1.     Mi trovi su: Homepage #4612578
    - In patria rischia sei anni di galera con l’accusa di aver falsato il corso delle indagini per sottrarsi a una multa per eccesso di velocità. Teddy Sheringham, però, non sembra preoccuparsene granchè, mentre se ne sta mollemente spaparanzato nell’esclusivo Ocean Club di Puerto Banus a Marbella, dove un lettino in piscina costa 100 sterline al giorno (quasi 150 euro).

    IN DOLCE COMPAGNIA - A far compagnia al 41enne attaccante del West Ham, attualmente a spasso dopo che il club londinese non gli ha rinnovato il contratto per la prossima stagione, due bionde dal fisico mozzafiato, a malapena coperto da un micro bikini. Le ragazze sembrano fare a gara per catturare le attenzioni di Sheringham che, immortalato dal Daily Mail, pare divertirsi un mondo a recitare il ruolo del sultano dalla carnagione rosata-quasi rossa. Del resto, dopo la rottura con la sexy Danielle Lloyd, il giocatore è uno degli scapoli più ambiti della Premier League e proprio la settimana scorsa è stato nominato MBE dalla Regina Elisabetta II per i servigi resi al calcio inglese in 23 anni di carriera.

    DISAVVENTURE GIUDIZIARIE - Arrestato a Londra a fine maggio con i compagni di squadra Bobby Zamora e Shaun Newton per una storia legata a una multa per eccesso di velocità (i tre avrebbero fornito false generalità agli agenti per evitare la sanzione), Sheringham, fra l’altro figlio di un poliziotto, si è sempre proclamato estraneo all’intera vicenda, come ha confermato il suo avvocato, Henry Brandman: “Il mio cliente non è accusato di alcun reato e nega categoricamente ogni implicazione in questa storia”. Intanto, però, a luglio l’attaccante dovrà presentarsi in tribunale insieme agli ex compagni di squadra per difendersi dalle accuse e se il giudice stabilirà la sua colpevolezza, Sheringham rischia la cella e come lui anche Zamora e Newton.

    ASHLEY COLE - Nessun guaio con la giustizia, ma solo una furibonda litigata con la splendida moglie Cheryl, cantante della Girls Aloud, per Ashley Cole. Anche la coppia targata Chelsea ha scelto di friggere al sole di Marbella, ma all’arrivo all’aeroporto spagnolo i due sono stati sorpresi dal Mirror mentre discutevano animatamente. Neanche, però, il tempo di arrivare nel lussuoso resort dell’esclusiva località balneare, meta preferita di molti giocatori della Premier, che il bisticcio sembrava ormai dimenticato e la bella Cheryl, che sfoggiava un due pezzi bicolore (arancione leopardato il sotto e nero sopra), un cappello da cowboy e tatuaggi sparsi, ha trascorso il pomeriggio in compagnia del marito innamorato, fra coccole, cocktail e risate. E se Ashley Cole sta approfittando del break a Marbella per riprendersi dalle fatiche (e dalle delusioni) della stagione con il Chelsea, la moglie, reduce dal successo del tour con la sua band, vuole dimenticare lo spiacevole battibecco avuto con la cantante Lily Allen durante lo show dello chef Gordon Ramsey, The F-word, durante il quale ci fu un violento scambio di insulti fra le due. E ad aggiungere pepe alla vicenda ci ha poi pensato lo stesso Ramsey, noto per il suo odio nei confronti dei vegetariani e delle ragazze in perenne lotta con il peso, che se l’è presa proprio con la vegetariana moglie di Cole: “Cheryl ha bisogno di mangiare, deve smetterla di voler essere così disgustosamente magra e cominciare a sembrare una donna vera”. Ma a giudicare dalle foto in piscina, questa volta il grande chef ha davvero preso un granchio.
    FOTO
    http://www.calciomercatonews.com/previewImmagine.asp?idCategoria=5&idImmagine=301

  ...Chi scorda i guai tra bionde e piscine...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina