1.     Mi trovi su: Homepage #4604824
    Samp vorrebbe convincere Udinese per tenerlo un altro anno

    GENOVA, 13 GIU - Mentre Sampdoria e Udinese trattano per confermare la comproprieta' di Quagliarella, per l'ex agente del giocatore restera' a Genova. Antonelli, che da ieri non e' piu' il suo procuratore perche' diventato ad del Torino, non ha dubbi: "Desidera giocare in un grande club. E' un ragazzo intelligente, sa che deve confermarsi a Genova. Credo voglia restare e nel suo futuro c'e' piu' Samp che Udinese". La volonta' della Samp e' di trattenere il giocatore per un'altra stagione.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4604830
    Manchester Utd: 15 milioni per avere Quagliarella

    Secondo il Daily Express, i campioni d'inghilterra avrebbero pronta una maxi-offerta per l'attaccante blucerchiato. Intanto è già stata sorteggiata la prima giornata di Premier League: i Red Devils ospiteranno il Reading, il Chelsea riceverà il Birmingham City

    MANCHESTER (Gb), 14 giugno 2007 - Tutti pazzi per Quagliarella, anche in Inghilterra. Un campionato strepitoso con la Sampdoria e la consacrazione con la doppietta in Nazionale segnata alla Lituania hanno destato l'interesse del Manchester Utd, almeno secondo il tabloid Daily Express. Stando alle anticipazioni del quotidiano inglese, lo United sarebbe pronto a sferrare un'offensiva per assicurarsi il bomber in comproprietà tra Sampdoria e Udinese. Blucerchiati e friuliani, però, si sarebbero già accordati per lasciare Quagliarella a Genova. L'offerta messa sul piatto dai campioni d'Inghilterra è di 10 milioni di sterline (circa 15 milioni di euro).

    REBUS ATTACCANTI - L'assalto a Quagliarella, se troverà conferme, dimostra che i piani del Manchester Utd per l'attacco sono ancora poco chiari. In quel reparto le cose da definire sono molte. L'unico punto fermo è Wayne Rooney: Saha, suo partner titolare all'inizio della passata stagione, ha avuto grossi problemi fisici e sarà out fino a novembre. Solskjaer, idolo dell'Old Trafford, è una preziosa carta da giocare in determinate situazioni, ma non può certo garantire tantissimi minuti ad alto ritmo. Poi c'è la questione Smith: il suo contratto non è stato allungato e l'agente del giocatore ha fatto sapere che si stanno valutando altre soluzioni. E c'è Giuseppe Rossi, cavallo di rientro, che reclama spazio. Tra gli attaccanti, anche se non possono essere definiti tali in senso stretto, bisogna ricordare pure Cristiano Ronaldo, Giggs, Park e i nuovi arrivati Nani e Anderson. Insomma, grande abbondanza ma poche certezze.

    CALENDARIO - Intanto, di certo sir alex Ferguson sa che nella prima giornata della Premier League 2007-08 affronterà in casa il Reading. In Inghilterra non si perde tempo e il calendario per il campionato che verrà è già stato varato. Ovviamente, è tutto molto provvisiorio: i mille impegni delle squadre inglesi nelle varie coppe sono destinati a modificare profondamente il disegno iniziale. Sabato 11 agosto il via alla Premiership: il Chelsea ospiterà a Stamford Bridge il neo promosso Birmingham City, mentre lo scontro diretto con lo United è fissato per il 22 settembre all'Old Trafford. Inizio insidioso per il Liverpool, che andrà a giocare in casa dell'Aston Villa, mentre l'Arsenal riceverà il Fulham. Ecco il quadro completo delle partite: Arsenal-Fulham; Aston Villa-Liverpool; Bolton-Newcastle; Chelsea-Birmingham City; Derby County-Portsmouth; Everton-Wigan; Manchester Utd-Reading; Middlesbrough-Blackburn; Sunderland-Tottenham; West Ham-Manchester City.

  Quagliarella: si discute il rinnovo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina