1.     Mi trovi su: Homepage #4600441
    - Claudio Ranieri è arrivato come il salvatore della patria juventina e dopo il quasi certo si di Buffon che ha proclamato che resterà al 75% tutto sembrava volgere per il lieto fine. Così il nuovo tecnico ha parlato di una nuova Juventus che si fonderà sui big del passato i vari Buffon, Camoranesi, Del Piero e Trezeguet, ma forse l'ha fatto senza sapere ancora il futuro dei giocatori che non sembrano così certi dell'avventura in bianconero, lasciando da parte il discorso Buffon. Partendo dal capitano e dall'icona bianconera, Alex Del Piero, si notano come esistano delle frizioni con la società, che pur verranno probabilmente superate sapendo il valore del capitano bianconer. Del Piero teneva infatti a parlare subito del suo contratto in scadenza 2008, ma la società bianconera tramite Blanc ha fatto sapere che la questione del rinnovo di Del Piero non è una cosa prioritaria. Tuttavia Del Piero rimarrà in bianconero, viste anche le poche offerte pervenute al giocatore, che ha un contratto pesante e non è più giovane. Per Trezeguet invece il discorso è diverso perchè, malgrado abbia anche lui il contratto in scadenza nel 2008, il francese può contare su un'ampia rosa di squadre pronte a prenderlo. Trezeguet non pare intenzionato a rinnovare il contratto proposto dalla dirigenza bianconera, che offre un ingaggio decurtato del 25% fino al 2011 e così potrebbe svincolarsi a parametro zero dopo la prossima stagione e questo porterebbe una grossa perdita per la Juventus. Il club torinese sta così pensando di cedere il giocatore per monetizzare al massimo la sua cessione ricavandone 15 milioni. In pole position per il franco-argentino c'è il Milan, che lo vede come il sostituto ideale di Alberto Gilardino. Lo stesso discorso di Trezeguet vale anche per Camoranesi, anch'egli in scadenza nel 2008, è tentato dall'ipotesi Siviglia, ma anche l'Inter rimane alla finestra. Intanto Ranieri ha fatto il primo nome per il mercato bianconero e si tratta del centrocampista del Valencia, Ruben Baraja, che potrebbe lasciare la Spagna se arrivasse un'offerta che si aggira sui 10 milioni di euro. Certo è che per Ranieri la rifondazione juventina non sarà un compito facile.

  Juve Quante Grane Per Ranieri, Ma Spunta Baraja

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina