1.     Mi trovi su: Homepage #4600928
    C'è Ballotta, bisnonno tra i nonni
    Ora è il più anziano, pericolo Gnocchi
    E' sicuramente il più longevo in A nell'ultimo decennio, Marco Ballotta sarà ancora protagonista del massimo campionato con la maglia della Lazio dopo il rinnovo del contratto firmato con i biancocelesti. Nella hit dei quarantenni e giù di lì anche Pagliuca in cerca di una squadra. In prospettiva Maldini che con il prossimo contratto raggiungerà i 40 anni con le scarpette ai piedi e infine, c'è il "pericolo" Gnocchi.

    Non è un gioco da (ma per) ragazzi, c'è chi giovane si sente nello spirito accompagnato da una passione incondizionata per il calcio, sport praticato da bambini e che bambini fa ritornare spesso e volentieri anche chi non è poi così tanto giovane. Gli anni sulle spalle sembrano non pesare più di tanto e la voglia di continuare a divertirsi su un campo di calcio è tale da permettere di superare qualsiasi difficoltà. Marco Ballotta ci sarà ancora, a 43 anni suonati, nella prossima stagione di serie A. Il rinnovo con la Lazio gli concederà ancora un anno sul palcoscenico più importante del calcio italliano. Il portiere biancoceleste, che nell'attuale campionato ha, a più riprese, sostituito l'ormai ritirato Peruzzi è sicuramente il più longevo nella massima serie degli ultimi anni e dell'intera storia del calcio italiano, fatti salvi alcuni giocatori degli anni '30 capaci di disputare delle gare anche alla soglia dei cinquant'anni. Insomma, un bisnonno tra i nonni del campionato che sono disposti a non mollare una maglia da calciatore. Ritiratosi Billy Costacurta, Paolo Maldini con il nuovo contratto arriverà ai quanrant'anni, mentre Gianluca Pagliuca, classe '66, è ancora intento a battere il record di presenze in A ed è in cerca di una squadra.

    Tra gli estremi difensori, in A, si pesca bene con Alberto "Jimmy" Fontana che a quarant'anni ha ancora da dire la sua, così come Luca Bucci, classe '69 ha difeso egregiamente la porta del Parma battendo la concorrenza del più giovane De Lucia. Balli e Berti entrambi coetanei e quarantenni non hanno ancora deciso di appendere i guanti al chiodo, mentre il più giovane Antonioli ha intenzione di proseguire la sua carriera. Prossimo candidato al ruolo di veterano anche Eugenio Corini, intanto Ballotta, che comanda la classifica, scongiura il pericolo Gene Gnocchi che a 52 anni potrebbe debuttare in A. L'ex gialloblù farebbe carte false pur di non perdere questo primato.

    (tgcom.it)

    ----------------

    Gnocchi... :asd:
    speriamo riesca nella sua impresa....

    Ma il suo contratto non scadeva a Giugno ?....
    L'hanno rinnovato ? :asd:

  C'è Ballotta, bisnonno tra i nonni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina