionale e lo fa dalle colonne del quotidiano ‘Il Messaggero’. ”Ora vado in vacanza perche` devo staccare, poi a luglio telefonero` a Gigi Riva, che e` il mio riferimento azzurro”.
    Il numero 10 della Roma prosegue: ”Saro` pronto per le partite importanti dell`Italia`. Una scelta molto personale appare quindi trasparire dalle parole del ‘pupone’. Giocare con la maglia azzurra si`, ma solo quando vuole lui, a cominciare, probabilmente, dalla partita dell`8 settembre con la Francia valida per le qualificazioni europee. Una scelta che pero` dovra` incontrare il ‘placet’ del ct Roberto Donadoni, apparso spesso infastidito di fronte alle domande legate a un possibile rientro di Totti in Nazionale.


    :asd:
  6.     Mi trovi su: Homepage #4598747
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Totti "Pronto per la Nazionale, quando conta"

    Milano, 4 giugno - Francesco Totti annuncia il suo ritorno in Nazionale e lo fa dalle colonne del quotidiano ‘Il Messaggero’. ”Ora vado in vacanza perche` devo staccare, poi a luglio telefonero` a Gigi Riva, che e` il mio riferimento azzurro”.
    Il numero 10 della Roma prosegue: ”Saro` pronto per le partite importanti dell`Italia`. Una scelta molto personale appare quindi trasparire dalle parole del ‘pupone’. Giocare con la maglia azzurra si`, ma solo quando vuole lui, a cominciare, probabilmente, dalla partita dell`8 settembre con la Francia valida per le qualificazioni europee. Una scelta che pero` dovra` incontrare il ‘placet’ del ct Roberto Donadoni, apparso spesso infastidito di fronte alle domande legate a un possibile rientro di Totti in Nazionale.


    :asd: [/B]


    e infatti .. questa frase sarebbe il motivo giusto per NON chiamarlo mai più, solo che se Donadoni si permetterà di non farlo quando lui dirà di essere disponibile lo massacreranno
  7. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4598748
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Totti "Pronto per la Nazionale, quando conta"

    Milano, 4 giugno - Francesco Totti annuncia il suo ritorno in Nazionale e lo fa dalle colonne del quotidiano ‘Il Messaggero’. ”Ora vado in vacanza perche` devo staccare, poi a luglio telefonero` a Gigi Riva, che e` il mio riferimento azzurro”.
    Il numero 10 della Roma prosegue: ”Saro` pronto per le partite importanti dell`Italia`. Una scelta molto personale appare quindi trasparire dalle parole del ‘pupone’. Giocare con la maglia azzurra si`, ma solo quando vuole lui, a cominciare, probabilmente, dalla partita dell`8 settembre con la Francia valida per le qualificazioni europee. Una scelta che pero` dovra` incontrare il ‘placet’ del ct Roberto Donadoni, apparso spesso infastidito di fronte alle domande legate a un possibile rientro di Totti in Nazionale.


    :asd: [/B]


    A questo punto che non torni più...... :rolleyes:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  8. Deus In Macchina  
        Mi trovi su: Homepage #4598750
    Originally posted by TonyManero
    Totti... Totti... :cool: (qualcuno completi la frase per favore)
    a te l'onore:asd: :asd:
    ------------------------------------------------
    YOU GOT MUCH COMPLEX THAN THE FIRST MAY CONCERT!
    c'hai più complessi tu ch'er concerto der primo maggio
  9. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4598753
    Secondo me è stato travisato. Intendeva dire che ci sarà, il punto è che quando starà nuovamente bene arriveranno proprio le partite importanti. La gestione della vicenda è grottesca ma in questo caso secondo me non voleva dire ciò che gli è stato addebitato.
  10.     Mi trovi su: Homepage #4598754
    Originally posted by ScudettoWeb
    Secondo me è stato travisato. Intendeva dire che ci sarà, il punto è che quando starà nuovamente bene arriveranno proprio le partite importanti. La gestione della vicenda è grottesca ma in questo caso secondo me non voleva dire ciò che gli è stato addebitato.


    secondo me voleva dire "io non mi abbasso a giocare con le Far Oer"
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"

  Abete, ultimatum a Totti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina