1.     Mi trovi su: Homepage #4610194
    Conclusa la Liga spagnola, si è completato l'elenco delle squadre che parteciperanno alla prossima edizione della competizione più prestigiosa d'Europa. Tre le italiane già qualificate alla fase a gironi. Il sorteggio dei preliminari avverrà il 29 giugno a Nyon

    MILANO, 18 giugno 2007 - Con Real Madrid, Barcellona, Siviglia e Valencia si è completato il quadro delle 76 squadre qualificate alla prossima edizione della Champions League. Sedici i club già alla fase a gironi, di cui tre italiani: Inter, Roma e Milan, detentore del trofeo, mentre la Lazio partirà dal terzo turno preliminare. Il sorteggio dei primi due turni preliminari avrà luogo venerdì 29 a Nyon, nella sede dell'Uefa. La finale 2008 si svolgerà il 21 maggio allo stadio Luzhniki di Mosca: sarà una prima volta per la capitale russa.

    GIRONI - Entriamo nel dettaglio. Champions League, fase a gironi (16 squadre): Lione (Francia), Marsiglia (Francia), Stoccarda (Germania), Schalke (Germania), Olympiakos (Grecia), Manchester United (Inghilterra), Chelsea (Inghilterra), INTER (Italia), ROMA (Italia), MILAN (Italia), Psv Eindhoven (Olanda), Porto (Portogallo), Sporting Lisbona (Portogallo), Cska Mosca (Russia), Real Madrid (Spagna), Barcellona (Spagna).

    TERZO TURNO PRELIMINARE - Champions League, terzo turno preliminare (18 squadre): Anderlecht (Belgio), Tolosa (Francia), Werder Brema (Germania), Aek Atene (Grecia), Liverpool (Inghilterra), Arsenal (Inghilterra), Lazio (Italia), Ajax (Olanda), Benfica (Portogallo), Sparta Praga (Repubblica Ceca), Dinamo Bucarest (Romania), Zenit San Pietroburgo (Russia), Celtic Glasgow (Scozia), Siviglia (Spagna), Valencia (Spagna), Zurigo (Svizzera), Fenerbahce (Turchia), Dinamo Kiev (Ucraina).

    SECONDO TURNO PRELIMINARE - Champions League, secondo turno preliminare (14 squadre): Salisburgo (Austria), Genk (Belgio), Levski Sofia (Bulgaria), Fc Copenhagen (Danimarca), Beitar Gerusalemme (Israele), Rosenborg (Norvegia), Zaglebie Lubino (Polonia), Slavia Praga (Repubblica Ceca), Steaua Bucarest (Romania), Rangers Glasgow (Scozia), Stella Rossa (Serbia), Besiktas (Turchia), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Debrecen (Ungheria).

    PRIMO TURNO PRELIMINARE - Champions League, primo turno preliminare (28 squadre): Sk Tirana (Albania), Rangers Fc (Andorra), Pyunik Yerevan (Armenia), Khazar Lenkoran (Azerbaigian), Bate Borisov (Bielorussia), Fk Sarajevo (Bosnia-Herzegovina), Apoel Nicosia (Cipro), Dinamo Zagabria (Croazia), Levadia Tallinn (Estonia), The New Saints (Galles), Olimpi Rustavi (Georgia), Hb Torshavn (Faer Oer), Tampere United (Finlandia), Derry City (Irlanda), Linfield Belfast (Irlanda del Nord), Fh Hafnarfjardar (Islanda), Fk Astana (Kazakistan), Dudelange (Lussemburgo), Fk Ventspils (Lettonia), Fbk Kaunas (Lituania), Pobeda Prilep (Macedonia), Marsaxlokk (Malta), Sheriff Tiraspol (Moldova), Zeta Golubovci (Montenegro), Murata (San Marino), Msk Zilina (Slovacchia), Nk Domzale (Slovenia), If Elfsborg (Svezia).
  2.     Mi trovi su: Homepage #4610195
    Le 53 squadre "scudettate" in Europa

    MILANO, 17 giugno 2007 - Con la vittoria della Liga da parte del Real Madrid sono stati assegnati tutti i 53 "scudetti" europei (compresi naturalmente quelli dell'autunno 2006 ma che varranno comunque per la qualificazione alle coppe 2007-08). Questo il dettaglio:

    Albania: Sk Tirana.
    Andorra: Ranger's Fc.
    Armenia: (2006) Pyunik Yerevan.
    Austria: Salisburgo.
    Azerbaigian: Khazar Lenkoran.
    Belgio: Anderlecht.
    Bielorussia (2006): Bate Borisov.
    Bosnia Erzegovina: Fk Sarajevo.
    Bulgaria: Levski Sofia.
    Cipro: Apoel Nicosia.
    Croazia: Dinamo Zagabria.
    Danimarca: Fc Copenaghen.
    Estonia (2006): Levadia Tallinn.
    Far Oer (2006): HB Torshavn.
    Finlandia (2006): Tampere United.
    Francia: Lione.
    Galles: Llansantffraid.
    Georgia: Olimpi Rustavi.
    Germania: Stoccarda.
    Grecia: Olympiakos.
    Inghilterra: Manchester United.
    Irlanda (2006): Shelbourne.
    Irlanda del Nord: Linfield.
    Islanda (2006): Fh Hafnarfjoerdur.
    Israele: Beitar Gerusalemme.
    Italia: Inter.
    Kazakistan (2006): Fk Astana.
    Lettonia (2006): Ventspils.
    Liechtenstein: Vaduz.
    Lituania (2006): Fbk Kaunas.
    Lussemburgo: Dudelange.
    Macedonia: Pobeda Prilep.
    Malta: Marsaxlokk.
    Moldova: Sheriff Tiraspol.
    Montenegro: Fk Zeta Golubovci.
    Norvegia (2006): Rosenborg.
    Olanda: Psv Eindhoven.
    Polonia: Zaglebie Lubino.
    Portogallo: Porto.
    Repubblica Ceca: Sparta Praga.
    Romania: Dinamo Bucarest.
    Russia (2006): Cska Mosca.
    San Marino: SS Murata.
    Scozia: Celtic.
    Serbia: Stella Rossa.
    Slovacchia: Zilina.
    Slovenia: Domzale.
    Spagna: Real Madrid.
    Svezia (2006): Elfsborg.
    Svizzera: Zurigo.
    Turchia: Fenerbahce.
    Ucraina: Dinamo Kiev.
    Ungheria: Debrecen.

  E ora la Champions League conosce le sue 76 regine

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina