1.     Mi trovi su: Homepage #4601441
    Ferrari: Raikkonen, ultima chiamata
    Gp Canada: Maranello attende risposte

    Il Gp del Canada è alle porte, e in casa Ferrari ci si attende una gran prova di Kimi Raikkonen che rischia di diventare lo scudiero di Felipe Massa. La scuderia di Maranello ceca risposte a Montreal, e il pilota finlandese sembra consapevole: "Se dovesse andare male potrebbe essere un disastro". Il brasiliano resta alla finestra ma sottolinea: "Preferisco due Rosse davanti piuttosto che una sola a contrastare la McLaren".



    Il circo della Formula Uno è sbarcato in Quebec dove domenica si disputerà il Gp del Canada. Raikkonen, arrivato dalla McLaren, è staccato di dieci punti in classifica dal compagno di squadra Massa e soprattutto da quindici lunghezze dalla coppia di testa delle frecce d’argento Alonso-Hamilton che a Montreal cercheranno di bissare la storica doppietta infilata a Montecarlo. Per la Ferrari dunque il tempo stringe, e la testa del mondiale è lontana: il pilota finlandese è in un difficile momento ma è chiamato a riscattare subito il deludente ottavo posto di Monaco. In caso di fallimento, la scuderia di Maranello potrebbe puntare tutto su Felipe Massa affidandogli la prima guida. Kimi sa che la sua stagione è a un bivio ma si mostra sostanzialmente tranquillo: “Non sento alcuna pressione aprticolare, cosa mi servirebbe preoccuparmi? Questa situazione è frutto soltanto di due gare andate storte, e non di una mancanza di competitività. Quello che è successo a me potrebbe accadere anche ai piloti che mi precedono. Con la Ferrari mi trovo bene, la monoposto non è ancora come piace a me, ma già nello scorsa gara siamo migliorati”. A proposito di messa a punto della vettura, sono prevista delle novità sulla F2007: nuovi ali aerodinamiche sul muso della ‘Rossa’ e ondulate sulla parte posteriore, mentre saranno installate delle ruote anteriori parzialmente carenate. Felipe Massa è fiducioso: “Monaco è stato un caso, da qui riprenderemo il filo interrotto dopo la Spagna”. Sulla situazione che tiene banco in Ferrari il brasiliano è solidale con il compagno: “Recuperare in un campionato è difficile, ma è capitato anche a me e Kimi ce la può fare. Dobbiamo preoccuparci di fare più punti della McLaren, meglio due Ferrari davanti piuttosto che una solo che lotta contro le due rivali”

    (tgcom.it)

    ----------

    Bene o male che va, ci si apettava altro.....

    Con il senno di poi, avrebbero fatto bene a non prenderlo e a puntare su Massa e Badoer....oppure su Fisichella al posto di quest'ultimo....

    E' ora che un italiano si sieda nella rossa....

    :cool:
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4601442

  Ferrari: Raikkonen, ultima chiamata

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina