1.     Mi trovi su: Homepage #4611620
    - Sembrava già dell'Inter David Suazo tanto che aveva fatto anche le visite mediche con la società nerazzurra, poi ieri mattina l'ufficialità che Suazo sarà un giocatore del Milan, mentre nel pomeriggio arriva un altro colpo di scena: Massimo Moratti dice che il giocatore ha firmato per l'Inter. Cosa può accadere ora in quello che è diventato un vero e proprio caso-Suazo? L'uomo chiave della vicenda sembra essere il procuratore del giocatore, Giovanni Branchini, che tornerà domani da Hong Kong dove si trova per lavoro. Sinora Branchini ha supportato la scelta di Suazo, che aveva preferito l'Inter alla Roma, ma ora dovrà riesaminare il caso considerando l'ingresso del Milan e sapendo che Cellino vuole cedere il giocatore solo ai rossoneri. Intanto l'entourage del giocatore honduregno ha fatto sapere che il giocatore si sente impegnato moralmente con l'Inter, ma che non ha mai sottoscritto impegni che lo vincolino in qualsiasi maniera. Insomma la firma di cui parla Moratti a quanto pare non esiste. Se invece Suazo avesse veramente già firmato per l'Inter rischierebbe una squalifica di almeno due mesi, ma assieme al giocatore sarebbe punita anche la società Inter che riceverebbe una multa di almeno 50.000 e vedrebbe condannato il dirigente che ha controfirmato l'accordo con una squalifica di almeno un anno. Il Milan invece non rischia di incorrere in alcuna sanzione.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4611626
    Originally posted by Zlatan 2
    - Sembrava già dell'Inter David Suazo tanto che aveva fatto anche le visite mediche con la società nerazzurra, poi ieri mattina l'ufficialità che Suazo sarà un giocatore del Milan, mentre nel pomeriggio arriva un altro colpo di scena: Massimo Moratti dice che il giocatore ha firmato per l'Inter. Cosa può accadere ora in quello che è diventato un vero e proprio caso-Suazo? L'uomo chiave della vicenda sembra essere il procuratore del giocatore, Giovanni Branchini, che tornerà domani da Hong Kong dove si trova per lavoro. Sinora Branchini ha supportato la scelta di Suazo, che aveva preferito l'Inter alla Roma, ma ora dovrà riesaminare il caso considerando l'ingresso del Milan e sapendo che Cellino vuole cedere il giocatore solo ai rossoneri. Intanto l'entourage del giocatore honduregno ha fatto sapere che il giocatore si sente impegnato moralmente con l'Inter, ma che non ha mai sottoscritto impegni che lo vincolino in qualsiasi maniera. Insomma la firma di cui parla Moratti a quanto pare non esiste. Se invece Suazo avesse veramente già firmato per l'Inter rischierebbe una squalifica di almeno due mesi, ma assieme al giocatore sarebbe punita anche la società Inter che riceverebbe una multa di almeno 50.000 e vedrebbe condannato il dirigente che ha controfirmato l'accordo con una squalifica di almeno un anno. Il Milan invece non rischia di incorrere in alcuna sanzione.
    vicenda da allenatore nel pallone
  3.     Mi trovi su: Homepage #4611628
    Suazo, la Procura federale apre un'inchiesta
    20.06.2007 20.28 di Christian Seu
    La Procura Federale ha deciso di aprire un'inchiesta riguardo il caso Suazo, attaccante honduregno al centro di una trattativa che riguarda Cagliari, Inter e Milan. A motivare l'apertura delle indagini sembra sia stata una frase pronunciata dal presidente nerazzurro, Massimo Moratti, dopo aver saputo dell'accordo tra Cagliari e Milan per il passaggio in rossonero dell'attaccante. ''C'e' la firma del giocatore che ha siglato un contratto per noi'', ha detto Moratti ai microfoni di diverse tv. Questo contrasta con il regolamento che dice infatti che un giocatore non puo' sottoscrivere un accordo con una societa' finche' e' sotto contratto con un'altra. Suazo a questo punto rischia una squalifica mentre l'Inter potrebbe essere pesantemente multata.

    tuttomercatoweb.it

    --------------


    Piove sul bagnato..... :yy:
    Ma questo è un autogol di Moratti.... :asd:

    :sbam:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4611629
    Serie A

    Moratti su Suazo: "La speranza è l'ultima a morire"
    21.06.2007 09.31 di Ilario Imparato
    "Suazo? Se ci lasciano un po' di speranza... vediamo quello che succedera'". Lo ha detto il presidente dell'Inter Massimo Moratti prima di entrare nella sede della Federcalcio in merito all'operazione di mercato per l'acquisto dell'attaccante del Cagliari David Suazo. "Eto'o? Non credo -ha aggiunto Moratti- con il Barcellona che non ha vinto il campionato e' difficile che qualcuno si muova. C'e' l'Inter dietro Quagliarella? Non credo proprio". "Cosa diro' a Galliani? Sara' battaglia" ha concluso scherzando il presidente dell'Inter.

    tuttomercatoweb.it

    --------

    Ancora ?!?! :confused:

    :asd:
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4611630
    Originally posted by digital_boy84
    Branca al rogo :approved:

    :muhehe: :muhehe: :muhehe:
    Ecco le prime fiamme.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6.     Mi trovi su: Homepage #4611631
    Cagliari, dal ds Salerno la verità su Suazo
    21.06.2007 14.58 di Germano D'Ambrosio
    Fonte: Affaritaliani.it
    Direttore Salerno, a bocce ferme e a distanza di qualche giorno come valuta l’esperienza foggiana?
    "Abbastanza positiva è cominciata tra mille difficoltà e poi stato un crescendo di emozioni ed attestazioni di stima, purtroppo è mancata la ciliegina sulla torta. Dopo aver vinto la Coppa Italia speravamo anche di conquistare la serie B".

    Arriviamo al caso Suazo: com’è nata la trattativa con il Milan?
    "E’ nata per caso, si stava parlando di altro, ad un certo punto si è sviluppato questo interesse e non essendoci nulla di definitivo con l’Inter, è stata presa la strada che ha portato Suazo in rossonero".

    Però con l’Inter c’era una trattativa... perché non è andata in porto?
    "Da un mese eravamo in trattativa, però ci sono stati problemi con le contropartite tecniche, con Accquafresca ed Andreolli, e non essendo definita la trattativa, è subentrato il Milan che ha portato a termine l’operazione".

    Oggi molti giornali italiani parlano dell’imminente firma del calciatore con il club rossonero: è vero?
    "Oggi dovrebbe rientrare Branchini ed anche se non dovesse essere oggi, sicuramente in questi giorni firmerà per il Milan".

    Possiamo quindi dire che Suazo è del Milan a tutti gli effetti?
    "Sì, penso di si, tranne per eventuali colpi di scena".

    Si era parlato di un contratto firmato dal calciatore con l’Inter. Che cosa c’è di vero?
    "Suazo non aveva nessun contratto con l’Inter, ma questo discorso sarà approfondito non appena arriverà il suo procuratore dal Giappone".

    Pensa che Suazo in rossonero possa far bene come con il Cagliari?
    "David è un giocatore devastante: ha dimostrato di poter giocare nel campionato italiano, e credo che potrà essere addirittura superiore nelle Coppa Europee".

    Si è parlato di Bogdani per l’attacco, ma anche dell’arrivo di Shala e di un interessamento per Alessio Cerci che porterebbe Esposito alla Roma...
    "Il calciomercato è ancora molto lungo però queste trattative potrebbero concretizzarsi".

    In quali altri parti del campo pensa che dovrete rinforzavi e quali le idee?
    "Penso in attacco, perché bisogna definire la questione di Acquafresca e se Pepe andrà alle buste con l’Udinese, ci saranno due attaccanti da mettere a disposizione del nostro allenatore".

    Quali gli obiettivi del Cagliari nella prossima stagione?
    "Vogliamo fare un campionato tranquillo".
  7.     Mi trovi su: Homepage #4611632
    CM.IT - COLPO DI SCENA: SUAZO VUOLE L'INTER:eek:

    - Clamoroso desiderio espresso dal centravanti honduregno David Suazo al ritorno dalle vacanze: il giocatore vuole andare all'Inter, club con il quale aveva preso un impegno morale prima della partenza, ed ora vuole cercare di fare il massimo per rispettare la parola data ed aggirare l'accordo già raggiunto tra il Milan ed il Cagliari. L'operazione appare decisamente intricata. Per risolverla attualmente sono al lavoro lo stesso Suazo, il suo procuratore Giovanni Branchini, appena rientrato dal Giappone, ed il direttore sportivo dell'Inter, Marco Branca. Calciomercato.it seguirà nelle prossime ore gli sviluppi di questo incredibile colpo di scena...

    RICOSTRUIAMO LA VICENDA SUAZO

    Ufficiale: Suazo è del Milan

    Furia Moratti: "Suazo ha firmato per l'Inter"

    Suazo al Milan, Mancini furibondo

    Suazo-Milan, parla il ds del Cagliari

    Pallavicino: "Suazo non ha firmato col Milan"

    Giallo Suazo, Galliani sintetico su parole di Moratti

    Giallo Suazo, Cellino:"Qualcuno doveva star zitto"

    L'Inter rischia una sanzione per Suazo

    Avvocato Grassani: "Inter e Suazo rischiano"

    Cellino: "A Moratti mostrerò tabulati telefonate"

    Ds Salerno: "Suazo non ha mai firmato con l'Inter"
  8. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4611634
    marò sti milanesi sempre a litigare:cool:


    facciamo così al milan diamo de zerbi....all'inter pià...e suazo ce lo pigliamo noi ok??:D
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Caso Suazo: Se Ha Firmato Rischia Squalifica

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina