1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4609792
    FINI E LA MOGLIE VERSO LA SEPARAZIONE
    ROMA - Il leader di Alleanza Nazionale Gianfranco Fini e la moglie Daniela Di Sotto hanno deciso di avviare le procedure per la separazione consensuale. La notizia é stata riferita dall'avvocato Giulia Bongiorno, che assiste i due coniugi. "Ho ricevuto mandato dall'on. Gianfranco Fini e dalla signora Daniela Di Sotto - ha detto il legale - di assisterli in questa delicata fase, in cui hanno maturato, con sofferenza, la decisione di una separazione consensuale". "Percorsi di vita differenti hanno determinato un progressivo allontanamento, che, se non ha minimamente intaccato i sentimenti di stima e affetto reciproci - ha concluso Giulia Bongiorno -, rende tuttavia impossibile continuare il rapporto coniugale con la serenità e lo spirito di condivisione necessari".

    ----------------------------------

    La cosa curiosa è che come molti, Fini si era dichiarato contro i Dico, manifestando le idee condivise anche dalla Chiesa (sottolinerei che la Chiesa non è a favore del divorzio e delle separazioni...)... http://www.repubblica.it/2007/05/sezioni/politica/coppie-di-fatto-8/addio-dico/addio-dico.html

    (aggiungerei pure che i Dico forse gli farebbero pure comodo, qualora trovasse una nuova compagna...)
    ma allora mi dico...non è incoerenza?:rolleyes:
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4609793
    per i parlamentari nn è un problema...loro i Dico li tengono già:cool:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3.     Mi trovi su: Homepage #4609794
    Originally posted by Kaiserniky
    [B]FINI E LA MOGLIE VERSO LA SEPARAZIONE
    ROMA - Il leader di Alleanza Nazionale Gianfranco Fini e la moglie Daniela Di Sotto hanno deciso di avviare le procedure per la separazione consensuale. La notizia é stata riferita dall'avvocato Giulia Bongiorno, che assiste i due coniugi. "Ho ricevuto mandato dall'on. Gianfranco Fini e dalla signora Daniela Di Sotto - ha detto il legale - di assisterli in questa delicata fase, in cui hanno maturato, con sofferenza, la decisione di una separazione consensuale". "Percorsi di vita differenti hanno determinato un progressivo allontanamento, che, se non ha minimamente intaccato i sentimenti di stima e affetto reciproci - ha concluso Giulia Bongiorno -, rende tuttavia impossibile continuare il rapporto coniugale con la serenità e lo spirito di condivisione necessari".

    ----------------------------------

    La cosa curiosa è che come molti, Fini si era dichiarato contro i Dico, manifestando le idee condivise anche dalla Chiesa (sottolinerei che la Chiesa non è a favore del divorzio e delle separazioni...)...
    [/B]


    1. Non e' vero. Poi nn capisco questa cosa che se uno e' d'accordo con la chiesa unavolta deve esserlo sempre.
    2. Non e' incorenza. Dove sta scritto che ora vuole i dico perche' sta divorziando?
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4609796
    Originally posted by Giovanni1982
    Sottoscrivono semplicemente dei contratti che possonosottoscrivere tutti i cittadini (es assicurazione sanitaria per la convivente). Hanno semplicemente degli sconti.


    questa frase da chi l'hai sentita?? bondi...o calderoli??? forse mastella??:asd: :asd:



    hanno dei privilegi nelle convivenze scritte...nn sono sconti...molto + simile ai dico che ad un 3x2:cool:


    per Fini: se uno si dichiara "credente" beh nella condizione in cui è...farebbe bene a nn frequentare + chiese e varie, visto che è ciò che prevede la religione...nn lo dico certo io....incoerente sarà se si comporterà diversamente:cool:

    in ogni caso è un peccatore:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  5.     Mi trovi su: Homepage #4609797
    Originally posted by Giovanni1982
    1. Non e' vero. Poi nn capisco questa cosa che se uno e' d'accordo con la chiesa unavolta deve esserlo sempre.
    2. Non e' incorenza. Dove sta scritto che ora vuole i dico perche' sta divorziando?
    nella sua stessa situazione ce ne sono tanti ;)
    Cosi la difesa della famiglia come valore sacro fatta, in questo caso dal centro destra, è quindi ipocrita come oramai l'intero manifestarsi della politica da una parte
    e dall'altra.
    difenderli è tempo perso ;)
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4609798
    Originally posted by Giovanni1982
    1. Non e' vero. Poi nn capisco questa cosa che se uno e' d'accordo con la chiesa unavolta deve esserlo sempre.
    2. Non e' incorenza. Dove sta scritto che ora vuole i dico perche' sta divorziando?


    non ho detto che vuole i dico, ma che magari avrebbe potuto cambiare idea... ;) (era ipotetica)

    l'incoerenza mi sembra sia nel fatto del manifestarsi a favore della chiesa, e poi non comportarsi come credente fedele...

    Cmq in genaraleprima di pensare per milioni di italiani forse dovrebbero pensare un po' alla loro situazione familiare...tanti predicano bene e razzolano male (sia a destra che a sinistra)
  7.     Mi trovi su: Homepage #4609799
    Originally posted by marcomix
    questa frase da chi l'hai sentita?? bondi...o calderoli??? forse mastella??:asd: :asd:



    hanno dei privilegi nelle convivenze scritte...nn sono sconti...molto + simile ai dico che ad un 3x2:cool:


    per Fini: se uno si dichiara "credente" beh nella condizione in cui è...farebbe bene a nn frequentare + chiese e varie, visto che è ciò che prevede la religione...nn lo dico certo io....incoerente sarà se si comporterà diversamente:cool:

    in ogni caso è un peccatore:asd:


    Guarda che la pagano l'assistenza sanitaria ai conviventi. E' una cosa che puo' sottoscrivere un qualsiasi cittadino. Era un dibattito Maroni-Diliberto, confermavano entrambi. La pagano di meno.
    Non c'e' bisogno di ironizzare.
    Bene. Quindi per te un peccatore in chiesa nn ci puo' piu' entrare? Interessanet. Quindi se uno si fa una sega domani deve starsene a casa sua? Dovel'hai letta sta fregnaccia? Al massimo nn potra' fare l'eucarestia o altre cose, ma in chiesa mi risulta ci possa andare esattamente come un omosessuale.
    I cattolici nonostante l'immagine che ne passano quei giornalacci postati da Kaiser, non sono una setta dove sei sbagli sei fuori. La condizione di cattolico va di pari passo con l'essere peccatore, e le cattive azioni verrano perdonate. Si la Chiesa nn lo dice spesso, va bene, ma e' cosi.
    Mi fa ridere questa cosa che tirate fuori sempre. Se uno divorzia ed e' cattolico e' ipocrita, quindi se uno si fa una sega e' ipocrita anche lui ? nessun peccatore puo' essere cristiano?
    Uno puo' avere delle idee simili alla Chiesa che poi si scontrano di fronte a certi episodi che la vita ti presenta, macio' non vuol dire che viene meno alla sua posizione di credente.
    Nella Chiesa il dibattito e' apertonon vi preoccupate e primaopoi si aggiorneranno anche loro. Per il resto mi sembra di leggere le solite stupidaggini.
  8.     Mi trovi su: Homepage #4609800
    Originally posted by lallo
    nella sua stessa situazione ce ne sono tanti ;)
    Cosi la difesa della famiglia come valore sacro fatta, in questo caso dal centro destra, è quindi ipocrita come oramai l'intero manifestarsi della politica da una parte
    e dall'altra.
    difenderli è tempo perso ;)


    UDC che nn fa piu' parte del centrodestra. Per il resto stessa risposta di sopra. ;)
  9.     Mi trovi su: Homepage #4609801
    Originally posted by Kaiserniky
    non ho detto che vuole i dico, ma che magari avrebbe potuto cambiare idea... ;) (era ipotetica)

    l'incoerenza mi sembra sia nel fatto del manifestarsi a favore della chiesa, e poi non comportarsi come credente fedele...

    Cmq [B]in genarale
    prima di pensare per milioni di italiani forse dovrebbero pensare un po' alla loro situazione familiare...tanti predicano bene e razzolano male (sia a destra che a sinistra) [/B]


    Idem con patate.
  10. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4609802
    veramente è la chiesa che dice che i divorziati perdono dei diritti verso la religione, che poi lo fanno lo stesso, ma di "regola e norma" nn potrebbe essere.:cool:


    nn dico che un cristiano nn può peccare, dico che se uno si erge a Rappresentante di una idea deve anche rappresentarla..nn trovi, nn è una Legge, ma + che altro la coerenza lo suggerisce...poi possono fare quello che vogliono però è lampante il contrasto fra ciò che affermano che dovrebbero fare i cittadini e quello che poi loro fanno...cmq....questo capita un pò ovunque
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  11.     Mi trovi su: Homepage #4609804
    Originally posted by marcomix
    veramente è la chiesa che dice che i divorziati perdono dei diritti verso la religione, che poi lo fanno lo stesso, ma di "regola e norma" nn potrebbe essere.:cool: [/QUOTE]

    Falso.La messa la puoi seguire, non puoi fare l'eucarestia. Come vedi nn si perdono tuti i diritti.




    [QUOTE]Originally posted by marcomix
    nn dico che un cristiano nn può peccare, dico che se uno si erge a Rappresentante di una idea deve anche rappresentarla..nn trovi, nn è una Legge, ma + che altro la coerenza lo suggerisce...poi possono fare quello che vogliono però è lampante il contrasto fra ciò che affermano che dovrebbero fare i cittadini e quello che poi loro fanno...cmq....questo capita un pò ovunque


    Scusa,

    1- io ho sempre sentito dire che An e' disposta a parlarne sui dico.
    2- Hai sentito, "ora che sono divorziato e che convivo con una svedese, facciamo i dico assolutamente?"


    ps poi almeno noi chiamiamoli pacs, che dico mi fa venire l'acetone.
  12. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4609805
    Originally posted by Giovanni1982
    Falso.La messa la puoi seguire, non puoi fare l'eucarestia. Come vedi nn si perdono tuti i diritti.
    .


    quindi dei diritti li perdi:cool:


    e cmq nn è solo an un pò tutti i parlamentari filo-cattolici si ergono a rappresentanti della fede cattolica e poi ne fanno di cotte e di crude:cool:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Fini e la moglie verso la separazione...e i Dico

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina