1.     Mi trovi su: Homepage #4613988
    A quasi un anno dalla conquista del Mondiale, l'albergo che ospitò gli azzurri fa i conti: presenze aumentate del 30 per cento, con un terzo della clientela di nazionalità italiana. E una camera particolarmente richiesta: la 214, quella del difensore interista

    DUISBURG (Germania), 23 giugno 2007 - Con l'anniversario del trionfo mondiale azzurro ormai sempre più vicino, nell'albergo che ospitò la nazionale durante l'avventura tedesca, il Landhaus Milser, si cominciano a fare i bilanci. Più che soddisfacenti, ovviamente: presenze aumentate del 30 per cento circa, con un terzo della clientela di nazionalità italiana. E poi la camera più richiesta: la 214, quella di Marco Materazzi, che da questo punto di vista ha superato Rino Gattuso.

    PELLEGRINAGGIO - Il pellegrinaggio non ha costi proibitivi: per una notte si spendono 119 euro. L'aria dell'impresa degli uomini di Lippi si respira ancora intensamente: in ogni stanza troneggia la foto del giocatore che vi albergò durante il Mondiale, e il piano bar è letteralmente tappezzato di foto che testimoniano il cammino azzurro (sono almeno una cinquantina). E Antonio Pelle, che condivide la proprietà dell'hotel con Rolf Milser (oro di sollevamento pesi all'Olimpiade 1984), gongola. Lui ha vissuto con immaginabile intensità quel periodo, ed è rimasto in contatto con alcuni giocatori: "In particolare proprio con Materazzi - dice alla Bild Zeitung - da molti considerato una specie di bestia ma in realtà una bella persona. Quando ha vinto lo scudetto, mi ha invitato personalmente a partecipare alla festa".

    :D :D

  Il letto di Materazzi luogo di pellegrinaggio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina