1.     Mi trovi su: Homepage #4614500
    è innegabile che la Chiesa di scheletri non ne abbia solo in tombe e mausolei, ma parecchi ne conserva anche nell'armadio... volevo solo ricordarvi di vedere ogni cosa con spirito critico però, specie nel caso di questioni così delicate, senza credere cecamente a ciò che vien detto dall'una o dall'altra parte...
    dal canto mio, non capisco solo questo accanimento da parte di alcuni contro questa religione in particolare... mi viene in mente una puntata della serie Will&Grace, in cui una battuta della protagnista recita "non devo essere tollerante con la mia stessa razza..." : in effetti spesso ci mostriamo più tolleranti e rispettosi verso chi presenta molte differenze rispetto a noi (cosa giustissima, sia ben chiaro) però poi calpestiamo il nostro vicino...
    quindi ben venga l'informazione, ma che si lasci ciascuno di credere e fare quello che ritiene più opportuno!
    dopotutto il Cattolicesimo credo sia la religione che lasci maggiori libertà ai propri fedeli... io, ad esempio, partecipo si e no a 4-5 messe l'anno e la scomunica non mi è ancora arrivata! :asd:
    per non parlare poi della cavolata della procedura per annullare il battesimo... ma mi chiedo, che senso ha? se io fossi ateo, o comunque non cattolico, il battesimo non avrebbe alcun valore per me, quindi non mi porrei minimamente il problema di affannarmi e cercare un metodo per annullarlo... a meno che non inizi a sentire la pelle bruciare e fumare... :asd:
    The greatest thing
    You'll ever learn
    Is just to love and
    Be loved in return
  2.     Mi trovi su: Homepage #4614502
    Originally posted by Arichan
    Che palle ste cose.

    Ma questo chi è uno Xin due?

    Ma perchè nn ti vai a sfogare da qualche altra parte?


    perchè dovrebbe andare altrovre?
    ognuno è libera di pensarla come crede, o no?
    The greatest thing
    You'll ever learn
    Is just to love and
    Be loved in return
  3.     Mi trovi su: Homepage #4614503
    Artist il problema fondamentale è che per affrontare discorsi del genere ci vuole una certa maturità. Già in passato il forum ha vissuto dei disordini creati proprio dall'argomento "religione" è un pò come parlare di politica e aprire un topic con scritto "cristianesimo 2000 inganni" non è proprio il modo migliore per approcciarsi ad un tema dove molte persone hanno punti di vista diversi e dove, diversamente dalla politica o forse più sensibilmente che in politica, ci si può sentire offesi.
    Ho letto quel sito e onestamente non mi ha fatto nè caldo nè freddo, grazie a Dio la mia fede è molto forte. E' una novità che la Chiesa ha fatto, fa e probabilmente farà altri errori?

    Allora se proprio dobbiamo aprire un topic del genere, se proprio dobbiamo toccare il tema "religione" perlomeno facciamolo con maturità e responsabilità con la nostra testa e non buttando lì un link, che per quanto mi riguarda non so nemmeno quanto possa essere affidabile, e dire "quì c'è scritta la verità". Per quanto mi riguarda fatto in questo modo è un topic solo ed esclusivamente a scopo provocatorio.
    La Speranza ha due figli, lo sdegno e il coraggio. Il primo serve a raccontare le ingiustizie del mondo e il secondo a cambiarle...
  4.     Mi trovi su: Homepage #4614504
    visto che Maria è la madre di Gesù e Dio è il padre, e si dice che Gesù avesse natura sia umana che divina, e oggi sappiamo che per generare un figlio ci vogliono gamete femminile e maschile (parte di DNA da entrambi i genitori), mi spiegate come la fede risolve la questione della genetica di Gesù?

    Dio ha fornito tutto il suo patrimonio genetico? o solo la parte maschile? e a cosa corrisponde, alla natura divina di gesù? Maria ha partecipato al genoma di gesù? o no? e se no, è stata solo una partoriente? Forse il genoma di Gesù è solo da parte di Dio, oppure non è neanche DNA...
    eppure evitate di dare una risposta sensata a queste domande... dite "credo perché impossibile", ma come! credeteci perché è vero, non perché vi ostinate... su, qualcuno vuole proporre una risposta a queste domande?
    La fede è più forte di questo? beh, lo è anche la superstizione, se la ragione dimostra l'impossibilità di certe affermazioni :)
  5.     Mi trovi su: Homepage #4614506
    Originally posted by psiko
    visto che Maria è la madre di Gesù e Dio è il padre, e si dice che Gesù avesse natura sia umana che divina, e oggi sappiamo che per generare un figlio ci vogliono gamete femminile e maschile (parte di DNA da entrambi i genitori), mi spiegate come la fede risolve la questione della genetica di Gesù?

    Dio ha fornito tutto il suo patrimonio genetico? o solo la parte maschile? e a cosa corrisponde, alla natura divina di gesù? Maria ha partecipato al genoma di gesù? o no? e se no, è stata solo una partoriente? Forse il genoma di Gesù è solo da parte di Dio, oppure non è neanche DNA...
    eppure evitate di dare una risposta sensata a queste domande... dite "credo perché impossibile", ma come! credeteci perché è vero, non perché vi ostinate... su, qualcuno vuole proporre una risposta a queste domande?
    La fede è più forte di questo? beh, lo è anche la superstizione, se la ragione dimostra l'impossibilità di certe affermazioni :)


    bè, credo che praticamente tutte le religioni si basano su eventi "miracolosi"... ed è proprio su questo che verte il concetto di fede... se tutto fosse spiegabile probabilmente non ci sarebbe più bisogno di alcuna religione...
    The greatest thing
    You'll ever learn
    Is just to love and
    Be loved in return
  6.     Mi trovi su: Homepage #4614507
    Dio è Ragione oltre che Amore, non può chiederci di rinunciare ad essa, che ci distingue dagli animali, come ripetono sempre con snobismo.

    Ad ogni modo, non si costurisce una fede sul miracolo, infatti è per questo che sono nati i dogmi, proprio per chiudere l'argomento.
    Oggi però quell'argomento non può essere chiuso, perché SAPPIAMO dal 1950 che esiste una cosa che prima non si conosceva: il DNA.
    Prima c'erano scuse, oggi sono superstizioni. E io chiedo proprio questo: il MIRACOLO dicono sia avvenuto: ma COSA è avvenuto? se una statua piange sangue, si dice: ha pianto sangue e non si sa come, però non fanno fare le analisi genetiche (che una volta non possibili, facevano credere al miracolo).
    Adesso chiedo: ammesso che il miracolo sia avvenuto, datemi una risposta non della verità, ma di ciò che CREDETE sia stato possibile.

    Il DNA di gesù proveniva da:

    1) metà da Dio e metà da Maria?
    2) Tutto da Dio?

    Sai cosa? una risposta qualsiasi a questa domanda distrugge il dogma perché è SBAGLIATA in quanto le premesse sono false. Se si dice: "dio ha fatto concepire un figlio ad una donna" nell'era della GENETICA, si arriva a soluzioni filosofiche e di morale che distruggono dogmi e credenze classiche.
    E' avvenuto il miracolo? sia 1) che 2) portano a conseguenze diverse da quelle cristiane.
    NON è avvenuto il miracolo? eh, credo sia la cosa più "logica", e se dici che per credere bisogna rinunciare alla qualità che "dicono" dio ci abbia dato, allora l'argomento è chiuso per superstizione.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4614508
    mah,sinceramente io ho sempre creduto alla scienza,non mi sono mai fidata delle religioni perché anche se sono cattolica non credo a quello che dicono perché loro si fidano solo dei miracoli.Io personalmente ai miracoli non ci ho mai creduto,penso che siano solo cavolate,e poi quella storia della statua della madonna che ha pianto,ma dai per favore,che cavolata!!!!!!!chiunque poteva meterci sangue finto su quella statua e poi perché non hanno fatto il test del DNA per vedere se era sangue vero??allora é vero che era tutta una finta,pensano di nascondere le cose dicendo che é un miracolo quando ancora non si sono guardati intorno per vedere dove viviamo,cioé nello schifo.....
  8.     Mi trovi su: Homepage #4614509
    Originally posted by psiko
    Dio è Ragione oltre che Amore, non può chiederci di rinunciare ad essa, che ci distingue dagli animali, come ripetono sempre con snobismo.

    Ad ogni modo, non si costurisce una fede sul miracolo, infatti è per questo che sono nati i dogmi, proprio per chiudere l'argomento.
    Oggi però quell'argomento non può essere chiuso, perché SAPPIAMO dal 1950 che esiste una cosa che prima non si conosceva: il DNA.
    Prima c'erano scuse, oggi sono superstizioni. E io chiedo proprio questo: il MIRACOLO dicono sia avvenuto: ma COSA è avvenuto? se una statua piange sangue, si dice: ha pianto sangue e non si sa come, però non fanno fare le analisi genetiche (che una volta non possibili, facevano credere al miracolo).
    Adesso chiedo: ammesso che il miracolo sia avvenuto, datemi una risposta non della verità, ma di ciò che CREDETE sia stato possibile.

    Il DNA di gesù proveniva da:

    1) metà da Dio e metà da Maria?
    2) Tutto da Dio?

    Sai cosa? una risposta qualsiasi a questa domanda distrugge il dogma perché è SBAGLIATA in quanto le premesse sono false. Se si dice: "[b]dio
    ha fatto concepire un figlio ad una donna" nell'era della GENETICA, si arriva a soluzioni filosofiche e di morale che distruggono dogmi e credenze classiche.
    E' avvenuto il miracolo? sia 1) che 2) portano a conseguenze diverse da quelle cristiane.
    NON è avvenuto il miracolo? eh, credo sia la cosa più "logica", e se dici che per credere bisogna rinunciare alla qualità che "dicono" dio ci abbia dato, allora l'argomento è chiuso per superstizione. [/B]


    Sinceramente non capisco dove sarebbe la contraddizione se il DNA provenisse per metà da Dio e per metà da Maria... specie se consideriamo che comunque Maria non è una donna qualunque ma ha qualcosa, se non di divino, quasi...
    Ma d'altro canto non credo si possa ridurre tutto ad una questione di genetica (anche perchè non credo che dal DNA si possa trarre una prova dell'origine soprannaturale di Gesù)... la questione è ben più complessa... se avessimo un campione di sangue di Cristo che faremmo allora? inizieremmo a clonarlo e si aprirebbe una fabbrica di dei o semidei? non credo funzioni così...
    The greatest thing
    You'll ever learn
    Is just to love and
    Be loved in return
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4614510
    chi crede crederà sempre, la fede è qualcosa che non si può spiegare, è un assunto e basta(il che va contro ogni logica del pensiero umano per me).
    Per fortuna il mondo va avanti, le persone studiano e capiscono che tutto può essere spiegato...la conoscenza e la scienza è l'unico modo per uscire dai limiti mentali(in senso buono sia chiaro, non parlo assolutamente di stupidità) che la religione ti impone(senza un motivo).
    C'è chi si chiede il perchè delle cose
    C'è chi prende le cose come vengono.
    Le prime portano all'evoluzione della specie e non solo.

  Sito FENOMENALE! Ricostruiamo il mondo!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina